martedí, 22 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    artico    nautica    regate    volvo ocean race    surf    press    rolex capri sailing week    altura    formazione    vele d'epoca    dinghy   

NAUTICA

GNL e celle a combustione: le nuove navi di Royal Caribbean International fanno rotta verso il futuro

Le navi della nuova classe di Royal Caribbean Cruises Ltd (NYSE: RL) saranno alimentate con gas naturale liquefatto ed introdurranno l’uso della tecnologia delle celle a combustibile, aprendo così la strada ad una nuova era di costruzioni navali che ridurranno drasticamente le emissioni di gas responsabili dell’effetto serra.
Le navi andranno a incrementare la flotta di Royal Caribbean International, leader del settore dell’innovazione crocieristica e della moderna progettazione navale.
RCL ha comunicato di aver siglato con il costruttore Meyer Turku un protocollo di intesa per la realizzazione della nuova classe di navi, che sarà nominata progetto “Icon”. Le navi saranno consegnate nel secondo trimestre del 2022 e 2024. Nel frattempo, la compagnia ha dichiarato che inizierà a testare la tecnologia delle celle a combustibile su una delle navi della classe Oasis nel 2017 ed estenderà questo progetto progressivamente alle navi della classe Quantum in costruzione dei prossimi anni.
Royal Caribbean è nota per i continui progressi fatti in termini di efficienza energetica e riduzione delle emissioni grazie a tecnologie quali il sistema di lubrificazione ad aria, che crea uno strato di bolle d’aria sullo scafo per diminuire l’attrito con l’acqua, e il sistema AEP per la depurazione dei gas di scarico. L’applicazione di queste tecnologie garantisce un minor impatto ambientale in quanto annulla la produzione di zolfo e riduce drasticamente le emissioni di ossido di azoto e particolato.
“Con la classe Icon, continuiamo a perseguire il nostro intento di eliminare il fumo dalle nostre ciminiere” ha affermato Richard Fain, Chairman e Chief Executive Officer di Royal Caribbean Cruises Ltd. “Il nostro impegno è dedicato interamente all’innovazione, al continuo miglioramento e alla responsabilità ambientale e la classe Icon ci dà l’opportunità di realizzare tutti questi capisaldi.”
"I nostri ospiti si aspettano sempre il meglio da noi” ha dichiarato Michael Bayley, President e Chief Executive Officer di Royal Caribbean International. “E con questa classe di navi abbiamo accettato la sfida di trovare un approccio per l’alimentazione e la propulsione che sia innovativo, sicuro, affidabile e ad alta efficienza energetica, come mai prima d’ora”. Bayley ha promesso di svelare, in una fase successiva del processo di sviluppo, nuovi ed esaltanti elementi relativi al design della classe Icon che renderanno ancora più esclusiva l’esperienza degli ospiti a bordo.


13/10/2016 12:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

SuperNikka pronta per il debutto stagionale

È pronto a prendere il via con il primo appuntamento della serie, il Maxi Yacht Capri Trophy, in programma nelle acque del golfo di Napoli da domani fino a domenica nell’ambito della Rolex Capri Sailing Week

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Gizzeria, Invernale 2018: la Corona a Damanhur

Il Comet 45s di Monteleone- Ferrone quest’anno si è nettamente affermato sugli avversari, collezionando ben 7 primi su 8 risultati che concorrono a formare la classifica

Estate: sulle navi MSC sono in arrivo 250.000 bambini

Le novità pensate con CHICCO e LEGO. A partire da MSC Seaview

Rolex Capri Sailing Week: domani in mare i Maxi e Mylius

Nelle acque dell’isola Azzurra regate del Maxi Yacht Capri Trophy e Mylius Cup con 17 imbarcazioni comprese tra i 18 e 25 metri. Mercoledì in mare l’intera flotta di 74 barche

Benetti: consegnato il terzo Mediterraneo 116' MY Botti

Dopo il varo dello scorso 14 marzo è stato consegnato il 4 maggio M/Y “Botti”, terzo modello di Mediterraneo 116’ appartenente alla linea di prodotto Class. Spazi ampi e luminosi si combinano con naturalezza a un design sinuoso e filante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci