lunedí, 16 gennaio 2017

MOTH

Giancarlo Pedote, seconda regata in Moth a bordo di Prysmian 4171

giancarlo pedote seconda regata in moth bordo di prysmian 4171
redazione

Rientrato in Italia lo scorso mese per iniziare gli allenamenti sul Lago di Garda, Giancarlo Pedote parteciperà questo weekend alla terza e ultima tappa del circuito Italia Cup, una delle più importanti manifestazioni nostrane dedicate ai Moth a foil. Luogo della competizione sarà Lovere, sul Lago di Iseo.

« In questo ultimo periodo ho concentrato il mio lavoro sulla preparazione della barca e lo studio delle manovre in un assetto che fosse a me congeniale. Ho sostituito il boma con uno curvo, che agevola le manovre a chi, come me, non ha una taglia minuta. Ho studiato anche varie combinazioni tra le diverse taglie di foil e timoni, fino a trovarne una che potesse permettermi di apprendere le manovre in volo » confessa lo skipper toscano, che naviga a bordo di un Mach2.


« Ho fatto qualche progresso nelle manovre, ma la strada è lunga: le manovre devono diventare fluide e naturali e l’assetto sempre più performante e adatto ad ogni situazione. Le condizioni del vento e della superficie dell’acqua influenzano le performance di Prysmian 4171 in maniera maggiore rispetto alle altre barche sulle quali ho navigato. È necessario scegliere la grandezza del foil in base alla forza del vento, anche se più si è bravi e più si riesce a navigare con foil piccoli per massimizzare la velocità sul pelo dell’acqua ». 

Giancarlo Pedote conclude poi con una considerazione generale: « Questa imbarcazione mi appassiona tantissimo: ci sono tante regolazioni ed astuzie da imparare navigando comunque in una deriva. La strada è lunga ed in salita ma bello così per chi, come me, ama sempre imparare e rinnovare i propri obiettivi ».

 


29/07/2016 12:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sabato 28 gennaio torna 'Tra Legno e Acqua'

Il quarto convegno sulle imbarcazioni d’epoca

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Libri: "Pronto soccorso per cane e gatto" di Michela Pettorali

Una guida ricca di informazioni e facile da consultare che spiega, passo a passo, le diverse situazioni, i sintomi e le malattie più ricorrenti

Lexus presenta il prototipo di uno yacht ad alte prestazioni

Un esercizio di stile perfettamente operativo presentato dal CEO di Toyota Motor Corporation Akio Toyoda sulla Di Lido Island nella Biscayne Bay, Miami Beach, Florida

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Il navigatore solitario Gaetano Mura rientra a Cagliari

Oggi partono da Cagliari i tecnici che verificheranno la barca e la metteranno su un cargo per il rientro in Italia

44° NauticSud, 400 barche in mostra

A Napoli il Salone Nautico dal 18 al 26 febbraio

Enrico Zennaro sceglie ancora il NWGS e vola a Key West

A partire dal prossimo lunedì, e fino a venerdì, il velista chioggiotto sarà infatti sulla linea di partenza della manifestazione organizzata dallo Storm Trysail Club come tattico di High Noise.

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci