lunedí, 23 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    melges20    press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieriantieri    circoli velici    fiv   

PRESS

Garmin: i nuovi GMR Fantom da 50 e 120 W

garmin nuovi gmr fantom da 50 120
Roberto Imbastaro

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, presenta oggi i più potenti radar GMR Fantom, due nuovi open array allo stato solido con potenza da 50 e 120 W che consentono di visualizzare un'immagine nitida e precisa della linea di costa, delle altre imbarcazioni e delle possibili perturbazioni in avvicinamento direttamente sul chartplotter Garmin Marine. 

Queste nuove antenne radar sono dotate di funzione MotioScopeTM, che sfrutta l’effetto doppler per rilevare la velocità dei bersagli in movimento con estrema precisione.
La tecnologia allo stato solido e il design innovativo hanno permesso una notevole riduzione di peso e dimensioni rispetto ai sistemi radar tradizionali, oltre a un’apprezzabile diminuzione del consumo energetico e la possibilità di accensione immediata senza necessità di riscaldamento. 

Disponibili con antenna da 4 e 6 piedi, questa nuova serie di radar offre una potenza di 50 o 120 W, la più alta della sua categoria. Dispone inoltre della pionieristica tecnologia di elaborazione del segnale Pulse Compression, che è in grado di massimizzare l’energia sui target per individuarli più facilmente senza compromettere la risoluzione, e della tecnologia Pulse Expansion, che concentra al massimo l’energia sui bersagli ampliandone le dimensioni sul display per identificarli a distanze maggiori. 

Grazie alle funzioni Dynamic Auto Gain e Dynamic Sea Filter questi nuovi radar sono in grado di adattarsi all’ambiente circostante per garantire il massimo delle prestazioni in ogni condizione.
Dispongono anche di due utilissime funzioni per navigare in totale sicurezza: MARPA ed Echo Trails. La prima consente di monitorare e rilevare lo stato di navigazione delle imbarcazioni intorno alla nostra posizione; la seconda invece crea una traccia dei target sullo schermo per consentire un’identificazione rapida e semplice delle rotte delle altre imbarcazioni. Inoltre la funzione Dual Radar permette di visualizzare contemporaneamente sui chartplotter Garmin Marine i dati di due diverse sorgenti radar. 

Infine grazie a Bird Mode, fondamentale per gli amanti della pesca, è possibile individuare gli stormi di uccelli sulla superficie dell’acqua, indice della presenza di banchi di pesci. 

Ma non è tutto: GMR Fantom garantisce un’eccellente individuazione dei bersagli a qualsiasi distanza in un range compreso tra 6 metri e 72 miglia nautiche per la versione da 50 W e tra 6 metri e 96 miglia nautiche per la versione da 120 W. Inoltre, l'ampiezza ridotta del fascio orizzontale garantisce immagini molto dettagliate e nitide. 

Le nuove antenne radar sono compatibili con i chartplotter Garmin Marine della serie GPSMAP 722/922, serie GPSMAP 1022/1222, serie GPSMAP 7400/8000 e i nuovissimi maxi-display 8400; sono disponibili dal terzo trimestre 2018 a partire da un prezzo di 7.099 € IVA inclusa per la versione da 50 W con antenna da 4”. 

 


26/06/2018 16:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Fincantieri: una seconda nave per Richard Branson

La seconda nave di Virgin Voyages, come le unità gemelle, avrà circa 110.000 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 278 metri, una larghezza di 38, e sarà consegnata nel 2021

J/70 Cup 2018: Calvi Network vince l'Act 3

Calvi Network vince a Malcesine e prende la testa della ranking list

48esimo Campionato Mondiale di Vela Giovanile

Il Campionato Mondiale di Vela Giovanile è l’evento più importante per ogni giovane velista che sogna le Olimpiadi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci