mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

GAETANO MURA

Gaetano Mura e Italia: Buon Natale a tutti, mentre affronta la depressione più dura

gaetano mura italia buon natale tutti mentre affronta la depressione pi 249 dura
redazione

Anche Gaetano Mura e Italia iniziano i festeggiamenti del Natale, nel pieno del giro del mondo in solitario a caccia del record con un Class40, alle prese con una violenta depressione, la più dura dalla partenza, che non gli darà molto tempo per festeggiare, riposare, o fare riprese video. Nel frattempo Gaetano sta ricevendo tantissimi messaggi di auguri e video dai suoi amici e dai fans che stanno seguendo la sua impresa.

BUON NATALE DALL'OCEANO

L'albero di Natale è disegnato direttamente da lui sulle pareti di Italia e i regali da scartare non mancano. Sono stati preparati per tempo dalla sua famiglia prima di partire, una borsa con tanti pacchi sorpresa confezionati dalla moglie Carla, i figli Alessio e Marta, le sorelle Lucia e Sara, mamma Silvana e papà Salvatore. "Non so ancora come sarà il mio pranzo di Natale, sarà sicuramente una sorpresa che attendo con piacere di scoprire" spiega Gaetano che non ha dubbi per il brindisi "ci aspetta una bottiglia di Capichera, un vermentino di Gallura, nel Nord Sardegna, che fa parte delle 7 bottiglie che ho imbarcato: una per ogni Capo e per le feste più importanti". 

Il velista ha preparato tutto, non mancano in cambusa i prodotti tipici della sua isola per addolcire la nostalgia, ma "non so come sarò in grado di festeggiare. Le danze sono già iniziate questa mattina (22 dicembre, Ndr), sotto Natale sarà dura, ci attende una depressione molto forte, la più forte dalla partenza. La prima di una catena che ci accompagnerà fino a Capo Horn. 

"Ma la letterina a Babbo Natale gliela abbiamo messa comunque. Speriamo che oltre che di renne sia munito anche di kitesurf per giungere veloce sin quaggiù. Speriamo di essere i più vicini a Capo Leeuwin in Australia. Io e Italia approfittiamo per fare gli auguri a tutti, al mio Team a terra 1OFF che ha organizzato il mio giro del mondo Solo Round the Globe Record, a tutti i collaboratori, a tutti quelli che ci seguono con affetto, agli amici, ai nemici (ai nemici auguri doppi perché se sono tranquilli sono meno pericolosi) e al mondo intero." 


24/12/2016 18:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci