martedí, 23 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    dragoni    press    open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri   

NAUTICA

Frauscher al salone nautico di Dusseldorf con tre modelli

frauscher al salone nautico di dusseldorf con tre modelli
redazione

La più grande fiera tedesca dedicata alla nautica e agli sport acquatici è un appuntamento fisso molto importante per Frauscher. Il brand austriaco, rappresentato in Italia da Cantiere Nautico Feltrinelli con il marchio Frauscher Italia, occuperà la stessa postazione degli ultimi due anni nel Padiglione 6, riservato ai Superyacht: hall 6, stand 6A05.
La prima delle tre imbarcazioni presenti è al suo debutto alla fiera tedesca. Si tratta di Frauscher 858 Fantom Air, versione aperta della 858 Fantom, nata dalla collaborazione fra Thomas Gerzer, per concept e progetto, Harry Miesbauer, per la carena, e il team Kiska per il design. L’858 Fantom Air, inoltre, a Cannes lo scorso settembre si è aggiudicata il Concorso di Eleganza. L’esemplare presentato a Düsseldorf, con scafo bianco, sarà il quinto della serie, e dopo il Salone verrà consegnato al distributore olandese del cantiere, Navilex.
Gli altri due modelli esposti testimonieranno la novità di casa Frauscher: l’inaugurazione, avvenuta poche settimane fa, del nuovo impianto di verniciatura all’interno del Cantiere. Il primo sarà un Frauscher 1017 GT color bronzo (scafo numero 65), che nelle settimane successive sarà disponibile per i test sulla Frauscher Plaza a Port Adriano, Maiorca. Open votato alle piccole crociere grazie alla presenza di una cabina e di un bagno, con carena a V profonda e doppio redan, è adatto ad affrontare qualsiasi tipo di acque. Il design è firmato da Thomas Gerzer e Georg Nissen.
L’altra imbarcazione sarà invece l’ammiraglia, Frauscher 1414 Demon, in un’originale tonalità grigio ardesia, con interni customizzati per l’armatore, che la riceverà nella primavera del 2018 a Palma di Maiorca. Il design è firmato dallo studio Kiska, mentre la carena si caratterizza per la prua verticale e affilata, una V di poppa aggressiva e il doppio step in chiglia, disegnato dalla matita di Harry Miesbauer. Sottocoperta, la dinette con tavolo centrale si può trasformare in doppia cuccetta, mentre la cabina armatoriale a tutto baglio si trova a poppa, dopo l’ampia stanza da bagno.
Il 23 gennaio all’InterContinental, hotel a cinque stelle sulla Königsallée, il cuore fashion della città tedesca, si terrà una cena riservata ai partner del Cantiere. Nella prestigiosa location, per tutto il periodo del Salone, sarà esposto il piccolo Frauscher 650 Alassio (elettrico).
Mauro Feltrinelli, titolare del Cantiere Nautico Feltrinelli e “papà” di Frauscher Italia annuncia: «Entro la fine del 2018 completeremo la gamma con l’unica versione “AIR” che ancora manca. Appuntamento quindi al Boot Düsseldorf 2019 per la vera novità. Intanto, però, sono orgoglioso della scelta di Frauscher di “portare in casa” una lavorazione importante come la verniciatura. La personalizzazione degli scafi ora potrà mantenere gli stessi standard di eccellenza a cui abbiamo abituato i nostri clienti anche per quanto riguarda l’abito, l’ultima pelle esterna delle nostre creature».
Frauscher sarà presente al boot Düsseldorf dal 20 al 28 gennaio nella hall 6 allo stand 6A05


11/01/2018 11:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci