domenica, 4 dicembre 2016

GAETANO MURA

Gaetano Mura Solo Round The Globe record

gaetano mura solo round the globe record
redazione


E' rinviata a sabato 15 ottobre la partenza del navigatore oceanico Gaetano Mura a bordo del Class 40 ribattezzato Italia. La burrasca che si manifesterà nei prossimi giorni nel Mediterraneo sud-occidentale, estendendosi fino alla Sardegna meridionale, fa consigliare un rinvio delle manifestazioni che celebreranno la partenza da Cagliari del velista sardo. 
Gaetano ha preparato per oltre un anno e mezzo questa impresa: quasi 25 mila miglia intorno al mondo, con l'obiettivo di battere il record di categoria che appartiene al cinese Guo Chuan, che l’ha portata a termine in 137 giorni. Il rinvio della partenza è un evento normale per le grandi regate oceaniche: lo stesso Vendée Globe e la Mini Transat hanno avuto spesso rinvii anche di settimane, per evitare burrasche nei primi giorni di navigazione. Anche per Gaetano, la decisione è arrivata su indicazione del suo team meteo. 
Una potente depressione si sta formando infatti sull’Atlantico e acquisirà via via energia entrando in Mediterraneo, richiamando con violenza aria da sud-ovest. Sono previste possibili raffiche fino a 50 nodi (oltre 90 km/h) e violenti temporali. Proprio in Mediterraneo potranno crearsi condizioni meteorologiche fra le più pericolose nella stagione autunnale. Sono eventi che i meteorologi chiamano "medicane", ovvero uragani mediterranei, caratterizzati da brusco calo di pressione, piogge torrenziali e venti di potenza simile a quelli degli uragani tropicali, con un decorso spesso imprevedibile. 
Queste condizioni, con onde frangenti dai 4 ai 6 metri di altezza, sono quelle che Gaetano si troverebbe ad affrontare lungo la sua rotta verso lo Stretto di Gibilterra, rendendo la navigazione particolarmente critica anche in considerazione dell’intenso traffico mercantile lungo lo stretto, e delle scarse vie di fuga offerte da un bacino chiuso come quello Mediterraneo. 
Lo shore team di Gaetano Mura, d’accordo con le autorità, ha quindi deciso un rinvio per permettere alla cittadinanza e agli appassionati di partecipare senza problemi alla serie di eventi con cui si celebrerà la partenza di Gaetano. Questa scelta darà tempo all'anticiclone russo di consolidarsi sul Mediterraneo, garantendo un Aliseo potente che aiuterà Italia a discendere rapidamente verso sud-ovest lungo la rotta Atlantica. 

L'UNVEILING DI "ITALIA", PRIME IMMAGINI CON LA NUOVA LIVREA

Ieri a Cagliari uscita in mare per il Class 40 di Gaetano Mura: la barca ha fatto sfoggio per la prima volta della nuova livrea, che accompagna anche il nome "Italia", come voluto dal Ministro Dario Franceschini. In allegato le prime immagini della barca.
Nei prossimi giorni verrà reso noto il programma della partenza di sabato 15 ottobre, al quale il team di Gaetano Mura ha invitato tutta la cittadinanza di Cagliari.


11/10/2016 21:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci