mercoledí, 17 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20   

NAUTICA

Frauscher 1414 Demon si aggiudica il German Design Award 2018

frauscher 1414 demon si aggiudica il german design award 2018
redazione

La giuria di esperti, con il compito di selezionare i candidati al German Design Award, ogni anno ha aspettative sempre più alte quando si tratta dei modelli in gara. Solo i prodotti più innovativi sul panorama di design internazionale, dotati di caratteristiche non convenzionali, vengono presi in considerazione per il premio. Per questa edizione 2018, nella categoria Excellent Product Design 2018, il vincitore è Frauscher 1414 Demon.
Frauscher 1414 Demon
Nato dalla collaborazione con lo studio di design KISKA, ha piacevolmente impressionato gli esperti con “un’estetica di derivazione automobilistica non convenzionale che si distingue dai consueti standard di design di yachts” e con “uno stile d’interni unico dotato di un design aperto e diagonale, che attraverso un gioco prospettico conferisce maggior ampiezza e respiro”.
La giuria ha poi dichiarato: “Nel design di Frauscher 1414 Demon, un linguaggio formale di tendenza è stato applicato con maestria al tema dello yacht. Il risultato è una combinazione ottimamente riuscita di elementi navali classici, design automobilistico ed eccellente funzionalità con un’attenzione perspicace ai dettagli e un comfort di lusso, nel quale un attento studio dello spazio rende la cabina otticamente più ampia delle sue reali dimensioni”.
Il 14 metri unisce, infatti, il design unico di Frauscher ad un perfetto spazio abitabile. 1414 Demon è il modello Frauscher più spazioso di sempre. Un salotto ben disegnato con un’ampia spiaggetta e un bar completamente attrezzato nell’area esterna, sono perfettamente complementari a degli interni alti e spaziosi, dotati di un ampio bagno, cucina, seduta angolare e uno spazio notte capace di accogliere fino a quattro persone. La maestria e i materiali di eccellente qualità usati per questo yacht, sono frutto di 90 anni di esperienza nella costruzione di barche, nonché di ingegneria navale di altissimo livello.
Michael Frauscher, responsabile del dipartimento Produzione e Sviluppo, ha accettato personalmente il premio, a fianco del proprietario e CEO dello studio KISKA Gerald Kiska, alla cerimonia di premiazione tenutasi durante la fiera Ambiente 2018 a Francoforte.
Per quanto riguarda il mercato italiano, sono stati definitivamente confermati in questi giorni gli allestimenti, motorizzazioni e livree di due ulteriori unità 1414 DEMON destinate al nostro mercato interno. Per entrambi è prevista la consegna, sul lago di Garda, proprio all’inizio dell’estate 2018.


02/03/2018 13:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci