giovedí, 2 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    salone nautico    salone di genova    melges    barcolana    cantieristica    ucina    volvo ocean race    press    catamarani    panerai    j24    marco nannini    vela oceanica    giancarlo pedote    protagonist   

GIANCARLO PEDOTE

Giancarlo Pedote al MAP: i risultati

giancarlo pedote al map risultati
redazione

VELA - Giancarlo e Prysmian hanno tagliato il traguardo, del Trophée Marie-Agnès Péron (MAP: regata di 220 miglia in solitario), alle 4.58 ora locale, un solo minuto dopo il settimo che, grazie ad un gioco di brezze della Baia di Douarnenez, è riuscito a sorpassare all'ultimo Prysmian ITA 747.

Un risultato che non ha soddisfatto Giancarlo, che il giorno seguente all'arrivo analizza in maniera critica la sua performance: "Mi rendo conto che al via non ho attaccato come avrei dovuto e non sono riuscito a trovare rapidamente le giuste regolazioni per fare avanzare la barca con venti inferiori ai 5 nodi, condizioni incontrate sia durante la partenza sia all'arrivo nella Baia di Douarnenez. Questi sono senza dubbio due punti sui quali devo allenarmi".

La rimonta avviata dopo la Plate, che lo ha portato a lottare per la quinta posizione durante la seconda metà della regata, è stata vanificata all'approccio della Chaussée de Sein, dove Prysmian ITA 747 ha agganciato un sistema meteo differente rispetto alle prime quattro imbarcazioni che, avendo scelto di stare più a largo, hanno potuto approfittare di venti più forti distaccando in maniera definitiva il secondo gruppo.

"Inutile recriminare: l'unica cosa da fare è mettersi al lavoro per superare i limiti che ho potuto osservare nel corso di questa regata".


03/06/2012 17.33.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salone di Genova: due novità in casa Ferretti

Ferretti Group espone al 54° Salone Nautico Internazionale di Genova una flotta composta da 8 imbarcazioni di cui 2 anteprime assolute per l’Italia

Salone di Genova: tante le novità in acqua

Ormai è tutto pronto per la più grande manifestazione nautica italiana in programma dall’1 al 6 di ottobre 2014. Come sempre, la rassegna ligure si distingue per la ricchezza e la varietà dell’offerta

VOR: MAPFRE main sponsor del team spagnolo

L'equipaggio è capitanato da Iker Martínez e Xabi Fernández e ha a bordo anche il francese Michel Desjoyeaux

Terza giornata Mondiali Platu 25: EUZ II ancora davanti

A pari punti si contendono il secondo e il terzo posto gli svizzeri di Superbusi con al timone Mathias Bermejo, che ieri ha messo a segno due brillanti primi, e l’altro team pugliese di Five for fighting 3 di Tommaso De Bellis

Rolex MBA's Conference & Regatta: primo giorno di regate a Santa Margherita Ligure

In testa l’equipaggio dell’MIT Sloan School of Management (Stati Uniti), seguito da Sauder School of Business (Canada) e Tuck School of Business (Stati Uniti)

Genova: con il Salone Nautico una settimana di iniziative di grande qualità culturale

Al via con la 54° edizione del salone Nautico Internazionale di Genova, la rassegna di eventi “GenovaInBlu”, ormai riconoscibile come un vero e proprio ‘marchio di qualità dell’offerta culturale’. E’ il fuori-salone nautico per eccellenza

Rolex MBA's: vince MIT Sloan School of Management

Terminata oggi a Santa Margherita Ligure la Rolex MBA’s Conference & Regatta, la sfida tra le migliori business school del mondo organizzata dallo Yacht Club Italiano e dallo SDA Bocconi Sailing Club

Class 40: per Sergio Frattaruolo un 2015 di regate ai Caraibi

Per il Class 40 Extreme Sail Academy anche un tentativo di record di traversata atlantica a fine anno su una rotta ancora misteriosa

La Coppa Dallorso alla sua 46° edizione

La regata, che si terrà Sabato 4 e Domenica 5 Ottobre, si svolge sul tradizionale percorso Chiavari/PortoVenere e PortoVenere/Chiavari in due prove di 28 miglia ciascuna

Carlo Alberini vince il titolo europeo classe J 70

L'Italiano Carlo Alberini su Calvi Network è il primo Campione Europeo della classe J70: in un'ultima emozionante giornata non è riuscito l'assalto del fuoriclasse spagnolo Rochas - ph. Andrea Carloni