mercoledí, 21 febbraio 2018

WINDSURF

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

francesco cappuzzo campione nazionale wave windsurf per la seconda volta
redazione

Francesco Cappuzzo bissa il successo ottenuto nel 2016 e si conferma campione nazionale della disciplina Wave Windsurf. La fine del secondo waiting period dell'anno previsto dal calendario delle regate dell'Associazione Italiana Classi Windsurf (FIV), finestra di tempo entro il quale è possibile lo svolgersi delle gare a chiamata, date le condizioni meteo particolari richieste dalla disciplina, ne ha decretato il successo ottenuto grazie alla vittoria nell'unica tappa di poche settimane fa di Putizzeddu, in Sicilia, uno degli spot migliori per questo tipo di gare in Italia, dove sono accorsi per l'occasione tutti i migliori riders italiani. Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati, campione del mondo Master IFCA slalom 2017. Il campione ha espresso tutta la sua soddisfazione: "E' stata una bella vittoria anche in virtù del livello tecnico altissimo della gara che di anno in anno aumenta, ciò mi permette di misurare la mia crescita individuale. La gara di Putizzeddu poi è stata davvero stimolante perché ha offerto condizioni completamente diverse nella tre giorni di gara, così da poter verificare la mia competitività in tutte le fasi. Dispiace solo che si sia potuto disputare una sola gara, ma il wave in Italia non è facile da praticare per le condizioni che richiede e per gli accavallamenti con le gare internazionali. Adesso - conclude Cappuzzo - mi aspetta un inverno di allenamenti a Capo Verde e forse tornerò in Sud Africa". Il wave rappresenta da sempre l’espressione più completa e spettacolare del windsurf. Si tratta di una disciplina acrobatica praticata tra le onde che comprende manovre aeree e di waveriding. Gli atleti in gara vengono giudicati sulla base di una valutazione qualitativa della loro performance in acqua che tenga conto della difficoltà, dell’esecuzione e del numero di manovre effettuate durante un tempo limite.


16/11/2017 10:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci