giovedí, 25 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    accademia navale livorno    rolex capri sailing week    cnsm    fincantieri    dragoni    press    open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri   

TRASPORTO MARITTIMO

Go Smart Med, per ridurre tempi e costi nei collegamenti con le isole

Go SMarT Med: il 20 aprile a Nizza è stato presentato il progetto Go Smart Med, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell'ambito del primo avviso del Programma Italia-Francia Marittimo 2014- 2020. Il Cirem (Centro interuniversitario ricerche economiche e mobilità dell'Università di Cagliari) è capofila del progetto. Il primo obiettivo di Go Smart Med è quello di abbattere i disagi dell'insularità con una crescita sostenibile e la gestione innovativa dei trasporti marittimi. In poche parole: tempi e costi dei collegamenti ridotti. Go SMarT Med realizza uno studio di fattibilità che verifica il grado di efficienza di un nuovo sistema di rete ottimizzato per il coordinamento di servizi di trasporto marittimo delle merci via Ro-Ro e container.
Il sistema è orientato all'integrazione delle tariffe (minori costi per il cliente), degli orari (minore tempo di viaggio) e delle frequenze di linee di trasporto marittime operanti nell'area di studio. Beneficiari del nuovo sistema sono le compagnie marittime, le aziende che inviano e ricevono merci (clienti del servizio), gli operatori portuali (agenzie marittime, spedizionieri, agenzie di lavoro portuale, trasportatori), i rappresentanti di istituzioni pubbliche/decisori politici.


21/04/2017 17:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Libri: "ALLA LARGA DALLA TERRA" di Giorgio Longato

Un intreccio di ricordi, progetti ed esperienze in cui d’improvviso irrompe l’amara scoperta di aver esercitato per anni una professione che non esiste.

Regate sartoriali: la Duecento del CNSM

Il 3 maggio torna una delle regate più amate dell’Adriatico, La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Main Sponsor Birra Paulaner, affiancato quest’anno da Vennvind

Garda: il 4° Easter Meeting partito con il vento in poppa

Partenza alla grande per il 4° Easter Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia riservato al doppio giovanile Rs Feva

RS Feva: il 4° Meeting Giovanile va ai veronesi Lamberto Ragnolini e Lorenzo Orlandi

Il Garda di Lombardia ha ospitato il "4° Meeting Giovanile – Trofeo Centrale del latte di Brescia" riservato al doppio Rs Feva, evento promosso sotto l’egida della Federazione Italiana della Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci