venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    perini cup    attualità    tp52    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

VELA OLIMPICA

Giochi del Mediterraneo: profumo di medaglie azzurre

giochi del mediterraneo profumo di medaglie azzurre
Roberto Imbastaro

Nella penultima giornata di regate ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 arriva già la certezza di due podi per la vela azzurra: Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) nei Laser Radial e  Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) negli RS:X scenderanno in acqua domani con già la medaglia al collo, la prova finale - non Medal Race - stabilirà di che colore!

 

Si chiude così questa sesta giornata, con una bella certezza per la Zennaro che con il primo e terzo posto di oggi è in seconda posizione nella classifica generale con il podio garantito. Scenderà in acqua per conquistarlo invece Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza), quarta overall a cinque punti dalla terza, la spagnola Martina Reino Cacho, con un terzo ed un nono come parziali di giornata. Leader provvisoria della classifica la greca Athanasia Fakidi.

 

Profumo di podio anche negli RS:X, sia maschile che femminile. Nei ragazzi il civitavecchiese Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) andrà in acqua da primo in classifica con il secondo, il francese Louis Giard, a tre punti e con 12 punti dal terzo, l’altro giovane azzurro, Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia). Quindi medaglia garantita anche per Camboni che oggi registra un primo ed un quarto posto, con Evangelisti che segna un settimo ed un ottavo posto, che scarta, che si presenterà sulla linea di partenza domani per giocarsi il podio al suo primo appuntamento di alto livello.

 

Nelle ragazze Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) è seconda con una prova vinta ed un quarto posto odierni, Veronica Fanciulli (CS Aeronautica Militare) è quinta con un secondo ed un quarto, ma qui la classifica è molto più corta e i giochi sono ancora aperti.

 

Ottima giornata per Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza), un primo ed un secondo posto lo posizionano terzo, dietro al Campione del Mondo il cipriota Pavlos Kontides e allo spagnolo, già medaglia d’oro, Joaquin Blanco Albalat. Marco Gallo (SV Guardia di Finanza) vince l’ultima prova della serie, ma scartando la prima prova di oggi (13) non riesce ad andare oltre il settimo posto overall.

 

Si giocano parecchie medaglie azzurre nella prova finale di oggi a Salou, la sede della vela ai Giochi del Mediterraneo 2018, che inizierà alle 13 con i Laser, Standard e Radial, e proseguirà alle 14 con le tavole a vela.

 


29/06/2018 08:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci