giovedí, 18 dicembre 2014

GIRAGLIA

Giraglia: Esimit Europa 2 vince in tempo reale

giraglia esimit europa vince in tempo reale
redazione

Alle 22, 33 minuti e 20 secondi di ieri, giovedì 23 giugno, Esimit Europa 2 di Igor Simcic ha tagliato per prima la linea di arrivo della regata d’altura della Giraglia Rolex Cup, a Genova.  La barca ha impiegato 33 ore, 45 minuti e 20 secondi per portare a termine la prova, lunga 245 miglia.
 
Esimit Europa 2, che ha doppiato per prima lo scoglio della Giraglia alle 13, 13 minuti e 52 secondi di oggi, vince la regata d’altura in tempo reale e si aggiudica il Trofeo Rolex e il Trofeo Réné Levainville riservati al primo yacht classificato in tempo reale, oltre al Trofeo Beppe Croce per il primo yacht ad aver raggiunto lo scoglio della Giraglia e a un orologio Rolex Yacht-Master Rolesium riservato al vincitore in tempo reale della prova d’altura.
Esimit Europa 2, che regata con bandiera Europea sotto il patrocinio della Comunità Europea, ha come skipper Jochen Schümann: 5 volte campione del Mondo nella classe Soling, è stato due volte vincitore dell’America’s Cup e ha vinto tre medaglie d’oro alle Olimpiadi (due nella Classe Finn, una nella classe Soling).
 
Al momento di scrivere propabile il secondo posto per Alegre di Andres Soriano a 39 miglia da Genova e procede a una velocità di 10 nodi e il terzo per Jethou, che si trova a 46 miglia da Genova a una velocità di 8,60 nodi. Primo tra gli italiani, al quarto posto, è Stig, il Baltic 65 di Alessandro Rombelli che procede a 8.80 nodi ed è di 47 miglia da Genova.

L’andamento della regata può essere seguito sui siti: www.yci.it <http://www.yci.it> e www.regattanews.com.
 
Questi i primi dieci passaggi di oggi, giovedì 23 giugno, allo scoglio della Giraglia:

  1. Esimit Europa 2 di Igor Simcic alle 13.13 e 52
  2. Alegre di Andres Soriano alle 17.52 e 01
  3. Jethou di Sir Peter Ogden alle 18.05 e 15
  4. Stig di Alessandro Rombelli alle 18.31 e 40
  5. Caol Ila di Alexander Schaerer alle 18.31 e 55
  6. Pace di Johnny Vincent alle 18.38 e 12
  7. Aegir di Brian Benjamin alle 18.45 e 37
  8. Near Miss di Noel Franck alle 18.45 e 57
  9. Lucky di Bryon Ehrhart alle 18.46 e 44
  10. Paprec Recyclage di Stephane Neve alle 18.56 e 54

 

 


24/06/2011 10.50.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Miceli: "Sono al centro di Roma!!!"

Matteo Miceli: diario di bordo dell'11 dicembre 2014

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

VOR: verso lo stretto

Ventiduesimo giorno di regata della seconda tappa della Volvo Ocean Race. Il terzetto di testa naviga nel golfo di Oman alla ricerca della migliore soluzione per passare oltre lo stretto di Hormuz e puntare verso la linea del traguardo di Abu Dhabi

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Volvo Ocean Race: "Tris d'Assi" per la vittoria

Mancano ormai meno di 170 miglia alla linea del traguardo di Abu Dhabi ed è ancora testa a testa fra i tre leader, distanziati di pochissimo, per cercare di guadagnare un margine significativo

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

Invernale Riva di Traiano: Vahine' 7 difende la sua leadership

In testa in "Regata" c’è Francesco Raponi, con il suo First 45 Vahine’ 7 (pt.3), incalzato dal First 40’ Lancillotto (Alberto Ammonini) ad un solo punto e dal First 34.7’ Vulcano 2 di Morani Zamorani a 3 punti

Volvo Ocean Race: Team Brunel "quasi" al fotofinish

In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC battendo di soli 16 minuti Team Dongfeng

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

Extreme 40: The Wave, Muscat in testa a Sydney

Le condizioni ideali della prima giornata delle Extreme Sailing Series, 18 nodi di vento con raffiche fino a 24 nodi, hanno permesso agli Extreme 40 di esprimere tutta la loro potenza nello stretto campo di regata - ph. Lloyd Images