martedí, 22 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    artico    nautica    regate    volvo ocean race    surf    press    rolex capri sailing week    altura    formazione    vele d'epoca    dinghy   

REGATE

Garda Wind Garda: l'impegno dell'Alto Garda a fare sinergia

garda wind garda impegno dell alto garda fare sinergia
redazione

Garda Wind Garda si prepara alla prima edizione. Dopo la preview dello scorso giugno, che ha visto la presenza a Riva del Garda di una cinquantina tra giornalisti italiani e tedeschi e direttori marketing di aziende, l’evento è pronto ad essere avviato. Lo hanno deciso, venerdì scorso, alla Fraglia Vela Riva i presidenti di tutti i circoli velici, associazioni sportive e realtà economiche protagonisti della preview – in particolare Riva del Garda Fiere e Congressi che coordina l’evento con InGarda e Barcolana srl, la società che lo organizza come spin off della celebre Barcolana di Trieste – in un incontro che aveva l’obiettivo di focalizzare sulla prima edizione dell’evento.

Garda Wind Garda – hanno concordato i presidenti delle diverse associazioni e istituzioni – è un evento che parlando del vento di questo territorio ne valorizza gli elementi unici, trasformando una particolarità naturale in un’esperienza turistica e sportiva. Parlare del vento, e di cosa con il vento si può fare nel Garda Trentino, significa valorizzare dal punto di vista dell’incoming il territorio.

L’evento 2017, la prima edizione di Garda Wind Garda si svolgerà a giugno, ruoterà attorno al tema del vento e comprenderà  manifestazioni veliche, di windsurf, kite-surf, parapendio, aquiloni. Un’occasione per i circoli velici per dimostrare e confermare le capacità organizzative di manifestazioni internazionali di alto livello, ma con la variante di essere tutti in sintonia, lavorando in sinergia: tra gli stessi circoli e l’organizzazione a terra, studiata, curata, coordinata e realizzata da Riva del Garda Fiere e Congressi e Barcolana, società che in questi anni hanno realizzato eventi partiti da piccole entità e diventati di portata internazionale, trasformandoli in riferimenti di comunicazione e marketing da prendere come esempio.

Ogni circolo gestirà dunque un proprio evento in acqua (già in calendario o da creare ex novo), che evidenzierà un aspetto della vela e di conseguenza le diverse sfaccettature del vento e del suo utilizzo. La principale novità della prima edizione, rispetto all’anteprima, sarà l’organizzazione di una regata “Rivalora”, realizzata dalla Fraglia Vela Riva assieme a Barcolana: regata per barche d’altura che vuole “riempire” il lago di barche da crociera per chi ama veleggiare tra gli splendidi scorci che il Garda offre. Il Circolo Surf Torbole si dedicherà ai giovani windsurfisti, che hanno una filosofia di vita sportiva che ben si abbina all’Alto Garda; i primi passi nella vela saranno invece rappresentati dal Circolo Vela Torbole con gli Optimist, inizio di tanti campioni olimpici e di Coppa America; così pure il Circolo Vela Arco e la Lega Navale di Riva, che hanno raccolto l'invito e potranno ospitare manifestazioni veliche dedicate a classi innovative. Il vento, a Garda Wind Garda, si vive anche in aria: così kitesurf e parapendii saranno protagonisti grazie a una serie di realtà come Kite MKS, X-Kite, KiteCampione, e i marchi Chupa, KiteLoose e Advance.

E ad ottobre Garda Wind Garda sarà presentato in Barcolana, una presenza che valorizzerà il territorio e le sinergie che caratterizzano Garda Wind Garda. 


07/08/2016 17:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

SuperNikka pronta per il debutto stagionale

È pronto a prendere il via con il primo appuntamento della serie, il Maxi Yacht Capri Trophy, in programma nelle acque del golfo di Napoli da domani fino a domenica nell’ambito della Rolex Capri Sailing Week

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Gizzeria, Invernale 2018: la Corona a Damanhur

Il Comet 45s di Monteleone- Ferrone quest’anno si è nettamente affermato sugli avversari, collezionando ben 7 primi su 8 risultati che concorrono a formare la classifica

Estate: sulle navi MSC sono in arrivo 250.000 bambini

Le novità pensate con CHICCO e LEGO. A partire da MSC Seaview

Rolex Capri Sailing Week: domani in mare i Maxi e Mylius

Nelle acque dell’isola Azzurra regate del Maxi Yacht Capri Trophy e Mylius Cup con 17 imbarcazioni comprese tra i 18 e 25 metri. Mercoledì in mare l’intera flotta di 74 barche

Benetti: consegnato il terzo Mediterraneo 116' MY Botti

Dopo il varo dello scorso 14 marzo è stato consegnato il 4 maggio M/Y “Botti”, terzo modello di Mediterraneo 116’ appartenente alla linea di prodotto Class. Spazi ampi e luminosi si combinano con naturalezza a un design sinuoso e filante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci