mercoledí, 23 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    tp52    microclass    platu25    radar    regate    151 miglia    fincantieri    disabili    altura    azzurra    volvo ocean race    assonat    nautica    gc32    libri    artico   

RS X

Giorgia Speciale chiude al nono posto il mondiale Rs:X Giovanile

giorgia speciale chiude al nono posto il mondiale rs giovanile
redazione

Giorgia Speciale ha chiuso al nono posto il campionato mondiale RS:X Under 19 e seconda delle windsurfer italiane in gara dietro ad Alessandra Papito, settima sul traguardo.
Questo l’epilogo dell'evento gardesano, a cui hanno preso parte 40 delle atlete juniores più forti al mondo, caratterizzato da forte instabilità metereologica su tutto il territorio nazionale e dall’alternanza di vento sostenuto e temporali sul campo di gara. "E' stata una regata difficile - il commento della campionessa dorica – delle dodici prove in programma, siamo riusciti a disputarne soltanto sette. Io non ero al top della forma fisica perché convalescente dall’influenza ma ho gareggiato lo stesso. Il livello tecnico in acqua era molto elevato e ho potuto constatare che, in condizioni di vento forte, ci sono avversarie con un passo migliore".
La medaglia d'oro è andata alla israeliana Maya Morris, che ha preceduto nell'ordine la britannica Emma Wilson e la giapponese Nakami Matsuura. Soddisfazione per la prestazione e per la crescita atletica di Giorgia Speciale è stata espressa dai vertici della Federazione Italiana Vela, presente a Torbole con il Commissario Tecnico del windsurf, Mauro Covre, e l'affiancamento della pluri-campionessa olimpica Alessandra Sensini.
Il campionato ha visto il debutto di una nuova formula per la medal race, da quest'anno aperta ai migliori 12 velisti della classifica provvisoria (prima erano solo i top 10 ad accedervi) e articolata su tre manches a eliminazione diretta (quarti di finale, semi-finali e gran finale, che decide il podio fra gli ultimi 4 concorrenti non ancora eliminati). "Entrata come settima del ranking, Giorgia ha sperimentato per la prima volta ieri le nuove finali”, sottolinea Roberto Pierani, suo coach alla SEF Stamura di Ancona (la società per la quale Giorgia corre). "La sua performance conclusiva – il bilancio di Pierani - ci offre tanti spunti di lavoro: questo nuovo format piace ai tifosi perché tiene aperta fino agli ultimi minuti la corsa alla medaglia ma, per gli atleti più costanti nei piazzamenti durante il campionato, è rischioso, basta una distrazione per buttare alle ortiche tanti sacrifici. Questo significa che dovremo prepararci in modo mirato per poter gestire al meglio una finale non solo dal punto di vista fisico ma anche mentale".
 


02/07/2017 12:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

La Marsili Race

Partirà da Marina di Camerota il 9 giugno, per arrivare, al meglio della velocità, il 10 giugno a Vibo Marina

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci