martedí, 25 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    circoli velici    j70    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente   

ROLEX VOLCANO RACE

E fu Vulcano!

fu vulcano
redazione

Vela, Rolex Volcano Race - Hanno tagliato la linea di partenza al largo di Capri questa mattina poco dopo le 10, i maxi yacht che con la Volcano Race -  la regata offshore che vale come prima prova della Rolex Capri Sailing Week – hanno formalmente aperto l’edizione 2014 della manifestazione caprese.

Accompagnata da un vento abbastanza debole – 8/9 nodi  da sud est – la flotta dei maxi ha lasciato la Marina Grande  di Capri intorno alle 9 per posizionarsi sulla linea di partenza al largo dell’isola. Il percorso, comunicato ufficialmente solo questa mattina – il PRO Peter Reggio si è mosso con prudenza, anche in seguito alle variabili condizioni meteo di questi giorni – ha confermato il percorso Capri-Stromboli-Strombolicchio-Capri, per un totale di circa 230 miglia che le barche più veloci dovrebbero percorrere,   sempre meteo permettendo, in circa 36 ore.

I rientri a Capri si prevedono quindi a partire dal tardo pomeriggio di domani, martedì 20 maggio, e probabilmente si protrarranno per tutta la giornata di mercoledì.

Intenzionato a vincere i Line Honours della “lunga” è Igor Simčič, armatore di Esimit Europa 2:  per la prima volta alla regata di Capri – e con un albero nuovo – Simčič si dice entusiasta della “rotta tra i vulcani”, e non nasconde la trepidazione per un percorso che si preannuncia difficile e tattico, visti anche i venti moderati.

Per la cronaca, il palmarés della Volcano Race, nata ufficialmente nel 2011 come “costola” della Rolex Capri Sailing Week, annovera  i Line Honors per Alegre nel 2011, per Nilaya nel 2012, per Caol Ila R lo scorso anno.

Ieri al Briefing un momento di commozione quando il sindaco di Capri, Ciro Lembo, ha ricordato Gianfranco Alberini, per 30 anni Segretario generale dell’IMA, “eccezionale ispiratore delle regate capresi, e tenace uomo di mare”.

Questi i 12 maxi in gara:

Maxi Fleet:

1.       Dos Much, Andres Varela, ESP

2.       Edimetra IV, Ernesto Gismondi, ITA

3.       Esimit Europa 2, Igor Simčič, SLO

4.       Good Job Guys, Enrico Gorziglia, ITA

5.       Jethou, Sir Peter Ogden, GBR

6.       Lupa of London, J. Pilkington, GBR

7.       Lunz Am Meer, Marietta Strasoldo, AUT

 

 

8.       Robertissima III, Roberto Tomasini Grinover, GBR

9.       Shirlaf, Giuseppe Puttini, ITA

10.   Solleone, Leonardo Ferragamo, ITA

11.   Villa Saxe Eiffel, Hubert Wargny, FRA

12.   Wild Joe, Marton Jozsa, HUN

Alle 4 del pomeriggio, in testa alla flotta si erano portate il VO70 Villa Saxa Eiffel – con a bordo Lionel Pean,  vincitore della Whitbread Round the World Race - e  Esimit Europa 2: entrambe procedono alla velocità di circa 10 nodi e hanno superato il promontorio di Santa Maria di Castellabate.

Seguono i due mini maxi Jethou (con Brad Butterworth e Mike Broughton a bordo) e  Robertissima III (che schiera Paul Cayard, Tommaso Chieffi e Stefano Spangaro): barche gemelle (entrambi RV72) al momento in cui scriviamo sono impegnate in una sorta di match race. Il resto della flotta procede a seguire: ricordiamo, tra i “nostri”, Paolo Cian su Shirlaf e Andrea Casale sullo Swan 651 Lunz Am Meer.

Per quanto riguarda la flotta dei TP52, che con la manifestazione caprese inizia la Barclays 52 SuperSeries, oggi ha effettuato una Practice race. Le regate cominceranno domani alle 12.

 


19/05/2014 17:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Salone Nautico: il resoconto della giornata inaugurale

Una giornata segnata da tanta politica, ma la nautica alla fine ha prevalso

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci