martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

REGATE

Gianrocco Catalano su Tevere Remo Mon Ile guida la classifica del Trofeo Arcipelago Toscano

gianrocco catalano su tevere remo mon ile guida la classifica del trofeo arcipelago toscano
redazione

Archiviata con successo la Lunga Bolina – Trofeo BMW che ha visto la supremazia di Gianrocco Catalano, la flotta in gara per il Trofeo Arcipelago Toscano e il Trofeo delle Isole si prepara al prossimo appuntamento: la Coppa Regina dei Paesi Bassi, organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario, che prenderà il via il prossimo venerdì 27 Aprile da Porto Ercole, mentre ancora in banchina echeggiano i commenti sulla sfida appena conclusa.
“La Lunga Bolina & Coastal Race | Trofeo BMW ha lanciato quasi 90 imbarcazioni verso l’Argentario in una giornata di sole estivo con poco vento e tutti gli armatori con i loro equipaggi si sono resi conto per un attimo, abbandonando idealmente la competizione sportiva, quanto ci sia di bello in quell’area di mare dell’Arcipelago Toscano. Questa è un’altra delle suggestioni che ha mosso la flotta record a partecipare alla oramai “classica” dell’Aniene. La grande festa al venerdì prima della partenza con 500 ospiti e l’affollato briefing svoltosi nella meravigliosa location dello Sporting a Riva di Traiano hanno poi condito la manifestazione di un evento social senza precedenti “ dice Alessandro Rinaldi delegato del Circolo Canottieri Aniene.
La Coppa Regina dei Paesi Bassi ha 41 anni di storia e, come spiega Augusto Massaccesi, direttore sportivo del CNVArgentario “ risponde alle altre regate che compongono il TAT con un percorso calato tra le più belle isole dell'arcipelago toscano: Montecristo, Giglio, Giannutri. Oltre ai premi di classificazione al termine della regata vengono assegnati anche  l'ormai storica coppa challenger, messa in palio fin dalla prima edizione dai Reali d'Olanda, al 1° nella classifica ORC overall, e  l’altrettanto  nota Coppa Marinariello, che premia il primo in tempo reale.  Anche quest'anno la partenza verrà data poco prima del tramonto, quindi la flotta dei partecipanti affronterà l'intrigante periplo dell'Argentario nella notte, alla ricerca della brezza favorevole, nel contorno delle luci notturne del promontorio e del Giglio”. Le indiscrezioni danno per certa la partecipazione di Catalano con il suo Mon Ile, determinato a vincere nuovamente il Trofeo TAT.
I partecipanti della Pasquavela Offshore e de La Lunga Bolina | Trofeo BMW  hanno già  portato a casa punti importanti ai fini della classifica  per l’assegnazione del Trofeo Arcipelago Toscano (ORC)  e del Trofeo delle Isole (IRC) secondo il regolamento TAT 2018 (https://www.trofeoarcipelagotoscano.org/regolamento).
Nicola Granati, delegato nazionale Marevivo, sarà come ormai consuetudine, presente in occasione del briefing della regata dare spiegazioni sull’iniziativa dell’associazione ambientalista con il TAT. “I partecipanti alle precedenti regate  hanno apprezzato in modo particolare l‘iniziativa scientifica della citizien science e hanno trovato utile l’APP per navigare, osservare il mare al fine di segnalare gli avvistamenti che faranno durante la regata. Tutti i dati raccolti dai “ricercatori velisti” saranno elaborati e consegnati a vari enti di ricerca nazionali ed internazionali così da contribuire ad integrare le conoscenze su questi argomenti e a sostenere specifiche misure di conservazione o di riduzione delle forme di degrado ed inquinamento».


24/04/2018 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci