sabato, 23 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    volvo ocean race    ufo 22    salone nautico    nautica    barcolana    slam    azzurra    protagonist    52 super series    audi    optimist    ufo22   

MELGES 32

Giogi di Matteo Balestrero conquista anche la seconda tappa Melges 32 World League

giogi di matteo balestrero conquista anche la seconda tappa melges 32 world league
redazione

Il team italiano di GIOGI di Matteo Balestrero, con Daniele Cassinari alla tattica, si impone sul campo di regata di Marina di Scarlino dove si è appena conclusa la seconda tappa Melges 32 World League.
Dopo il successo ottenuto a Porto Venere nell’evento di apertura della stagione europea Melges 32, la legge all’interno della flotta internazionale non cambia e continua ad essere sempre e solo nel nome di GIOGI. 
La storia di questa tappa si riassume da un lato nel duello al vertice tra il vincitore e l’equipaggio russo di TAVATUY dell’armatore Pavel Kuznetsov (colui che ha conteso il successo a GIOGI senza tuttavia riuscire a difendere la leadership provvisoria dopo la prima giornata) e dall'altro nella lotta aperta per il terzo gradino del podio. Quest’ultima ha visto diversi protagonisti in un continuo cambio di posizioni, fino al verdetto finale a favore del monegasco G SPOT di Giangiacomo Serena di Lapigio.
La giornata di regata odierna, disputata sulla lunghezza di due prove con vento di maestrale non privo di oscillazioni sul campo di regata e con intensità variabile tra i 6 e i 10 nodi, vede il successo di GIOGI nella prima prova e di G SPOT nella seconda.
Anche nella divisione corinthian non è mancata la battaglia, con continui cambi di posizioni al vertice e con risultati parziali che hanno spesso visto questi equipaggi mettere la prua tra le prime posizioni e vincere una prova (come accaduto a VITAMINA di Francesco Graziani nella giornata di venerdì). Il successo finale in questo evento va all’italiano CAIPIRINHA di Martin Reintjes (ottavo assoluto) che precede proprio VITAMINA di soli 2 punti. 
La flotta Melges 32 lascia ora spazio ai protagonisti della classe Melges 20 che saranno di scena, nel prosieguo della Melges World League a Marina di Scarlino, il prossimo fine settimana.
La Melges World League European Division conta sul prezioso supporto di:
Helly Hansen che firma sia l’abbigliamento ufficiale che il Melges World League HH Race Loft dedicato sia ai velisti che a tutti gli appassionati del nostro sport.Garmin Marine è l’official time keeper. Lavazza è al fianco del mondo Melges con il gusto tutto italiano del proprio caffè. Toremar condivide con le regate Melges il proprio DNA legato al mare. Tutte le immagini foto e video ufficiali portano la firma di Barracuda Communication.


07/05/2017 20:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Domani al via la Regata del Conero e Jack la Bolina

Due manifestazioni con caratteristiche e finalità simili, che celebrano la cultura del mare e favoriscono l'avvicinamento del pubblico alla navigazione

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci