martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

GIRAGLIA ROLEX CUP

Giraglia Rolex Cup: domani inizia la regata d’altura

giraglia rolex cup domani inizia la regata 8217 altura
redazione

Condizioni di venti leggeri e mare calmo sono stati un costante durante i tre giorni di prove costiere alla Giraglia Rolex Cup 2017, sponsorizzata da Rolex e organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione della Société Nautique de Saint-Tropez. Alla fine dei tre giorni di prove costiere Caol Ila, la Maxi 72  di Alex Schaerer si è confermata la regina della Class IRC O. Domani la regata d’altura di 241mn che ha reso così famoso questo evento inizierà a mezzogiorno.

Enrico Chieffi, Vice-Presidente di Nautor’s Swan, ci parla della Swan One Design Class che ha avuto all’interno della Giraglia un palcoscenico tutto suo nella splendida baia di Pampelonne. “La Giraglia è il primo evento nella nostra nuova Swan One Design Class dedicato agli Swan 50, 45 e 42. Abbiamo scelto di fare debuttare questa nuova iniziativa qui perché i nostri armatori da sempre apprezzano l’organizzazione offerta dallo Yacht Club Italiano e l’ospitalità ineguagliabile di Rolex. Se si aggiunge a questo la bellezza di Saint-Tropez in splendide giornate di sole e di vento il mix diventa perfetto. Jochen Schuemann, velista di fama internazionale e Presidente della One Design Class, gareggia qui a bordo il ClubSwan 50 Earlybird, e sarà presente anche ai prossimi eventi dedicati alla Class durante la  Copa del Rey e della Nations Trophy che si terranno a Palma. La Giraglia Rolex Cup è un evento che piace ai nostri armatori sia per il livello della competizione, sia per il lifestyle che qui puoi ritrovare. Direi che più che lifestyle, qui si trova il vero “sport style”.

I due Gruppi O hanno gareggiato lungo un percorso di 32nm e i Gruppi IRC e ORC A e B hanno fatto un percorso di 19nm. Brezze leggere a 10 nodi da nord/nordest sono  aumentate gradualmente fino a raggiungere I 15 nodi circa nel pomeriggio. La Maxi 72 Caol Ila di Alex Schaerer ha dominato IRC Group O. La TP52 Freccia Rossa di Vadim Yakimenko e la Mumm 36 Absolutely di Frantz Philippe hanno vinto in IRC A e B. Giulietta Marina di Cascais di Alexandre Kossak e Foxy Lady di Carlo Costigliolo hanno vinto in ORC A e B. Il primo classificato nella Class Swan 42 era Natalia, mentre nella Class ClubSwan 50 i primi era Earlybird. 

La premiazione per le regate da Sanremo e Marsiglia e delle tre giornate di prove inshore  si terrà stasera alla Place de la Mairie. I pifferi, i tamburi e i costumi dei figuranti di Les Bravades de Saint-Tropez daranno alla ceremonia un sapore speciale. 

Stasera si terrà quindi la famosa ed ambitissima serata Rolex Crew Party dove si stimano oltre 2000 ospiti, prima della partenza per la regata principale: 241nm da Saint-Tropez a Genova girando lo scoglio della Giraglia di fronte a Capo Corso. La partenza della flotta di oltre 250 imbarcazioni, è prevista per domani a mezzogiorno.


13/06/2017 19:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci