mercoledí, 29 gennaio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

roma x due    campionati invernali    liv    garda    attualità    circoli velici    vela olimpica    trasporti    j24    politica    press    regate   

SOLIDARIETÀ

Gargnano: va bene la Centomiglia, ma anche "Itaca" ha il suo perché

gargnano va bene la centomiglia ma anche quot itaca quot ha il suo perch 233
redazione

Il Circuito di Itaca 2019 ha fatto tappa al Circolo Vela Gargnano, il Club che il prossimo mese di settembre proporrà per il 69simo anno la Centomiglia Internazionale (7-8 settembre) e appena dopo i Campionati Italiani delle classi Olimpiche (11-14 settembre), altre prestigiose regate promosse da Federazione Italiana Vela e da altri Sodalizi  sportivi del Garda Lombardo (oltre a Gargnano, la Canottieri Garda, Circolo Vela Toscolano, Univela Campione). Trenta imbarcazioni hanno partecipato al raduno di Gargnano per il progetto di Vela terapia promosso dall’Ail, Associazione Italiana contro le Leucemie i Linfomi e il Mieloma Sezione di Brescia, la collaborazione delle Associazioni  gemelle di “Ail Verona”, “Ail Lecco”, “Ail Bergamo”. Oltre che sul Benaco, Itaca ha, infatti, navigato sul Sebino, sul Lario e sul Ceresio. L'iniziativa propone di attivare percorsi di approfondimento sulle problematiche della riabilitazione onco-ematologica tesa soprattutto al miglioramento della qualità di vita dei pazienti e dei loro familiari. Itaca rappresenta la meta del viaggio di Ulisse diretto verso la propria patria, ma è anche metafora molto vicina alla realtà che spesso vive chi è affetto da una malattia onco-ematologica. Come Ulisse, i pazienti si trovano ad affrontare un mare aperto, sconosciuto, pieno di insidie e di luoghi pericolosi. Durante il viaggio incontrano “nuovi territori” , a volte anche temibili, ma scoprono anche nuove risorse, vicinanze, solidarietà. Al Circolo Vela Gargnano c'erano pazienti, volontari, medici e inferieri. Tutti insieme sulle varie imbarcazioni della flotta, nello stupendo scenario del lago d'agosto con il suo sole e le sue brezze leggere.

 


04/08/2019 17:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Hempel World Cup Series: a Miami bene le azzurre del 470

Vento forte a Miami e azzurre ancora in evidenza nel 470 dove, dopo 6 prove, Elena Berta e Bianca Caruso sono al 4° posto e Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini al 7°

World Series: a Miami solo una medaglia di legno per le splendide azzurre del 470

Elena Berta e Bianca Caruso, 6° nella Medal e medaglia sfumata, solo 4°. Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini chiudono al 10° Medal e classifica

Presentato il calendario 2020 della Classe J24

Un anno che si preannuncia molto importante in quanto oltre al Campionato Italiano Open e ad una nuova edizione del Circuito Nazionale, sarà proprio il nostro Paese ad ospitare il Campionato Europeo J24

470F : due equipaggi in Medal Race a Miami

Nel 470 femminile due equipaggi italiani accedono alla finale Medal Race. Elena Berta e Bianca Caruso quinte a 1 solo punto dal terzo posto. Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini agguantano il decimo posto

Miami, Hempel World Cup Series: la pioggia ferma quasi tutto

Quarto giorno, regate dei 470 annullate causa piovaschi e vento troppo leggero e irregolare

Seatec: l'ICE amplia le delegazione dei Buyer esteri

La collaborazione sempre più efficace e produttiva tra ICE Agenzia e IMM CarraraFiere porta a Seatec e Compotec buyer esteri da 24 Paesi per i settori della nautica da diporto e dei materiali compositi.

Miami: 2° giorno di regate alle Hempel World Cup Series

Elena Berta e Bianca Caruso al 4° posto, Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini al 5°. Nel 470 maschile Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò scendono all'11° posto

Chinook vince il Cimento del Garda

L'affermazione nella affollata classe Dolphin è andata a “Chinook” barca condotta da Alfredo Quartini per i colori del Circolo Vela Gargnano

LegaVela, parte dall'Assemblea di Bari la voglia di innovare il circuito di Regate

Dall'Assemblea nasce il workshop per pianificare le attività nel prossimo biennio: appuntamento a Milano il prossimo 15 febbraio

A Demon X il 43° Campionato Invernale di vela d'altura di Chioggia

Con le ultime tre prove realizzate nel corso del weekend si è conclusa oggi a Chioggia la 43ª edizione del Campionato invernale di vela d'altura, manifestazione organizzata da Il Portodimare in collaborazione con Darsena Le Saline

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci