lunedí, 25 marzo 2019

NAUTICA

A Gianni Zuccon il Lifetime Achievement Award

gianni zuccon il lifetime achievement award
redazione

L’edizione 2018 della prestigiosa e attesa cerimonia di assegnazione dei Boat International & Innovation Awards si è svolta a Kitzbühel, in Austria. Gianni Zuccon, tra i protagonisti della serata, è stato premiato da una giuria composta da armatori, comandanti e progettisti, nella categoria Lifetime Achievement, una delle più ambite dai designer.
È un riconoscimento che si aggiunge ai numerosi e autorevoli premi – l'ultimo era stato il titolo di Ambasciatore dell’Italianità nel mondo da parte dell’Altagamma Honorary Council ­­– che Gianni Zuccon ha raccolto nei suoi lunghi e proficui anni di carriera. Una carriera iniziata in ambito non prettamente nautico e felicemente “contaminata” da diverse discipline: tra i suoi primi progetti c’è stato il contributo alla creazione di una città per 50.000 persone sulle rive del Congo, nello Zaire, mentre negli anni ’80 ha creato progetti in ambito automotive e progettato edifici per l'Agenzia spaziale europea.
Il primo contributo di Gianni Zuccon in ambito nautico risale al 1978, quando ha firmato il Technema 65 per i cantieri Posillipo. Sei anni prima aveva fondato lo studio Zuccon International Project assieme all’architetto Paola Galeazzi, sua moglie. Oggi sono oltre 430 yacht gli yacht sopra i 20 metri firmati da Zuccon International Project.
Durante la premiazione Gianni Zuccon ha ringraziato tutti coloro che l’hanno aiutato nel suo lavoro. Il lungo elenco comprendeva innanzitutto Boat International, gruppo editoriale internazionale specializzato nei superyacht, i suoi grandi “prìncipi”, tra cui Norberto Ferretti e Lamberto Tacoli­, la moglie Paola, con cui ha condiviso ogni singolo progetto e, infine, i figli Martina e Bernardo, che rappresentano il futuro dello studio.
Il Lifetime Achievement inaugura un periodo che vedrà progetti ambiziosi, obiettivi salienti e grandi cambiamenti, tra cui l’inaugurazione di un grande ufficio/studio, pensato come un “laboratorio creativo”, e l’avvio della nuova collaborazione con i cantieri Sanlorenzo e Perini Navi.


31/01/2018 10:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci