domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

ALCATEL J/70

Giornata da incorniciare a Malcesine per il debutto dell'Alpen Cup

giornata da incorniciare malcesine per il debutto dell alpen cup
redazione

Tre prove disputate nella giornata inaugurale dell'Alpen Cup, l'inedita combinata Malcesine-Riva del Garda riservata al monotipo americano che scandisce le tappe decisive del campionato nazionale open 'ALCATEL J/70 CUP'. 
Una giornata da incorniciare sull'alto Benaco che si è fatto perdonare dell'uggiosa attesa mattutina regalando sin dal primo pomeriggio uno splendido sole e un bel Peler di intensità compresa tra i 20 e i 22 nodi di intensità ai 30 equipaggi provenienti da sei Paesi che si son dati battaglia sul campo di regata tra Limone e Navene.
Protagonista indiscusso del debutto melsineo per i J/70s, il LightBay Sailing Team su Calvi Network(Alberini-Brcin) che con tre primi di giornata si è portato in testa alla classifica provvisoria. 
Lo marca stretto Franco Solerio a bordo di L'elagain (tattico Matteo Ivaldi) che ha concluso tutte le prove odierne in seconda posizione. Podio virtuale infine per il team monegasco di Stefano Roberti su Aria (oggi 6-3-3).
Le regate della prima manche dell'Alpen Cup proseguono domani con partenza alle 11 e altre tre prove in programma, raggiunta la quinta farà ingresso lo scarto. 

Per seguire le regate in diretta, è possibile collegarsi al sito www.tractrac.com che in collaborazione con Alcatel sta testando una nuova app che trasforma lo smartphone GoPlay in un tracker GPS. 
 
Alpen Cup/ 4^ frazione ALCATEL J/70 CUP, classifica provvisoria fino alla quinta posizione dopo le prime tre prove  
1. Calvi Network, Carlo Alberini, ITA, 1-1-1; 3 pnt
2. L'elagain, Franco Solerio, ITA, 2-2-2; 6 pnt
3. Aria, Stefano Roberti, MON. 6-3-3; 12 pnt
4. White Hawk, Gianfranco Noè, ITA, 3-5-10; 18 pnt
5. Viva, Alessandro Molla, ITA, 11-4-4; 19 pnt


23/07/2016 19:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci