venerdí, 24 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

NAUTICA

FURUNO ITALIA propone il nuovo pilota automatico NAVpilot-300

FURUNO ITALIA propone il nuovo pilota automatico NAVpilot-300 che completa la gamma degli autopiloti grazie alle dimensioni più compatte, ideali per piccole imbarcazioni con motori fuoribordo fino a 40 piedi.
NAVpilot-300 presenta come grande novità il telecomando Bluetooth GC-001 con la funzione “Gesture Control”. Si tratta di un controllo remoto senza fili Bluetooth che si collega alla centralina dell’autopilota, garantendo lo svolgimento di tutte le funzioni con una distanza operativa fino a 10 metri dal processore. La modalità “Gesture control”, che si attiva tramite il pulsante centrale “G”, consente, tenendo in mano il controllo remoto, di indirizzare l’imbarcazione verso la direzione desiderata con un semplice gesto della mano. In questo modo l’autopilota traccerà la rotta indicata in base al posizionamento del telecomando. Questa nuova funzione è stata studiata e perfezionata da FURUNO soprattutto per il mercato della pesca sportiva che richiede maggiormente caratteristiche di praticità e semplicità di utilizzo.
NAVpilot-300, munito di display LCD a colori da 4,1”, dotato di risoluzione QVGA (320 x 240) con luminosità 700 cd/m2, è molto semplice e ben leggibile. Sono disponibili sette tasti nella parte inferiore che permettono di accedere alle differenti modalità operative, all’attivazione STBY-AUTO e alla correzione di rotta dritta-sinistra con step di 1 o 10 gradi.
NAVpilot-300, oltre a fornire le classiche modalità autopilota Auto Mode e NAV Mode, prevede le funzioni SABIKITM e FishHunterTM, particolarmente apprezzate nell’ambito della pesca sportiva. SABIKITM è una modalità ottimale per le tipologie di pesca che richiedono lo stazionamento dell’imbarcazione in una determinata posizione o direzione. La modalità FishHunterTM invece prevede percorsi pre-programmati selezionabili via software, come zigzag, orbita, numero 8 e spirale.
NAVpilot-300 offre anche la tecnologia FANTUM FeedbackTM, disponibile solo per le imbarcazioni dotate di motorizzazione fuoribordo, che semplifica l’installazione dell’autopilota evitando di installare a bordo il Rudder Reference Unit (sensore angolo di barra). Si tratta di un’elaborazione software che agisce in maniera differente rispetto alla modalità tradizionale di compensazione del valore del timone e si basa sui dati di posizione dell’imbarcazione e della rotta.
Il nuovo pilota automatico NAVpilot-300 è stato notevolmente semplificato nei collegamenti esterni grazie ai cavi “pigtail” in uscita dal processore che forniscono l’alimentazione, la linea NMEA2000 (unità display ed altri apparati) e l’alimentazione alla pompa.


14/11/2017 11:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

La leggenda Loïk Peyron insieme ad altri grandi olimpionici sulla Star a Riva del Garda

Obiettivo: preparazione alla finale della Star Sailor League in programma dal 5 al 9 dicembre a Nassau, Bahamas

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Testa a testa tra STIG e SIKON al Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

SIKON, del giapponese Yukihiro Ishida (con il maiorchino Manu Weiller alla tattica) è indiscutibilmente la “boat of the day” con un secondo e un primo posto come parziali

Sport di Mare e Inclusione: incontro pubblico a Lignano Sabbiadoro

Tiliaventum asd e Lo Spirito Di Stella Onlus si occupano da molti da molti anni di inclusione attraverso le discipline sportive di mare e l'occasione nasce dalla recente esperienza WOW - WheelsOnWaves

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci