lunedí, 26 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    marevivo    volvo ocean race    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    soldini    saetec    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca   

TURISMO

GoodBuyAuto: ecco l’auto giusta per ogni destinazione

Le attese ferie ormai sono alle porte, diverse sono le destinazioni che gli italiani hanno scelto per le vacanze, sia in Italia che all’estero. Infatti, quest’anno sono 36 milioni gli italiani che lasceranno la casa per godersi il meritato riposo. Secondo un’indagine di Swg-Confesercenti, il 62% dei nostri connazionali ha scelto l’auto come mezzo di trasporto più utilizzato per raggiungere la propria destinazione.
Gli esperti di GoodBuyAuto.it, il primo sito per la compravendita online di auto usate tra privati in Italia, suggeriscono il mezzo ideale per godersi, senza inconvenienti, un periodo al mare, in montagna, in una città d’arte, al lago o in collina o per un affrontare un’avventura esotica.
Ecco di seguito le categorie di vettura ideali a seconda delle mete scelte.
Mare: station wagon o monovolume.
La station wagon è una cinque porte “allungata” con un grande baule e il piano di carico posteriore in linea con il paraurti (per farci scivolare agevolmente o il tavolino dell’Ikea che verrà aperto in spiaggia per la colazione di tutta la famiglia o la più dinamica attrezzatura da surf).
La monovolume è solitamente più alta della media delle vetture essendo concepita per disporre di grandi spazi all’interno dell’abitacolo e nel bagagliaio. La posizione di guida rialzata e la seduta molto comoda aiutano ad affrontare lunghi spostamenti, anche con la nonna e i più piccoli a bordo. Questa tipologia di auto può avere fino a 7 posti e abitualmente ha molti vani portaoggetti all’interno (per il biberon e i pannolini che devono essere sempre a portata di mano insieme all’indispensabile sacchetto per le emergenze). Il bagagliaio della monovolume è perfetto anche per portare in trasferta il cane con la griglia di protezione, obbligatoria per legge.
Montagna: SUV (Sport Utility Vehicle).
Questi veicoli sono studiati per affrontare strade di campagna, mulattiere e terreni sdrucciolevoli, inoltre possono essere dotate della trazione integrale (trazione su 4 ruote che permette di affrontare, sia in salita che in discesa, percorsi a bassa aderenza in tutta sicurezza).
I SUV sono però anche perfetti per la guida di tutti i giorni, essendo più confortevoli e più silenziosi dei fuori strada, e quindi indicatissimi per chi deve percorrere la strada sterrata per raggiungere la baita di montagna ma anche per caricare l’attrezzatura per le arrampicate o i cesti da pic-nic.
Vacanze culturali: vettura compatta o hatchback.
Questi modelli possono sostenere lunghi viaggi in tutta comodità, e sono molto facili da gestire, soprattutto nei centri storici e facilmente parcheggiabili nelle viuzze delle più pittoresche città medioevali. Il portellone posteriore rende il bagagliaio pratico, accessibile e sfruttabile per caricare le valigie di tutta la famiglia, comprese quelle ingombranti.
Viaggio avventura: fuoristrada.
Per cimentarsi con gli amici nell’ultima trasferta veramente avventurosa, il fuoristrada è il mezzo ideale. Si tratta di una vettura a trazione integrale progettata per affrontare terreni sconnessi e impervi. Il deserto, in particolare, è approcciabile solo con un fuoristrada dotato di gomme non tassellate. Quando, inoltre, si esce dalla pista battuta per inoltrarsi tra le dune le gomme vanno parzialmente sgonfiate per massimizzare la trazione e non rimanere insabbiati; è necessario quindi avere a bordo un mini compressore per poterle poi rigonfiare.
Lago e collina: spider
Quest’anno è tornato di moda il foulard da diva anni '50 per legarsi i capelli al vento. L’accessorio va tassativamente abbinato ad una spider per affrontare, gustando i profumi della campagna, le più romantiche mete collinari o lacustri. La spider è sempre a due posti compatti quindi adatto alle coppie, l’abitacolo è piccolo e il bagagliaio è ridotto.
GoodBuyAuto.it nasce dall’idea di proporre ai consumatori che intendono comprare o vendere una vettura di seconda mano, un’alternativa più efficiente e garantita rispetto alle modalità tradizionali. Il marketplace di GoodBuyAuto.it infatti offre tutte le garanzie e i servizi degli autosaloni ed i vantaggi della digital economy, permettendo a chi vende di realizzare maggiori guadagni e a chi compra di risparmiare. Il tutto garantendo la qualità dei veicoli transati: 12 mesi di garanzia di conformità e l’esclusiva formula del “soddisfatti o rimborsati” proposta per la prima volta nel mondo delle vetture usate. È possibile, infatti, provare l’auto ed eventualmente restituirla entro il quattordicesimo giorno se non si è soddisfatti per qualsiasi motivo.


03/08/2016 17:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Aperte le iscrizioni e pubblicato il Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018

Meno di 90 giorni all’edizione numero 66 della classica del Mediterraneo; dal 10 al 15 giugno con molte novità, a cominciare dal nome

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci