domenica, 24 luglio 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alcatel j/70    turismo    altura    america's cup world series    super series    optimist    j70    guardia costiera    gc32    canoa polo    470    press    europa cup   

PROTAGONIST

Garda, Protagonist: "Bessi bis" ipoteca il titolo zonale

garda protagonist quot bessi bis quot ipoteca il titolo zonale
Paola Viani

Vela, Classe Protagonist - Ha preso il via ieri la final race per la Classe Protagonist che nelle acque di Castelletto di Brenzone, sul Garda veneto, si contende il titolo di Campione Zonale circuito tra le boe. Per la prima giornata di questo decisivo appuntamento che vede assegnare un punteggio doppio in ogni prova, i quindici Protagonist in acqua si sono dati battaglia su tre frazioni di gara.

Una regata fondamentale per l’assegnazione del titolo ma anche per chi, nelle retrovie, cerca di rosicchiare punti importanti. A giocarsi il gradino più alto del podio ci sono Bessi Bis di Giuliano Montegiove che, dopo esseresi aggiudicato il Campionato Nazionale sempre affidando la barra a Pier Omboni, adesso tira le somme di una stagione di successi, ed El Moro che per il secondo anno consecutivo ha al collo la medaglia d’oro nel Match Race.

Con un vento che ha soffiato dai 6 ai 9 nodi El moro, con Enrico Sinibaldi al timone, mette subito in chiaro che ambisce al secondo titolo e regola gli avversari per ben due prove. Nella terza invece paga l’assenza di Sinibaldi che lascia la barra per il matrimonio dell’anno.

Bessi bis, il più costante, chiude la prima giornata in testa alla classifica con un 3-4-1 che lo mette quasi al sicuro anche se i giochi sono tutti ancora molto aperti.

A pari punti (4-2-2), dietro lo scafo campione italiano, c’è Tè Bambo di Fabio Gasparri che ha sfoggiato, in anteprima assoluta per la Classe Protagonist, un gioco di vele Quantum e il Presidente della Classe Marco Addamo a prua. 

Il bronzo provvisorio è di El Moro ma l’entrata dello scarto di oggi potrebbe fargli risalire la classifica.

Ieri sera, in attesa di ripresentarsi oggi alle 13 al cospetto dell’Ora, i Protagonist, supportati dal noto marchio di biciclette Atala, sono stati impegnati in una festa organizzata dal Circolo Nautico di Brenzone con guest star i tortellini Avesani.

 

La classifica dopo 3 prove:

1 5 Omboni P.Luigi, Montegiove Giuliano, -C.V.GARGNANO SOCIETÀ COOP DIL 8,0 3 4 1

2 61 Boventi Cesare, Gasparri Fabio, -S.C.GARDA SALÒ ASSSPORTDIL -V 8,0 4 2 2

3 45 Sinibaldi Enrico, Spadini Stefano, -S.C.GARDA SALÒ ASSSPORTDIL -V 14,0 1 1 12

4 50 Taddei Andrea, Bonatti Alberto, -S.C.GARDA SALÒ ASSSPORTDIL -V 15,0 5 3 7

5 51 Scialpi Antonio, Guerra Mauro, -YACHTING CLUB TORRI - ASD 17,0 6 7 4

6 59 Galloni Luciano, Messa Emanuele, -C.V.GARGNANO SOCIETÀ COOP DIL 18,0 2 13 3

7 39 Frison Andrea, Barbieri Valentino, -Y.C.ACQUAFRESCA ASS SPORT DIL 23,0 10 8 5

8 34 Barzaghi Andrea, Barzaghi Riccardo, -S.C.GARDA SALÒ ASSSPORTDIL -V 23,0 8 5 10

9 44 Docali Massimiliano, Berardo Elio, -GDV LNI GARDA 23,0 11 6 6

10 27 Panzera Giovanni, Anele Patrizia, -S.C.GARDA SALÒ ASSSPORTDIL -V 25,0 7 10 8

11 53 Mondelli Fabio, Bertoletti Angelo, -ORZA MINORE S VELA ASS SPORT 33,0 15 9 9

12 16 Di Lecce Paolo, Mazzone Paolo, -F V DESENZANO ASS SPORT DIL 33,0 9 11 13

13 60 Fanello Rocco, Pederzoli Luciano, -F V DESENZANO ASS SPORT DIL 35,0 12 12 11

14 30 Del Duomo Maria Teresa, Grunig Jakob, -YACHT CLUB DOMASO ASS SPORT D 42,0 13 15 14

15 57 Bazzoli Claudio, Formenti Silvio, -F V DESENZANO ASS SPORT DIL 43,0 14 14 15


25/09/2011 09:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

World Master's Cup 470

Ad ospitare gli oltre settanta equipaggi provenienti da quattordici paesi il Circolo Velico Planet Sail, individuato dall’International 470 Class Association anche per la sua esperienza quarantennale nel settore

Fra meno di 48 ore inizierà il 1° Raduno Internazionale barche Offshore d’Epoca, Premio barca d’epoca VBV Legend.

Dal 21 al 24 luglio il Club Nautico Versilia e l’Assonautica Lucca-Versilia insieme per far rivivere un sogno il Premio barca d’epoca VBV Legend.Da oggi i primi arrivi

31^ Salo’ Sail Meeting Classe Asso 99 il ritorno di Idefix arresta la corsa dell’inarrestabile Ivano Brighenti

Idefix, tornato in acqua dopo un’assenza protrattasi per tutta la prima parte della stagione, con Marco Cavallini al timone, lotta e conquista il primo gradino del podio

Windsurf Grand Slam 2016: il triestino Andrea Ferin conserva il titolo Raceboard

E l'elbano Malte Reuscher quello del Formula mentre lo slalom è rimandato a dicembre con la finale dell'Italian Slalom Tour

In corso l’esercitazione REP16-Atlantic, hub internazionale per la robotica marina d’avanguardia

La Marina Portoghese, il Centro NATO per la Ricerca Marittima e la Sperimentazione e l’Università di Porto collaborano alla campagna che segna anche il debutto internazionale per il NATO Research Vessel Alliance sotto bandiera italiana

Tre gare per la Salò Sail Meeting

Nelle "raffichette" che arrivavano da Est si è distinto "El Moro" di Enrico Pavoni (Canottieri Garda), che guida dopo 3 belle prove la classifica dei Protagonist 7.50

Eurocup 4000: recupero italiano, ma per ora dominio britannico

Gli italiani Ferrari-Cavaglieri risalgono al settimo posto. 30 barche da 5 nazioni per l'Eurocup 4000 iniziata mercoledì alla Fraglia vela Riva

Alla Grande - Ambeco, verso il pronti….. via!

Ambrogio Beccaria racconta in prima persona i preparativi del suo Mini 650 “Alla Grande Ambeco” per la partenza della regata Les Sables – Les Acores – Les Sables in programma per domenica 24 luglio

50 anni di Scuola Vela Tito Nordio

Una festa sotto le stelle per celebrare la prima scuola vela italiana

Melges 24: Altea vince la tappa di Riva

Dopo 8 combattute regate (4-2-1-7-1-5-2-3 i parziali) ha vinto con buon margine, 7 punti, sul portacolori della Fraglia Vela Riva Angelo Di Terlizi, ottimo secondo finale coaudiuvato da Matteo Ivaldi al timone

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci