venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    volvo ocean race    tp52    regate    altura    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni   

WINDSURF

Giorgia Speciale vince il suo quarto titolo iridato nel "Techno Plus"

giorgia speciale vince il suo quarto titolo iridato nel quot techno plus quot
redazione

Giorgia Speciale, 3 titoli mondiali windsurf alle spalle, si è appena confermata al vertice della categoria Techno Plus, vincendo il campionato mondiale nelle acque bretoni di Quiberon (1-2-2-2-6-3-2-4-1-2-1 i suoi parziali).
L'argento della francese Heloise Maquaert e il bronzo della israeliana Naama Gazit completano il podio della prestigiosa manifestazione, che ha visto in gara 119 atleti suddivisi nei raggruppamenti maschile e femminile.
La vittoria di Giorgia Speciale è arrivata matematicamente alla penultima prova del campionato. Con il secondo posto nella seconda manche odierna infatti la 17enne dorica ha messo una consistente ipoteca sulla medaglia d’oro, staccando in modo significativo la rivale francese, che nella stessa prova ha incassato un compromettente 18esimo. Nonostante la sicurezza matematica del titolo, Giorgia ha voluto partecipare anche all’ultima prova – terminata poco fa -  portando a casa un altro successo di giornata, con cui ha lasciato indietro di ben 13 penalità le sue inseguitrici. 
"Felice e orgogliosa per il titolo riconfermato ma soprattutto per la gestione della gara - il commento a caldo della Speciale - Dall'inizio della stagione ho lavorato per questo evento, preparandomi con precisione e dedizione e sono arrivata a Quiberon in ottima forma fisica e veloce in tutte le condizioni. Possiamo dire che, per me e per il surf giovanile italiano, questa è una vittoria che vale doppio perché ha regalato all'Italia il pass per le Olimpiadi giovanili, che si svolgeranno nel 2018 in Argentina. Dopo una piccola pausa, riprenderò a lavorare con il mio allenatore alla SEF Stamura e con la nazionale per la qualificazione individuale in vista di questo secondo importantissimo appuntamento"


20/07/2017 20:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci