venerdí, 20 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    vela olimpica    fiv    vela oceanica    azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    platu25    moth    h22    barcolana   

GIRAGLIA ROLEX CUP

Giraglia Rolex Cup: l’adrenalina comincia a scorrere

giraglia rolex cup 8217 adrenalina comincia scorrere
redazione

Si sono sentite delle brezze più sostenute oggi alla Giraglia Rolex Cup, sponsorizzata da Rolex e organizzata dallo Yacht Club Italiano con la Société Nautique de Saint-Tropez. La mattina è iniziata con la flotta in tranquilla attesa del vento nella Baia di Saint-Tropez, ma il pomeriggio è diventato una corsa adrenalinica fino all’arrivo.

“Questi tre giorni di prove nella baia di Saint-Tropez offrono un’ottima occasione agli equipaggi di conoscersi e di misurarsi in vista della prova d’altura che inizia mercoledì”, dice Niccolò Reggio, Presidente dello Yacht Club Italiano. “Stare tutti insieme in banchina crea l’atmosfera di festosa fratellanza fra velisti che rende la Giraglia Rolex Cup un evento così speciale”. 

Il secondo giorno di prove costiere alla Giraglia Rolex Cup è iniziato in condizioni simili a quelli di ieri: sole, mare calmo, brezze deboli a 6 nodi circa. L’inizio delle prove è stato di nuovo posticipato a poco prima di mezzogiorno in attesa di aria più sostenuta. Le Classi IRC e ORC B hanno fatto la prova odierna su un percorso di 19mn, mentre IRC e ORC O e A si sono date battaglia su un percorso di 32mn. Le Classi ClubSwan 50 e 42 hanno gareggiato su percorsi a bastone nella Baia di Pampelonne. 

Il Race Committee dello Yacht Club Italiano ha di nuovo posizionato la linea di arrivo proprio davanti all’imboccatura del porto di Saint-Tropez, e con l’aumento del vento fino a 16 nodi mentre la flotta si stava avvicinando all’arrivo, lo spettacolo era assicurato. Un colpo di cannone sparato dal Committee Boat ha accolto il vincitore in tempo reale di ogni Classe.  I vincitori erano: nel Gruppo IRC O la Maxi72 di Alex Schaerer Caol Ila  - Gruppo IRC A il TP52 Freccia Rossa di Vadim Yakimenko,  e in Gruppo IRC B la Farr 36 Absolutely di Frantz Philippe. ORC A vede Giulietta Marina di Cascais, la DC1200 di Alexandre Kossak in primo posto mentre Foxy Lady di Carlo Costigliolo è in testa a ORC Group B. Natalia, Raving Swan e Kuujjuaq sono i primi tre classificati nella Class ClubSwan 42 dopo sei prove erano mentre Earlybird, ,Mathilde, e Ulika.sono in testa nella Class ClubSwan 50.


12/06/2017 19:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci