giovedí, 18 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    tp52    dinghy    cantieristica    giovanni soldini    nomine    optimist    vela olimpica    fincantieri    circoli velici    kite    soldini    nave italia    moth    regate   

CAMPIONATI INVERNALI

Gizzeria, Invernale 2018: la Corona a Damanhur

gizzeria invernale 2018 la corona damanhur
redazione


Nella suggestiva cornice di Gizzeria si è svolta l’ultima delle 11 prove di Campionato.
Come sempre  il vento non delude all’HangLoose Beach, così, a coronare la chiusura, una bella regata sui 16 nodi , che ha visto una Damanhur lanciatissima lasciare 6 minuti a Essenza.
Il Comet 45s di Monteleone- Ferrone quest’anno si è nettamente affermato sugli avversari, collezionando ben 7 primi su 8 risultati che concorrono a formare la classifica.
Anche quest’anno l’equipaggio di Essenza si è dovuto accontentare di un secondo posto, ma l’importante è partecipare e poi è primo di categoria.
Un po’ al di sotto delle performances abituali  Profilo si conquista il terzo posto, ma la barca e il mitico equipaggio non sempre erano al top.
Splash e Baronesa si litigano il quarto posto, entrambi con buone potenzialità  in termini di passo, soprattutto nelle regate lunghe.
Anche l’esordio in Campionato di Kamhsin è stato un crescendo di miglioramento, con equipaggio e vele in rodaggio fino all’epilogo del terzo posto alla regata finale, a soli due punti di distacco  dal 4°. Buono anche il posizionamento  di  Illyrja, prima della categoria crocieristica.
Quest’anno la categoria vele bianche aveva barche forti, dalle prestazioni simili a quelle della classe ORC, tanto che  spesso Strega Rossa e Ariel arrivavano a ridosso del gruppetto di testa.  Nella classifica iridata si impone  Ariel su Strega Rossa, sicuramente avvantaggiata dall’entrata in ritardo di Strega Rossa nella competizione.
Al terzo posto, primo di categoria, Thinking About, seguito dalla vera star della manifestazione, Ferruccio Rizzuti.
A bordo del suo Bramino, completamente solo, con i suoi over “anta”, si è avventurato impavido tra   marosi  e gorghi, ha subito rotture all’attrezzatura e si è rimesso in gioco, sempre sorridendo, ringraziando e godendo come un fanciullo di questa bella esperienza agonistica.
Un bel clima di amicizia, canzonature e sana rivalità ha caratterizzato la manifestazione, che si è svolta senza intoppi, con tutte le regate in programma disputate.
Condizioni perfette anche a terra: la squisita ospitalità di Marina Carmelo e Azzurra rendono possibile anno dopo anno questa bellissima crescita agonistica.
Anche il sostegno di sponsor storici come La Rada e Spartivento , unitamente ad altre collaborazioni, garantiscono appoggio e durata alla manifestazione.
Una buona squadra di  tecnici, tra Presidente Manfrida, giudici e segreteria  sacrificano tempo ed energie per il divertimento dei concorrenti e a loro sicuramente va il plauso più grande per l’impegno che ci mettono.
Flotta, vento, logistica, sponsor…Vibo c’è.
Il prossimo appuntamento è con la Marsili Race, 9/10 giugno,  a seguire la Cyclops, 15/16/17  Prova di Campionato Italiano Offshore , ma il Circolo Velico Santa Venere sta guardando ancora più in alto…


15/05/2018 09:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci