sabato, 22 gennaio 2022

GLOBE 5.80

Globe 5.80: i Mini 5.80 partono domani per Antigua

globe 80 mini 80 partono domani per antigua
redazione

Si parte per Antigua… e in anticipo! A causa di una previsione meteorologica debole per la partenza prevista per il 18 novembre, il direttore di gara e i cinque partecipanti rimanenti della Globe 5.80 Transat hanno concordato di spostare la data di partenza a mercoledì 17 novembre alle 10:00 UTC.

"I ragazzi sembrano molto organizzati e sono molto ansiosi di partire finalmente attraverso l'Atlantico" ha detto il direttore di gara Lutz Kohne. " Con l'avvicinarsi di giorni di tempo calmo previsto, tutti hanno concordato che dobbiamo lasciare RUBICON MARINA il più presto possibile per andare a sud e, si spera, raggiungere gli Alisei molto presto."

 

"È una testimonianza della volontà dei velisti di partire, della fiducia negli scafi e delle scelte tecniche fatte",  ha detto il concorrente e fondatore della regata Don McIntyre. "Le barche e gli equipaggi hanno resistito bene alle condizioni di prova della prima tappa, non hanno avuto bisogno di riparazioni e con una piccola preparazione siamo pronti a partire."

 

Con una media giornaliera tra le 120 e le 140 miglia nautiche, con le giuste condizioni, i velisti si aspettano un tempo di traversata tra le 3 e le 4 settimane, arrivando nei Caraibi con un po’ di tempo a disposizione prima di Natale per stare sulle spiagge sabbiose di Antigua.

 

Il 25enne svizzero Severin Hummer, il più giovane della flotta, ha deciso di non continuare con la seconda tappa di 3000 miglia, dopo aver costruito il suo 5.80 in un anno e aver completato coraggiosamente la qualificazione da Lagos a Lanzarote, la sua prima vera traversata oceanica in solitario.

 

"Amo il mio 5.80 e naviga bene - ha detto Severin Hummer - ma al momento una traversata di 3000 miglia mi sembra un po' troppo per me, quindi non parteciperò e seguirò il mio istinto".

Etienne, il vincitore della prima tappa, è un velista di lungo corso che ha navigato nel Pacifico in solitario per tre anni, ma non è un regatante; Michal è un atleta di sport estremi, che compensa la mancanza di migliapercorse in mare aperto con il suo istinto da concorrente e la sua esperienza; Peter, un appassionato che ha navigato con una barca classica in legno intorno al Regno Unito, ha sorpreso tutti rimanendo con i due leader nonostante la sua mancanza di esperienza sul 580.

 

"Mi è piaciuta molto la qualifica", ha detto Peter in conferenza. "La prima volta in una regata oceanica, la prima volta sulla barca per un lungo periodo di tempo, un processo davvero piacevole. La prossima tappa dovrebbe essere 6 volte più divertente!

Regatanti d'altura e oceanici con molte miglia sotto la chiglia, gli esperti velisti solitari Jim e Don non hanno ancora avuto la possibilità di misurarsi con i giovani, a causa della loro partenza tardiva da Lagos.

Alla fine, comunque, tutti sono qui per l'esperienza.  Come dice Jim: "è un'esperienza in due parti: prima costruire la barca e poi attraversare un oceano su di essa". Uno spirito condiviso dal CEO di Boatshed.com, sponsor della gara, Neil Chapman: "La barca è semplice; è sicura e accessibile a tutti. Questo è anche ciò che rende questa classe di costruttori-velisti una galleria di personaggi accattivanti, e soprattutto dei veri spiriti avventurosi".

@font-face {font-family:"MS 明朝"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


16/11/2021 08:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano, Invernale: due belle prove con sole e vento

Tevere Remo Mon Ile in "Regata", Soul Seeker in "Crociera" e Farhenheit nella "Coastal Race" dominano la giornata e il campionato

RORC Transatlantic Race: Soldini e Maserati primi al traguardo di Grenada

In seconda posizione segue PowerPlay di Peter Cunningham con skipper Ned Collier Wakefield, terzo sulla linea di arrivo, Argo di Jason Carroll con skipper Brian Thompson

FLASH - Comanche: vittoria e record monoscafi alla Transatlantic Race

Comanche (CAY) il 100 piedi VPLP Design/Verdier Maxi, condotto da Mitch Booth (AUS), si è aggiudicato la Line Honours tra i monoscafi nella RORC Transatlantic Race 2022

Varato il Superyacht CRN M/Y RIO

Il nuovo 62m ha ricevuto il battesimo dell’acqua con un’emozionante cerimonia privata

Sanremo: due belle prove per l'Invernale West Liguria

Prossimo ed ultimo appuntamento per il West Liguria il 26 e 27 febbraio con il gran finale e il Festival della vela

Invernale Anzio: due giorni di grandi regate con condizioni ideali

Nel fine settimana sono ripresi i Campionati Invernali dei monotipi J24 e Platu 25 e quello riservato all’Altura.

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci