mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

GIRAGLIA ROLEX CUP

Giraglia Rolex Cup: l’adrenalina comincia a scorrere

giraglia rolex cup 8217 adrenalina comincia scorrere
redazione

Si sono sentite delle brezze più sostenute oggi alla Giraglia Rolex Cup, sponsorizzata da Rolex e organizzata dallo Yacht Club Italiano con la Société Nautique de Saint-Tropez. La mattina è iniziata con la flotta in tranquilla attesa del vento nella Baia di Saint-Tropez, ma il pomeriggio è diventato una corsa adrenalinica fino all’arrivo.

“Questi tre giorni di prove nella baia di Saint-Tropez offrono un’ottima occasione agli equipaggi di conoscersi e di misurarsi in vista della prova d’altura che inizia mercoledì”, dice Niccolò Reggio, Presidente dello Yacht Club Italiano. “Stare tutti insieme in banchina crea l’atmosfera di festosa fratellanza fra velisti che rende la Giraglia Rolex Cup un evento così speciale”. 

Il secondo giorno di prove costiere alla Giraglia Rolex Cup è iniziato in condizioni simili a quelli di ieri: sole, mare calmo, brezze deboli a 6 nodi circa. L’inizio delle prove è stato di nuovo posticipato a poco prima di mezzogiorno in attesa di aria più sostenuta. Le Classi IRC e ORC B hanno fatto la prova odierna su un percorso di 19mn, mentre IRC e ORC O e A si sono date battaglia su un percorso di 32mn. Le Classi ClubSwan 50 e 42 hanno gareggiato su percorsi a bastone nella Baia di Pampelonne. 

Il Race Committee dello Yacht Club Italiano ha di nuovo posizionato la linea di arrivo proprio davanti all’imboccatura del porto di Saint-Tropez, e con l’aumento del vento fino a 16 nodi mentre la flotta si stava avvicinando all’arrivo, lo spettacolo era assicurato. Un colpo di cannone sparato dal Committee Boat ha accolto il vincitore in tempo reale di ogni Classe.  I vincitori erano: nel Gruppo IRC O la Maxi72 di Alex Schaerer Caol Ila  - Gruppo IRC A il TP52 Freccia Rossa di Vadim Yakimenko,  e in Gruppo IRC B la Farr 36 Absolutely di Frantz Philippe. ORC A vede Giulietta Marina di Cascais, la DC1200 di Alexandre Kossak in primo posto mentre Foxy Lady di Carlo Costigliolo è in testa a ORC Group B. Natalia, Raving Swan e Kuujjuaq sono i primi tre classificati nella Class ClubSwan 42 dopo sei prove erano mentre Earlybird, ,Mathilde, e Ulika.sono in testa nella Class ClubSwan 50.


12/06/2017 19:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci