domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica    azzurra   

GC32

Gli armatori-timonieri fanno la parte del leone alla 36ma Copa del Rey MAPFRE

gli armatori timonieri fanno la parte del leone alla 36ma copa del rey mapfre
redazione

La trentaseiesima edizione della Copa del Rey MAPFRE, prenderà il via la prossima settimana nella baia di Palma di Maiorca, organizzata dal Real Club Nautico de Palma, la più prestigiosa regata multi-classe del Mediterraneo sarà anche il terzo appuntamento di stagione del 2017 GC32 Racing Tour.  
Anche quest'anno saranno dieci il catamarani volanti che prenderanno parte alla Copa del Rey MAPFRE, ma questa volta e per la prima nella storia del GC32 Racing Tour i team con armatori/timonieri saranno più numerosi di quelli con skipper professionisti. Forse è grazie al successo dell'americano Jason Carroll su Team Argo, che nella scorsa tappa, la GC32 Villasimius Cup in Sardegna lo scorso mese si è aggiudicato sia la vittoria di categoria che quella assoluta.  
Team ARGO sarà sulla linea anche per la Copa del Rey MAPFRE , come faranno i suoi più acerrimi “nemici” Pierre Casiraghi su Malizia – Yacht Club de Monaco e il giapponese Naofumi Kamei su Mamma Aiuto!, che ama molto questa regata avendola vinta due anni fa su un TP52 e con un equipaggio in larga parte spagnolo guidato da Manuel Weiller. Al debutto nel circuito è invece il team australiano dell'armatore Simon Delzoppo .film Racing, che potrà contare anche sull'apporto del campione 2015 del GC32 Racing Tour Leigh McMillan.  
Il GC32 Racing Tour darò il bentornato anche allo skipper francese Erik Maris e al suo Zoulou team, che aveva fatto la sua ultima apparizione nel circuito alla Key West Race Week nel 2015. “A Erik rsono piaciute sia la barca che l'atmosfera. Ai tempi la classe era piccola, c'erano solo quattro barche.” Ricorda il suo co-equipier Thierry Fouchier. Da allora Maris si è dedicato all'altra sua passione, le corse automobilistiche, ed ha partecipato alla 24 Ore di Le Mans di quest'anno. “Ma gli piace sempre navigare.” dice ancora Fouchier.  
Maris ha un forte background nel mondo dei multiscafi, avendo partecipato in passato alle Extreme Sailing Series e al circuito dei catamarani D35 sul lago di Ginevra. Ha anche una notevolissima esperienza sui monoscafi ed è stato campione europeo Swan 45 nel 2003 ecampione mondiale Mumm 30 nel 2005.
A bordo con Maris e Fouchier ci saranno altri velisti della campagna di Coppa America francese Groupama Team France fra cui il tattico Thomas Le Breton, Bruno Mourniac che ha fatto parte del gruppo dei giovani e il prodiere e veterano della classe GC32 Nicolas Heintz. “Ci alleneremo per fare in modo che Eric si riabitui a timonare, e noi dovremo ricordarci come si usano le cime!" scherza Fouchier, che è stato il randista del team a Bermuda. “Il GC32 è una buona barca e credo il circuito GC32 Racing Tour sia l'ideale per gli armatori/timonieri. Visita dei bei posti e il formato è perfetto." Sul campo di regata della Copa del Rey MAPFRE ci sarà anche Código Rojo Racing Team, dello skipper Federico Ferioli. Il team argentino ha debuttato quest'anno nel GC32 Racing Tour ma Ferioli dice di avere buoni ricordi della Copa del Rey. “Ero qui lo scorso anno per vedere i GC32 e mi sono innamorato della classe." Quanto alle sue ambizioni aggiunge: "Siamo contenti ma anche un po' ansiosi. E' bello correre la Copa del Rey, è un grande evento, il luogo è bellissimo e il tempo dovrebbe essere buono." Parte integrante del team argentino sarà il portoghese Renato Conde, che regata regolarmente con il SAP Extreme Sailing Team e che in questo caso avrà anche il ruolo di coach.
Ferioli si dice contento che la maggioranza dei team siano della categoria owner-driver, ma ammette che: "Ci sono più barche e gli australiani sembrano molto esperti quindi il livello sarà molto alto. Per noi la strada è ancora lunga. Dobbiamo ancora allenarci molto in acqua per mettere a punto le manovre e prendere la mano sulla barca."
Le prove del GC32 Racing Tour alla 36ma Copa del Rey MAPFRE si svolgeranno dal 2 al 5 agosto con un mix di regate a bastone e su percorsi stile Coppa America, oltre a test di velocità validi per l'ANONIMO Speed Challenge, dopo gli ewuipaggi con ospiti a bordo si sfidano per ottenere il picco di velocità in linea. 

Equipaggi partecipanti alla tappa GC32 Racing Tour della 36ma Copa del Rey MAPFRE
.film Racing (AUS) - Simon Delpozzo*
Team Argo (USA) - Jason Carroll*
ARMIN STROM Sailing Team (SUI) - Flavio Marazzi
Código Rojo Racing Team (ARG) - Federico Ferioli*
Team ENGIE (FRA) - Sebastien Rogues
Malizia - Yacht Club de Monaco (MON) - Pierre Casiraghi*
Mamma Aiuto! (JPN) - Naofumi Kamei*
Movistar - Ventana Group (ESP) - Iker Martinez
Realteam (SUI) - Jérôme Clerc
Zoulou (FRA) - Erik Maris*
* = owner-driver


25/07/2017 11:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci