lunedí, 23 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

protagonist    vendee globe    vela oceanica    nautica    j70    azzurra    quantum key west 2017    vela olimpica    52 super series    canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia   

GAETANO MURA

Gaetano Mura Solo Round The Globe record

gaetano mura solo round the globe record
redazione


E' rinviata a sabato 15 ottobre la partenza del navigatore oceanico Gaetano Mura a bordo del Class 40 ribattezzato Italia. La burrasca che si manifesterà nei prossimi giorni nel Mediterraneo sud-occidentale, estendendosi fino alla Sardegna meridionale, fa consigliare un rinvio delle manifestazioni che celebreranno la partenza da Cagliari del velista sardo. 
Gaetano ha preparato per oltre un anno e mezzo questa impresa: quasi 25 mila miglia intorno al mondo, con l'obiettivo di battere il record di categoria che appartiene al cinese Guo Chuan, che l’ha portata a termine in 137 giorni. Il rinvio della partenza è un evento normale per le grandi regate oceaniche: lo stesso Vendée Globe e la Mini Transat hanno avuto spesso rinvii anche di settimane, per evitare burrasche nei primi giorni di navigazione. Anche per Gaetano, la decisione è arrivata su indicazione del suo team meteo. 
Una potente depressione si sta formando infatti sull’Atlantico e acquisirà via via energia entrando in Mediterraneo, richiamando con violenza aria da sud-ovest. Sono previste possibili raffiche fino a 50 nodi (oltre 90 km/h) e violenti temporali. Proprio in Mediterraneo potranno crearsi condizioni meteorologiche fra le più pericolose nella stagione autunnale. Sono eventi che i meteorologi chiamano "medicane", ovvero uragani mediterranei, caratterizzati da brusco calo di pressione, piogge torrenziali e venti di potenza simile a quelli degli uragani tropicali, con un decorso spesso imprevedibile. 
Queste condizioni, con onde frangenti dai 4 ai 6 metri di altezza, sono quelle che Gaetano si troverebbe ad affrontare lungo la sua rotta verso lo Stretto di Gibilterra, rendendo la navigazione particolarmente critica anche in considerazione dell’intenso traffico mercantile lungo lo stretto, e delle scarse vie di fuga offerte da un bacino chiuso come quello Mediterraneo. 
Lo shore team di Gaetano Mura, d’accordo con le autorità, ha quindi deciso un rinvio per permettere alla cittadinanza e agli appassionati di partecipare senza problemi alla serie di eventi con cui si celebrerà la partenza di Gaetano. Questa scelta darà tempo all'anticiclone russo di consolidarsi sul Mediterraneo, garantendo un Aliseo potente che aiuterà Italia a discendere rapidamente verso sud-ovest lungo la rotta Atlantica. 

L'UNVEILING DI "ITALIA", PRIME IMMAGINI CON LA NUOVA LIVREA

Ieri a Cagliari uscita in mare per il Class 40 di Gaetano Mura: la barca ha fatto sfoggio per la prima volta della nuova livrea, che accompagna anche il nome "Italia", come voluto dal Ministro Dario Franceschini. In allegato le prime immagini della barca.
Nei prossimi giorni verrà reso noto il programma della partenza di sabato 15 ottobre, al quale il team di Gaetano Mura ha invitato tutta la cittadinanza di Cagliari.


11/10/2016 21:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci