sabato, 2 agosto 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vaurien    marina militare    orc    regate    volvo ocean race    salone di genova    solidarietà    circoli velici    vele d'epoca    ecologia    centomiglia    cantieristica    tp52    classe a    press   

REGATE

Gavitello d'Argento: in testa Karma e Sidera Cordis

gavitello argento in testa karma sidera cordis
redazione

Vela, Gavitello d'Argento - Dopo la 151 Miglia e in attesa del Campionato Europeo Orc International, la grande vela è ancora di casa a Punta Ala, grazie al Trofeo Gavitello d’Argento-Monotipi, la regata aperta alle classi X-35 e X-41, famosi one design realizzati dal cantiere danese X-Yachts che proprio in Toscana, oltre a concorrere per la vittoria di uno dei trofei più importanti del calendario d’altura, disputano il Campionato Nazionale X-35 e la Med Cup X-41.

Organizzato dallo Yacht Club Punta Ala e sponsorizzato da Prysmian e Celadrin, con il supporto tecnico di Slam e del Marina di Punta Ala Spa, il Trofeo Gavitello d’Argento, evento storico del club del Presidente Massimo de Sanctis, è iniziato oggi con il classico appuntamento del briefing mattutino, presieduto dal Segretario Generale del circolo Emanuele Sacripanti, e con la successiva disputa di ben tre prove, regate che hanno coinvolto un totale di 20 barche (13 X-35 e 7 X-41) e che si sono disputate con un vento d’intensità compresa tra i 13 e i 16 nodi, proveniente da Sud-Sud Est. Condizioni perfette (e non certo inusuali da queste parti) per la pratica dello sport della vela, che hanno esaltato le capacità degli equipaggi coinvolti, rientrati a terra stremati ma altrettanto felici.

Grande equilibrio tra gli X-35, con tre vincitori diversi nelle tre regate portate a termine: Karma di Vladimiro Pegoraro, Hotelplan Spirit of Nerina di Alberto Fusco e Giochelotta di Francesco Conte: nella classifica generale provvisoria, Karma (6 punti) precede proprio Giochelotta (8 punti) e Hotelplan Spirit of Nerina (9 punti), terzo a pari merito con Margherita di Roberto Mazzuccato (9 punti).

Tra gli X-41, invece, l’esperto equipaggio di Sidera Cordis di Pier Vettor Grimani si è aggiudicato la prima e la terza regata della serie, mentre WB Five di Gianclaudio Bassetti si è imposto nella seconda ed è secondo anche nella classifica generale provvisoria, con 7 punti, dietro ovviamente a Sidera Cordis (5 punti) e davanti a Raggio Blu di Stefano Bettini (8 punti).

L’appuntamento con il Trofeo Gavitello d’Argento-Monotipi è per domani, con la disputa di altre 3 prove e un vento che si preannuncia tra i 20 e i 25 nodi d’intensità.


07/06/2012 19.25.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Les Sables Les Açores: Pedote e Prysmian vincono la prima tappa

Ore 11.55' e 30'' Giancarlo taglia la linea di arrivo della prima tappa di Les Sables Les Açores a bordo del suo proto Prysmian ITA 747 - ph. Breschi

3a puntata di Sea You con Giancarlo Pedote: "Come preparare la barca per la Mini Transat"

Da oggi, lunedì 28 luglio, è online sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it) sezione Video Vela, la terza puntata di SeaYou

Parte il mondiale Vaurien a Marina di Grosseto

Si regata da oggi con le prime prove valide per il mondiale: il comitato di regata cercherà di dare il via a tre prove, con la prima partenza fissata, meteo permettendo, per le ore 13

Optimist: i risultati del Trofeo Kinder + Sport

Vince la Coppa AICO nella categoria Juniores Niccolò Tognoni; Gaja Pelà vince la Coppa Touring nella categoria cadetti

Perseus^3: prende forma il nuovo gioiello della Perini Navi

Perini Navi ha completato le operazioni di alberatura di Perseus^3, lo sloop di 60m che monta uno degli alberi in carbonio più alti del mondo e la vela più grande mai realizzata

Les Sables-Les Açores: Pedote/Zambelli, due italiani al comando

Apprensione per Davy Beaudart (Cultisol) che sta andando alla deriva e ha lanciato per tre volte il segnale di soccorso

J70: a Riva del Garda comanda Calvi Network

Sul Garda Trentino, con tempo quasi autunnale, un bel vento da nord permette di disputare tre prove. In testa il capoclassifica del Circuito Nazionale "Calvi Netowork" di Carlo Alberini - ph. Fabio Taccola

Sirolo: chiusura anticipata per il Summer on the rocks festival

I biglietti precedentemente pagati verranno rimborsati nei punti di prevendita dove sono stati acquistati

TP 52: la 3^ tappa del circuito all'interno della Copa del Rey

Provezza e Phoenix sono pronti, nonostante i problemi avuti in queste settimane, per la terza tappa della BARCLAYS 52 SUPER SERIES all’interno della Copa del Rey Mapfre

Il Class 40 di Verde come Vela sbarca in Sardegna

24 ore di navigazione per Verde come Vela, che inizia da Olbia la sua attività di divulgazione sul navigare sostenibile nell’isola del Mirto