lunedí, 23 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

protagonist    vendee globe    vela oceanica    nautica    j70    azzurra    quantum key west 2017    vela olimpica    52 super series    canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia   

REGATE

Garda Wind Garda: l'impegno dell'Alto Garda a fare sinergia

garda wind garda impegno dell alto garda fare sinergia
redazione

Garda Wind Garda si prepara alla prima edizione. Dopo la preview dello scorso giugno, che ha visto la presenza a Riva del Garda di una cinquantina tra giornalisti italiani e tedeschi e direttori marketing di aziende, l’evento è pronto ad essere avviato. Lo hanno deciso, venerdì scorso, alla Fraglia Vela Riva i presidenti di tutti i circoli velici, associazioni sportive e realtà economiche protagonisti della preview – in particolare Riva del Garda Fiere e Congressi che coordina l’evento con InGarda e Barcolana srl, la società che lo organizza come spin off della celebre Barcolana di Trieste – in un incontro che aveva l’obiettivo di focalizzare sulla prima edizione dell’evento.

Garda Wind Garda – hanno concordato i presidenti delle diverse associazioni e istituzioni – è un evento che parlando del vento di questo territorio ne valorizza gli elementi unici, trasformando una particolarità naturale in un’esperienza turistica e sportiva. Parlare del vento, e di cosa con il vento si può fare nel Garda Trentino, significa valorizzare dal punto di vista dell’incoming il territorio.

L’evento 2017, la prima edizione di Garda Wind Garda si svolgerà a giugno, ruoterà attorno al tema del vento e comprenderà  manifestazioni veliche, di windsurf, kite-surf, parapendio, aquiloni. Un’occasione per i circoli velici per dimostrare e confermare le capacità organizzative di manifestazioni internazionali di alto livello, ma con la variante di essere tutti in sintonia, lavorando in sinergia: tra gli stessi circoli e l’organizzazione a terra, studiata, curata, coordinata e realizzata da Riva del Garda Fiere e Congressi e Barcolana, società che in questi anni hanno realizzato eventi partiti da piccole entità e diventati di portata internazionale, trasformandoli in riferimenti di comunicazione e marketing da prendere come esempio.

Ogni circolo gestirà dunque un proprio evento in acqua (già in calendario o da creare ex novo), che evidenzierà un aspetto della vela e di conseguenza le diverse sfaccettature del vento e del suo utilizzo. La principale novità della prima edizione, rispetto all’anteprima, sarà l’organizzazione di una regata “Rivalora”, realizzata dalla Fraglia Vela Riva assieme a Barcolana: regata per barche d’altura che vuole “riempire” il lago di barche da crociera per chi ama veleggiare tra gli splendidi scorci che il Garda offre. Il Circolo Surf Torbole si dedicherà ai giovani windsurfisti, che hanno una filosofia di vita sportiva che ben si abbina all’Alto Garda; i primi passi nella vela saranno invece rappresentati dal Circolo Vela Torbole con gli Optimist, inizio di tanti campioni olimpici e di Coppa America; così pure il Circolo Vela Arco e la Lega Navale di Riva, che hanno raccolto l'invito e potranno ospitare manifestazioni veliche dedicate a classi innovative. Il vento, a Garda Wind Garda, si vive anche in aria: così kitesurf e parapendii saranno protagonisti grazie a una serie di realtà come Kite MKS, X-Kite, KiteCampione, e i marchi Chupa, KiteLoose e Advance.

E ad ottobre Garda Wind Garda sarà presentato in Barcolana, una presenza che valorizzerà il territorio e le sinergie che caratterizzano Garda Wind Garda. 


07/08/2016 17:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci