martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser   

NAUTICA

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

frauscher 858 fantom air vince il concorso di eleganza cannes 2017
redazione

Nell’anno del suo novantesimo anniversario, il cantiere Frauscher espande la sua gamma presentando un nuovo motoscafo center console pieno di attrattive: Frauscher 858 Fantom Air. Proprio con questa nuova imbarcazione conquista la giuria del rinomato Concorso di Eleganza del Cannes Yachting Festival, che la premia con il primo posto.
Il Concorso di Eleganza prevede la presentazione di un equipaggio in tenuta elegante, nonché di un’imbarcazione dalle linee incontestabilmente di classe.
Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato – l’elegante Frauscher 858 Fantom – a un design ancora più spazioso e nuovi dettagli di prima classe. Queste caratteristiche e l’ormai riconosciuto stile di Frauscher non potevano che portarlo sul podio dei motoscafi più eleganti del salone nautico nella categoria fino ai 12 metriIl nuovo Frauscher 858 Fantom Air, vincitore del Concorso di Eleganza a Cannes 2017. 
L’858 Fantom Air accoglie i suoi ospiti con una squisita plancetta di poppa in teak, contigua a una spaziosa e comoda area prendisole per due persone, elegantemente rivestita. Una passerella in teak collega l’area di poppa alla postazione di pilotaggio principale, con il suo timone centrale scoperto, da cui il Frauscher 858 Fantom Air prende il suo nome. Due divanetti imbottiti a prua, trasformabili in comodi prendisole, aumentano ulteriormente il livello di comfort a bordo. Sotto le sedute e sotto il pavimento della postazione di guida, oltre a un’area di stivaggio a poppa e due aree scaffalate a parete aggiuntive, c’è abbastanza spazio per riporre bagagli, giubbotti salvagenti, sci nautici e molto altro. 
Due tendalini possono essere aperti in pochi secondi per riparare i passeggeri dal sole; alternativamente, è disponibile uno spray hood per proteggersi dalla pioggia, o dagli spruzzi durante le navigazioni più impegnative. Quando non sono in uso, i tendalini scompaiono nella struttura della barca, un’altra interessante caratteristica di questo innovativo concept. L’aspetto tridimensionale, le caratteristiche di design della carena dalla prua alta e la postazione di comando centrale accentuata dai LED che offre spazio per due timonieri rendono il Frauscher 858 Fantom Air un’imbarcazione in grado di catturare l’attenzione ovunque.
Image
Frauscher 858 Fantom Air
Michael Frauscher spiega: “Con Frauscher 858 Fantom Air speriamo di portare avanti il successo ottenuto con il 686 Lido, il 747 Mirage Air e il 1017 Lido – tutti yacht con timoneria centrale scoperta – dei quali abbiamo venduto oltre 200 unità negli ultimi anni. Il Fantom 858 Air è un altro modello ideale per un tranquillo pic-nic in baia così come per un’avventura in velocità sulle onde.” 
Mauro Feltrinelli, di Cantiere Nautico Feltrinelli, commenta: “Questo modello riprende tutti i concetti fondamentali di Frauscher: la perfetta stabilità in acqua, l’affidabilità in virata, le grandi prestazioni e soprattutto la grande disponibilità di spazi dei modelli precedenti, qui ulteriormente amplificata. Allo stesso tempo, presenta delle caratteristiche uniche: trovo in particolare incredibile come i progettisti siano stati in grado di intervenire su una carena già disegnata creando un concept walkaround che si integra perfettamente alla parte inferiore, tanto da sembrare parte del progetto originario.”
Aggiunge poi: “Ora, il nostro ruolo come Frauscher Italia è quello di introdurre anche questo modello sul mercato italiano, un mercato ideale per questo tipo di barche, grazie ai molti chilometri di costa e alle splendide rade che danno l’opportunità reale di utilizzare la barca su brevi distanze. Il mezzo e allo stesso tempo l’obiettivo è far abituare gli italiani al nome Frauscher e riprodurre in Italia il successo che il marchio ha all’estero proprio tra i nostri connazionali. Allo stesso tempo però, sono moltissimi gli stranieri che vengono in Italia a navigare nelle nostre acque, lungo le nostre coste, e vogliono farlo con un Frauscher.”
La variante Air è stata sviluppata dalla stessa triade di successo che ha progettato il Frauscher 858 Fantom, formata da Thomas Gerzer, da sempre a capo del dipartimento di sviluppo Frauscher, l’ingegnere navale Harry Miesbauer, creatore della carena, e il design partner del cantiere, il noto Gerald Kiska, fondatore dell’omonimo studio.
Il Frauscher 858 Fantom Air è disponibile con tre diverse motorizzazioni e una gamma che va da 300 a 430 HP. Il serbatoio ha una capacità di 370 litri, rendendo lo yacht adatto anche a lunghe escursioni. Sono disponibili inoltre optional come il lounge package o uno scompartimento refrigerato.
Frauscher offre, come per ogni suo modello, la possibilità di scegliere colori e design personalizzati.
Il Frauscher 858 Fantom Air ha fatto il suo debutto il 12 settembre 2017 al Cannes Yachting Festival, ma una nuova occasione di vederla per il pubblico italiano sarà il 7 e l’8 ottobre presso la sede di Frauscher Italia-Cantiere Nautico Feltrinelli a Gargnano sul Garda, dove sono già arrivati proprio in occasione del Salone di Cannes i primi ordini del nuovo motoscafo che saranno evasi nella primavera del 2018.


20/09/2017 18:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci