martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser   

NAUTICA

Furuno si aggiudica il NMEA Technology Award 2017

La National Marine Electronics Association (NMEA), in occasione della sua 46° conferenza annuale tenutasi a Bellevue, Washington settimana scorsa, ha assegnato a FURUNO il NMEA Technology Award 2017 per il nuovo Network Multi Beam Sonar DFF-3D.
«Siamo estremamente onorati di aver ricevuto il NMEA Technology Award per il secondo anno consecutivo, dopo quello per il Solid State Doppler Radar DRS4D-NXT dello scorso anno» ha affermato Brad Reents, presidente di FURUNO USA. «FURUNO è specializzata nello sviluppo di una tecnologia incomparabile per il settore marittimo e il DFF-3D è l’ultimo esempio di come l’azienda continua a innovare».
Ogni anno i prodotti vincitori vengono decisi da un panel di quattro giudici formato da giornalisti e dealer che li selezionano tra i prodotti candidati. «Ciò che colpisce del sonar FURUNO DFF-3D rispetto ai prodotti concorrenti è che è il primo sonar multi-beam per le acque profonde» hanno affermato i giudici.
Il sonar DFF-3D, con quattro modalità di display - Cross Section, Triple Beam, 3D History e Side Scan -, permette di vedere gli echi dei pesci, sempre aggiornati ad ogni trasmissione, ed il fondo su tutti i 120 gradi di trasmissione, un’apertura molto più ampia di un ecoscandaglio normale che consente di visualizzare i pesci non solo sotto la barca, ma anche a destra e sinistra. Dotato di un trasduttore con un fascio da ben 120 gradi e una frequenza di 165 kHz, offre una potenza di trasmissione di 800 W e la massima profondità garantita di 200 metri sui 120 gradi di apertura.
FURUNO si è aggiudicata anche per il secondo anno il Commercial Product of Excellence, categoria di premio aggiunta lo scorso anno, grazie al Radar FAR-2127 25kW IMO scelto tra i dieci nominati. Questo affermato radar fa parte di una serie che comprende radar X-band e S-band e si trova oggi installato su migliaia di imbarcazioni da lavoro oltre che imbarcazioni da diporto e yacht.
La lunga e prestigiosa tradizione di FURUNO per i suoi prodotti di elevata affidabilità si è affermata ulteriormente all’evento NMEA di quest’anno, consentendo all’azienda di raggiungere il traguardo di 220 premi NMEA.


09/10/2017 20:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci