mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    laser    azzurra    disabili    52 super series    mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    j70    j24    porti   

OPTIMIST

I giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin in partenza per Crotone

giovani timonieri della scuola vela valentin mankin in partenza per crotone
redazione

Appena rientrati dal Meeting AVIS riservato alle scuole vela Optimist - VI Trofeo Michela Righi organizzato lunedì scorso a Rosignano Solvay dal Circolo Canottieri Solvay in collaborazione con Circoli Velici Costa Etruschi (dopo il rinvio dello scorso 24 luglio a causa delle avverse condizioni meteomarine, anche in questa occasione non è stato possibile disputare le regate ma la manifestazione si è trasformata in una coinvolgente giornata di giochi sulla spiaggia), alcuni giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin (quelli che hanno superato le selezioni) si stanno preparando alla lunga trasferta che fra pochi giorni li porterà a Crotone per l’appuntamento clou della stagione agonistica 2017 della Classe Optimist. Dal 27 agosto al 3 settembre, infatti, la Federazione Italiana Vela in collaborazione con il Club Velico Crotone organizzeranno nelle acque del mar Ionio la 32° Coppa Primavela e i Campionati Nazionali Giovanili per le classi in singolo, una vera festa della vela per 1200 ragazzi provenienti da tutta Italia, un vero record di partecipazione dovuto al fatto che oltre ai tradizionali Optimist, Laser 4.7 e Radial, e Windsurf Techno 293 saranno presenti anche gli O'pen Bic e la specialità emergente del Kiteboarding che esordirà nella vela alle Olimpiadi Giovanili del 2018 a Buenos Aires, ma anche un grande impegno agonistico ed emotivo per i piccoli grandi velisti.
“Venerdì 25 partiremo per Crotone in modo tale da avere un po' di tempo per ambientarci e, soprattutto per gli Juniores, allenarci sul campo di gara di Crotone. La nostra spedizione coinvolgerà i cadetti Manuel Scacciati e Federico Querzolo (2008) e i tre Juniores Federico Lunardi, Tommaso Barbuti e Margherita Pezzella. Purtroppo, Attilio Carraro (anche lui del 2008), anche se si era selezionato, ha preferito rinunciare.- ha spiegato Stefano Querzolo, responsabile del progetto Vela Scuola per la Scuola di Vela Valentin Mankin. -Con sei timonieri ci siamo piazzati al primo posto per il maggior numero di selezionati della nostra II Zona Fiv e questo, per tutti noi è già motivo di grande orgoglio. Sono molto soddisfatto di come i nostri piccoli grandi timonieri si sono comportati sui campi di regata fino ad oggi e dei risultati che la Scuola Valentin Mankin, creata lo scorso anno dall’impegno del Club Nautico Versilia, del Circolo Velico Torre del Lago Puccini e della Società Velica Viareggina, sta dando, a riprova della validità del lavoro svolto sino ad ora. Con noi partirà anche il giovane livornese Adalberto Parra che dal prossimo anno farà parte della Squadra della Scuola Vela Valentin Mankin.” Della spedizione faranno parte anche Massimo Bertolani presidente del CVTLP e Muzio Scacciati, Consigliere del CNV e promotore del Progetto “Per i nostri giovani velisti, questa trasferta è sicuramente un grande impegno agonistico ma deve essere anche un bel momento di aggregazione e di confronto con tanti altri ragazzi e ragazze degli altri Circoli.- ha spiegato Scacciati -La volontà di creare un ricambio generazionale nello sport della Vela è da sempre uno degli obiettivi della nostra Scuola Mankin, oltre a quello di proporsi come un importante volano turistico. Unendo le forze e le potenzialità dei tre circoli in questo progetto, infatti, desideriamo insegnare ai giovani non solo ad andare in barca ma anche amare e rispettare il mare, il lago e il territorio, creando una bella opportunità per il futuro dello sport e del turismo versiliese.”
"La 32° Coppa Primavela si terrà nelle giornate dal 27 al 29 agosto, mentre dal 31 agosto al 3 settembre sarà la volta dei Campionati Giovanili per le classi in singolo. Inoltre, dal 26 al 30 agosto, si svolgerà il primo Meeting nazionale delle scuole di vela, un nuovo format FIV: 45 bambini faranno la loro prima esperienza armando e disarmando, navigando e scuffiando al fianco dei giovani campioni che puntano ai titoli italiani.- ha spiegato Francesco Verri, Presidente del Club Velico Crotone che lo scorso anno aveva ospitato i Campionati Europei Optimist più affollati di sempre con 290 atleti di 46 nazioni. -Il campo di regata di Crotone, le strutture e le straordinarie condizioni meteomarine, sono ideali per la vela. Per l'occasione il Circolo ha integrato la propria sede nel nuovo Marina, ristrutturato e ampliato nel cuore del porto turistico e dotato di tutti i servizi per i diportisti e gli sportivi. Le location tecniche saranno due: il porto turistico per Optimist e Laser, e il Club Velico Crotone Sport Beach affacciato su un mare caraibico dedicato alle tavole e agli O' Pen Bic. Sarà un fine agosto di sport tutto dedicato ai giovani, dove lo spettacolo sarà assicurato e dove verrà coinvolta tutta la città con il supporto del Comune di Crotone, Regione Calabria, Camera di Commercio e Autorità Portuale di Gioia Tauro, Kinder+Sport, BPER Banca e Audi Zentrum di Lamezia Terme.”


23/08/2017 19:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci