martedí, 21 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    attualità    velaterapia    azzurra    palermo-montecarlo    vela    laser radial    laser    press    centomiglia    hobie cat    microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    420    pesca   

ROMA PER 1/2/TUTTI

Garmin Marine Roma per Tutti: Line Honours per Endlessgame

garmin marine roma per tutti line honours per endlessgame
redazione

Alle ore 23:43:55 del 12 aprile 2018 Endlessgame, il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team, ha passato la linea del traguardo di Riva di Traiano conquistando la Line Honours della Garmin Marine Roma per Tutti. L’arrivo nella notte è stato affascinante, e i gommoni del CNRT hanno atteso i vincitori sulla linea di arrivo porgendo loro la oramai tradizionale bottiglia di spumante per un primo brindisi a bordo e in banchina (nella foto del cnrt).
Alla Garmin Marine Roma per Tutti,  Endlessgame ha navigato con a bordo Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Gabriele “Ganga” Bruni, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Stefano Selo, Vittorio Rosso, Giuseppe Filippis, Fabio Montefusco, Giovanni Buono, Giuseppe Leonardi, Francesco Izzo.
Nella sua scia la lotta per il podio è serrata. Divise da poche miglia, Muzika2, X442 di Simone Taiuti, Vai Mo’, J122 di Alberto Costella e O’ Guerriero, Comet 41S  di Anna Maria Gallelli si stanno contendendo i restanti due gradini del podio.
 Affascinante la lotta tra gli equipaggi della “Garmin Marine Roma per 2”. Sono in tre a contendersi la vittoria, tre equipaggi eccezionali che hanno dato vita ad un match race ininterrotto fin dalla partenza da Riva di Traiano. Scricca, Comet 38S con a bordo Leonardo Servi e Franco “Ciccio” Manzoli, Libertine,  Comet 45S con Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi e Aigylion, GS34 timonato da Alberto Bona e Oris D’Ubaldo. Tra il primo e il terzo, attualmente, la distanza è inferiore alle 2 miglia. Ma le posizioni si invertono di ora in ora e le scelte tattiche diverse che stanno facendo in queste ultime ore determineranno la vittoria finale. Tra i solitari continua la cavalcata vincente di Andrea Fantini con il suo Class 40 Enel Green Power, seguito dal dentista e poeta Oscar Campagnola, sul suo Comfortina 42 Fair Lady Blue e da My Way, Open 60 di Michele Cassano. 


13/04/2018 07:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Hobie Cat: Bronzo per Antonello Ciabatti e Luisa Mereu alla World Cat

Ancora una buona prestazione per l'equipaggio Hobie Cat formato da Antonello Ciabatti e Luisa Mereu

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Campionato del Mondo Micro Class: vince l'italiana BELIMO ITA-80

BELIMO ITA-80, la barca della Squadra Agonistica Nazionale di Micro Class Italia, si laurea Campione del Mondo ia Swinoujscie n Polonia

Europei Nacra 15: Andrea Spagnolli e Giulia Fava lottano per il podio

In testa alla classifica si trovano sempre i belgi Henri Demesmaeker con Frederique Van Eupen seguiti dagli argentini Dante Cittadini e Teresa Romairone

Mini 650, SAS: a Jörg Riechers la tappa, a François Jambou la regata

La seconda tappa è stata vinta dal tedesco Jörg Riechers, mentre il francese François Jambou si è aggiudicato la Les Sables-Les Açores-Les Sables

Concluso a Newport il Mondiale 420

In un mondiale quasi tutto spagnolo gli italiano non brillano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci