domenica, 24 marzo 2019

REGATE

Gianrocco Catalano su Tevere Remo Mon Ile guida la classifica del Trofeo Arcipelago Toscano

gianrocco catalano su tevere remo mon ile guida la classifica del trofeo arcipelago toscano
redazione

Archiviata con successo la Lunga Bolina – Trofeo BMW che ha visto la supremazia di Gianrocco Catalano, la flotta in gara per il Trofeo Arcipelago Toscano e il Trofeo delle Isole si prepara al prossimo appuntamento: la Coppa Regina dei Paesi Bassi, organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario, che prenderà il via il prossimo venerdì 27 Aprile da Porto Ercole, mentre ancora in banchina echeggiano i commenti sulla sfida appena conclusa.
“La Lunga Bolina & Coastal Race | Trofeo BMW ha lanciato quasi 90 imbarcazioni verso l’Argentario in una giornata di sole estivo con poco vento e tutti gli armatori con i loro equipaggi si sono resi conto per un attimo, abbandonando idealmente la competizione sportiva, quanto ci sia di bello in quell’area di mare dell’Arcipelago Toscano. Questa è un’altra delle suggestioni che ha mosso la flotta record a partecipare alla oramai “classica” dell’Aniene. La grande festa al venerdì prima della partenza con 500 ospiti e l’affollato briefing svoltosi nella meravigliosa location dello Sporting a Riva di Traiano hanno poi condito la manifestazione di un evento social senza precedenti “ dice Alessandro Rinaldi delegato del Circolo Canottieri Aniene.
La Coppa Regina dei Paesi Bassi ha 41 anni di storia e, come spiega Augusto Massaccesi, direttore sportivo del CNVArgentario “ risponde alle altre regate che compongono il TAT con un percorso calato tra le più belle isole dell'arcipelago toscano: Montecristo, Giglio, Giannutri. Oltre ai premi di classificazione al termine della regata vengono assegnati anche  l'ormai storica coppa challenger, messa in palio fin dalla prima edizione dai Reali d'Olanda, al 1° nella classifica ORC overall, e  l’altrettanto  nota Coppa Marinariello, che premia il primo in tempo reale.  Anche quest'anno la partenza verrà data poco prima del tramonto, quindi la flotta dei partecipanti affronterà l'intrigante periplo dell'Argentario nella notte, alla ricerca della brezza favorevole, nel contorno delle luci notturne del promontorio e del Giglio”. Le indiscrezioni danno per certa la partecipazione di Catalano con il suo Mon Ile, determinato a vincere nuovamente il Trofeo TAT.
I partecipanti della Pasquavela Offshore e de La Lunga Bolina | Trofeo BMW  hanno già  portato a casa punti importanti ai fini della classifica  per l’assegnazione del Trofeo Arcipelago Toscano (ORC)  e del Trofeo delle Isole (IRC) secondo il regolamento TAT 2018 (https://www.trofeoarcipelagotoscano.org/regolamento).
Nicola Granati, delegato nazionale Marevivo, sarà come ormai consuetudine, presente in occasione del briefing della regata dare spiegazioni sull’iniziativa dell’associazione ambientalista con il TAT. “I partecipanti alle precedenti regate  hanno apprezzato in modo particolare l‘iniziativa scientifica della citizien science e hanno trovato utile l’APP per navigare, osservare il mare al fine di segnalare gli avvistamenti che faranno durante la regata. Tutti i dati raccolti dai “ricercatori velisti” saranno elaborati e consegnati a vari enti di ricerca nazionali ed internazionali così da contribuire ad integrare le conoscenze su questi argomenti e a sostenere specifiche misure di conservazione o di riduzione delle forme di degrado ed inquinamento».


24/04/2018 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci