martedí, 2 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

maxi yacht rolex cup    yacht club costa smeralda    dinghy    primavela    volvo ocean race    laser    mini 6.50    fiv    regate    meteo    mondiali    campionati nazionali    melges 20    solidarietà   

GIRAGLIA

Giraglia: Esimit Europa 2 vince in tempo reale

giraglia esimit europa vince in tempo reale
redazione

Alle 22, 33 minuti e 20 secondi di ieri, giovedì 23 giugno, Esimit Europa 2 di Igor Simcic ha tagliato per prima la linea di arrivo della regata d’altura della Giraglia Rolex Cup, a Genova.  La barca ha impiegato 33 ore, 45 minuti e 20 secondi per portare a termine la prova, lunga 245 miglia.
 
Esimit Europa 2, che ha doppiato per prima lo scoglio della Giraglia alle 13, 13 minuti e 52 secondi di oggi, vince la regata d’altura in tempo reale e si aggiudica il Trofeo Rolex e il Trofeo Réné Levainville riservati al primo yacht classificato in tempo reale, oltre al Trofeo Beppe Croce per il primo yacht ad aver raggiunto lo scoglio della Giraglia e a un orologio Rolex Yacht-Master Rolesium riservato al vincitore in tempo reale della prova d’altura.
Esimit Europa 2, che regata con bandiera Europea sotto il patrocinio della Comunità Europea, ha come skipper Jochen Schümann: 5 volte campione del Mondo nella classe Soling, è stato due volte vincitore dell’America’s Cup e ha vinto tre medaglie d’oro alle Olimpiadi (due nella Classe Finn, una nella classe Soling).
 
Al momento di scrivere propabile il secondo posto per Alegre di Andres Soriano a 39 miglia da Genova e procede a una velocità di 10 nodi e il terzo per Jethou, che si trova a 46 miglia da Genova a una velocità di 8,60 nodi. Primo tra gli italiani, al quarto posto, è Stig, il Baltic 65 di Alessandro Rombelli che procede a 8.80 nodi ed è di 47 miglia da Genova.

L’andamento della regata può essere seguito sui siti: www.yci.it <http://www.yci.it> e www.regattanews.com.
 
Questi i primi dieci passaggi di oggi, giovedì 23 giugno, allo scoglio della Giraglia:

  1. Esimit Europa 2 di Igor Simcic alle 13.13 e 52
  2. Alegre di Andres Soriano alle 17.52 e 01
  3. Jethou di Sir Peter Ogden alle 18.05 e 15
  4. Stig di Alessandro Rombelli alle 18.31 e 40
  5. Caol Ila di Alexander Schaerer alle 18.31 e 55
  6. Pace di Johnny Vincent alle 18.38 e 12
  7. Aegir di Brian Benjamin alle 18.45 e 37
  8. Near Miss di Noel Franck alle 18.45 e 57
  9. Lucky di Bryon Ehrhart alle 18.46 e 44
  10. Paprec Recyclage di Stephane Neve alle 18.56 e 54

 

 


24/06/2011 10.50.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva del Garda: parte domani il Mondiale Melges 20

Una flotta record di 57 barche al via da domani del Campionato del Mondo Audi Melges 20 a Riva del Garda Undici le nazioni rappresentate da tre continenti. Sei le medaglie Olimpiche tra gli equipaggi

I segreti di una buona performance nella 7^ puntata di SeaYou di Giancarlo Pedote

E’ on line da oggi sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la settima puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

Mondiale Melges 20: sorpasso a stelle e strisce

Il Garda Trentino non si smentisce e offre ottime condizioni per ulteriori tre prove portando a 6 regate su 10 il programma di regata - ph. Ph. Studio Borlenghi/Stefano Gattini

Lago di Garda: nel week end il Trofeo Gorla

Sabato e domenica si corre sul Garda il Trofeo Riccardo Gorla, il Mondiale delle long distance in acque non marine

Extreme 40: a Cardiff trionfa "The Wave, Muscat"

La Baia di Cardiff ha riservato il meglio nell’ultima giornata di regate del quinto Act delle Extreme Sailing Series, con un’avvincente quanto serrata battaglia per la vittoria finale tra Alinghi, The Wave, Muscat e J.P. Morgan BAR

Un "Invernale" per il Mini 6.50

Lo propone Marco Nannini con la sua Associazione Vela d'Altura a Marina del Fezzano a partire dal 29 novembre. Intanto il 27 settembre parte l'Autunnale con il Cetacei Act 2

Samba Pa Ti vince il Campionato del Mondo Audi Melges 20

Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato è secondo, Monaco Racing Fleet di Guido Miani terzo

Formia: decollano i Campionati Nazionali Giovanili in doppio

Come da prassi ampiamente consolidata verso mezzogiorno i ventilatori del golfo di Gaeta si sono accesi regalando condizioni da urlo, con mare piatto e una brezza da SO tra i 10 e i 15 nodi d’intensità - ph. F. Taccola

Lago Segrino: II Edizione "Gir de la lumaga"

Grande attesa per il percorso enogastronomico sulle rive del lago Segrino, un viaggio nel tempo, nelle atmosfere e nella suggestione di un territorio tutto da scoprire tra natura, colori e sapori del Lario

Mondiale Melges 20, in testa c'è Stig

Dopo una prima prova non ottima (undicesimo) Alessandro Rombelli su STIG ha piazzato un secondo e un primo che lo hanno portato in prima posizione