martedí, 26 marzo 2019

FORMAZIONE

Gaetano Incorvaia vince la Borsa di studio del Soroptimist Club Viareggio-Versilia

gaetano incorvaia vince la borsa di studio del soroptimist club viareggio versilia
redazione

È Gaetano Incorvaia il miglior diplomato del Nautico Artiglio e ha vinto la Borsa di studio del Soroptimist Club Viareggio-Versilia. L’ex studente, oggi docente dell’IIS Galilei-Artiglio, si è diplomato lo scorso giugno con una votazione di 100 e lode ed è stato applaudito da autorità, docenti e studenti presenti  alla cerimonia, che si è tenuta nei giorni scorsi nell’Aula magna dell’Istituto tecnico cittadino. Questo premio, lo ricordiamo, è stato istituito dal Club per mantenere vivo il ricordo di Alga Soligo Malfatti, socia fondatrice e prima donna italiana a ricoprire il grado di primo ufficiale della Marina Mercantile, scomparsa nel 1984 al largo del golfo di Biscaglia a bordo della motonave Tito Campanella. «Siamo onorati dell’interesse che l’Associazione Soroptimist ha sempre dimostrato nei confronti della nostra scuola – ha dichiarato la dirigente scolastica Nadia Lombardi -. Questa occasione rappresenta uno dei momenti più toccanti della vita del Nautico, nella consapevolezza di quanto sia importante mantenere viva la memoria attraverso non solo atti simbolici, ma fatti; per cui gli studenti che un domani intraprenderanno la navigazione, devono farlo con la consapevolezza che il proprio dovere viene prima di ogni altra cosa; il dovere – ripete la dirigente - deve rappresentare un faro che vi guiderà nella vita, perché avrete la responsabilità non solo di voi stessi, ma anche di tutte le persone che vi saranno affidate. Il vostro sarà un lavoro di grande responsabilità e per questo è importante avere sempre la coscienza apposto». «La nostra è un’Associazione di donne affermate professionalmente nella vita – esordisce Coletta Parodi, presidente del Club -, siamo presenti a livello mondiale con ben quattro Federazioni e da 37 anni operiamo sul territorio viareggino». Dopo un commovente ricordo di Alga Soligo Malfatti, la parola è passata al vicecomandante della Capitaneria di Porto Federico Giorgi, che ha commentato: «Innanzi tutto voglio portare i saluti del comandante Giovanni Calvelli e di tutta la Capitaneria di Porto. E stamani mi rivolgerò ai ragazzi, ricordando che nella vita abbiamo bisogno di esempi e di punti di riferimento saldi e in questa occasione ricordiamo un grande esempio, quello di una donna che ha lottato per ottenere importanti risultati; le donne nella Marina Militare sono entrate solo nel 2000 e qui stiamo parlando di una donna che è diventata Ufficiale ben di trent’anni prima. Ma un altro esempio di forza di volontà – conclude il vice comandante - è proprio quello di Gaetano Incorvaia, il ragazzo premiato oggi, che fino all’anno scorso era con voi tra i banchi di scuola ed oggi è già insegnante. Tutto questo dimostra che nella vita, grazie alla passione, dedizione e coraggio, si può ottenere tutto». Alla premiazione era presente anche la madre di Alga Soligo Malfatti. 


23/01/2018 19:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Domenica 24 marzo è la Giornata Europea del Gelato Artigianale

Il gelato artigianale, delizia per i palati di ogni età e nazione, si prepara ad essere il protagonista indiscusso del primo weekend di primavera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci