mercoledí, 4 maggio 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

passaggio a nord ovest    matteo miceli    ucina    j70    moth    finn    regate    gc32    vela    mini 6.50    dinghy    giancarlo pedote    vela olimpica    andrea mura    laser    nacra 17    melges32    desafio   

REGATE

Gavitello d'Argento: in testa Karma e Sidera Cordis

gavitello argento in testa karma sidera cordis
redazione

Vela, Gavitello d'Argento - Dopo la 151 Miglia e in attesa del Campionato Europeo Orc International, la grande vela è ancora di casa a Punta Ala, grazie al Trofeo Gavitello d’Argento-Monotipi, la regata aperta alle classi X-35 e X-41, famosi one design realizzati dal cantiere danese X-Yachts che proprio in Toscana, oltre a concorrere per la vittoria di uno dei trofei più importanti del calendario d’altura, disputano il Campionato Nazionale X-35 e la Med Cup X-41.

Organizzato dallo Yacht Club Punta Ala e sponsorizzato da Prysmian e Celadrin, con il supporto tecnico di Slam e del Marina di Punta Ala Spa, il Trofeo Gavitello d’Argento, evento storico del club del Presidente Massimo de Sanctis, è iniziato oggi con il classico appuntamento del briefing mattutino, presieduto dal Segretario Generale del circolo Emanuele Sacripanti, e con la successiva disputa di ben tre prove, regate che hanno coinvolto un totale di 20 barche (13 X-35 e 7 X-41) e che si sono disputate con un vento d’intensità compresa tra i 13 e i 16 nodi, proveniente da Sud-Sud Est. Condizioni perfette (e non certo inusuali da queste parti) per la pratica dello sport della vela, che hanno esaltato le capacità degli equipaggi coinvolti, rientrati a terra stremati ma altrettanto felici.

Grande equilibrio tra gli X-35, con tre vincitori diversi nelle tre regate portate a termine: Karma di Vladimiro Pegoraro, Hotelplan Spirit of Nerina di Alberto Fusco e Giochelotta di Francesco Conte: nella classifica generale provvisoria, Karma (6 punti) precede proprio Giochelotta (8 punti) e Hotelplan Spirit of Nerina (9 punti), terzo a pari merito con Margherita di Roberto Mazzuccato (9 punti).

Tra gli X-41, invece, l’esperto equipaggio di Sidera Cordis di Pier Vettor Grimani si è aggiudicato la prima e la terza regata della serie, mentre WB Five di Gianclaudio Bassetti si è imposto nella seconda ed è secondo anche nella classifica generale provvisoria, con 7 punti, dietro ovviamente a Sidera Cordis (5 punti) e davanti a Raggio Blu di Stefano Bettini (8 punti).

L’appuntamento con il Trofeo Gavitello d’Argento-Monotipi è per domani, con la disputa di altre 3 prove e un vento che si preannuncia tra i 20 e i 25 nodi d’intensità.


07/06/2012 19:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Miceli: una vela tra i ghiacci per il "Passaggio a Nord Ovest"

Dal Pacifico all'Atlantico passando per il Mar Glaciale Artico approfittando del temporaneo scioglimento dei ghiacci. Una rotta lunga e pericolosa che Matteo Miceli affronterà su Pachamama

Est 105: in tempo reale vince Paolo Montefusco su Idrusa

Seconda a tagliare il traguardo Buena Vista di Luigi Pannarale (CUS Bari) e terza Verve Camer di Greco Giuseppe (I.T.N. “A.Vespucci” Gallipoli)

Prima edizione del Trofeo Alberto Depaolini

Una prima edizione condizionata dal maltempo con il forte vento di maestrale che ha portato all'annullamento della prima prova prevista per domenica 24 aprile e ridotto i concorrenti per la regata di lunedì 25 aprile

La Duecento fa il pieno di barche

70 barche iscritte ad una settimana dal via, segno di una vela d'altura che rinasce e ritrova consensi e investimenti

LNI Palermo Centro: conclusa "Una Vela Senza Esclusi", Massimo Dighe sul podio

Si è conclusa ieri, Domenica 1 Maggio, la quarta edizione della regata velica per atleti disabili Una Vela Senza Esclusi, patrocinata dalla Presidenza Nazionale LNI e dal Comune di Palermo e organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione Palermo Centro

Giancarlo Pedote: il Vendée Globe passa dai Moth

Da oltre 15m2 a poco più di 2m2; da oltre 4 tonnellate di peso, a soli 30 kg. Il sorprendente 2016 di Giancarlo Pedote: il debutto nell’International Moth Class (IMCA).

Est 105, Indigo si impone in overall

A INDIGO la coppa dell'XI Edizione della regata internazionale di vela d’altura EST 105 Bari - Bocche di Cattaro che ha percorso 111 miglia con un tempo di 14:10:34.

Palermo, Spring test: Jules et Jim leader, Mizar in grande spolvero

Una fastidiosa pioggerellina dà il buon mattino agli atleti delle barche che partecipano agli Spring Test, regate di preparazione ai Campionati Italiani volute dal VelaClub e dal Centro Universitario Sportivo

Palermo: in acqua per la IV edizione di "Una Vela Senza Esclusi"

Si è aperta ieri, 29 Aprile 2016, la quarta edizione di Una Vela Senza Esclusi evento sportivo e sociale diventato ormai un must per la Sezione Palermo Centro della Lega Navale Italiana

Melges 32: Giogi, Mascalzone Latino e Pippa sul podio a Porto Ercole

Sono bastati un 11^ e un 7^ nell'ultima giornata a Matteo Balestrero, su Giogi ( 24 punti) con Andrea Casale e Daniele Cassinari per vincere la serie di Porto Ercole

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci