lunedí, 19 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    windsurf    attualità    match race    laser    garda    vela    turismo    guardia costiera    optimist    470   

FIGARO

Generali Solo: Gildas Morvan vince il GP a Beaulieu sur Mer

generali solo gildas morvan vince il gp beaulieu sur mer
Roberto Imbastaro

Non ha vinto nemmeno una manche delle quattro che si sono corse a Beaulieu sur Mer, eppure ha vinto il Gran Premio! Una regolarità impressionante, quella di Gildas Morvan, skipper di Cercle Vert, che non è mai sceso al di sotto del 6° posto e due volte sul podio. Adrien Hardy (Agir Recouvrement), anche lui molto regolare e senza alcuna vittoria, mantiene la sua posizione di leader nella classifica generale provvisoria, con solo un piccolo punto di vantaggio su Fabien Delahaye (Skipper Macif 2012). Alla vigilia dell'ultimo importante tappa verso Sète, il gioco è tutto da fare. Le 308 miglia con un coefficiente 4 saranno decisive per decidere chi vincerà la Generali Solo. Una regata che si preannuncia lenta e complessa, con un vento che non dovrebbe mai superare i 10 nodi, alternati a periodi di calma. Questo è il motivo per cui la Direzione di Gara ha considerato due percorsi. Il percorso originale (308 miglia)  prevede di lasciare l'isola di Levante (rada di Hyères ) a babordo per poi proseguire lungo la costa della Provenza fino a Calanques, dove i concorrenti dovranno girare intorno alla torretta di Cassidaigne davanti al porto di Cassis. Dopo questo grande tratto di litorale (102 miglia), capo in direzione ovest-sud-ovest per 122 miglia fino al piccolo arcipelago delle Medes. Una volta passato questo punto spagnolo, via in direzione Sete, passando davanti ai capi Creus e Bear, per 84 miglia lungo la costa del Languedoc e del Roussillon. Se la "bonaccia" sarà forte, il percorso potrebbe cambiare da Cassidaigne. I concorrenti andrebbero direttamente a Sète, bypassando la Spagna, per una distanza totale di 181 miglia.

Il leader, Adrien Hardy, è fiducioso: "Oggi ho fatto un quarto e un nono. Non è andata bene ma ho fatto anche una gran rimonta dal 14° posto e questo è molto positivo. Sono molto soddisfatto del modo in cui navigo, la velocità, le manovre. Tutto sarà importante per questa ultima tappa che sarà veramente al calor bianco e incerta. Ma è proprio questo che rende le gare interessanti”. 


05/10/2013 19:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci