martedí, 25 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    circoli velici    j70    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente   

FRAGLIA VELA RIVA

Fraglia Vela Riva: le soddisfazioni agonistiche di mezza estate

fraglia vela riva le soddisfazioni agonistiche di mezza estate
redazione

Proseguono le attività multitasking della Fraglia Vela Riva che in questi giorni raccoglie belle soddisfazioni e si prepara ad una rovente settimana prima di ferragosto per i Campionati Europei Juniores riservati al doppio 420 e 470, evento che torna ad essere organizzato dalla Fraglia dopo 5 anni e prevede la partecipazione di circa 250 equipaggi provenienti da 23 nazioni. Un’enorme soddisfazione arriva dai fratelli Stefano e Gianmaria Ferrighi, cresciuti nella squadra Optimist della Fraglia Vela Riva e velocemente passati ai "barchini volanti” più trend del momento, i Moth, che settimana scorsa hanno visto sfilare mostri sacri della vela internazionale al mondiale di Malcesine. I due giovani Ferrighi hanno dominato la classifica Youth, concludendo agli onorevoli 23 e 26 posti assoluti tra timonieri di Coppa America e medaglie olimpiche, che in una settimana si sono concentrati nelle acque dell’Alto Garda. “Ricordo Stefano quando si selezionò all’Europeo Optimist in Polonia” ha raccontato il tecnico Optimist Mauro Berteotti; si sono fatti una buona base qui da noi, poi per motivi di studio sono andati in Australia, ma già all’italiano di Campione di 3 anni fa iniziarono a far vedere buone cose sul Moth. E’ sempre molto bello vedere i tuoi ex allievi, a cui hai cercato di trasferire il massimo, proseguire nel mondo della vela fino a raggiungere risultati come quello dei fratelli Ferrighi, che non hanno certo sfigurato tra il vincitore dell’America’s Cup Peter Burling, le medaglie olimpiche e gli altri campionissimi che hanno regatato con loro a Malcesine” - ha concluso Berteotti. E tra chi ha iniziato sempre tra le fila della squadra Optimist fragliotta c’è anche Tommaso Salvetta, da un paio d’anni sul doppio 420 con a prua Giovanni Sandrini (SCGarda Salò). Tommaso, tra la competitivissima flotta, si è selezionato ai Campionati Europei in Grecia e settimana scorsa ha concluso ad un buon dodicesimo posto finale della categoria under 17. Da lunedì a Riva del Garda, in occasione degli Europei Youth, giocherà in casa e cercherà sicuramente di migliorare tale posizione. Ottimi risultati anche dai Mondiali O’Pen Bic di Arco, a cui hanno partecipato alcuni giovanissimi della squadra Optimist fragliotta, i quali hanno approfittato del Campionato organizzato dal vicino Circolo Vela Arco: nella categoria under 17 Giovanni Matteottiha condotto un Campionato in crescendo, concludendo al settimo posto assoluto - secondo degli italiani; un risultato di assoluto rilievo se si pensa che non era mai salito sull’O’Pen Bic. Tra i più piccoli under 13 miglior fragliotto Augusto Cardellini, sedicesimo assoluto e penalizzato da ben due squalifiche. In occasione della conclusione della manifestazione, dominata dai giovani velisti neo-zelandesi accompagnati dal pluricampione Russell Coutts questa volta nella doppia veste di papà e coach, c’è stato anche lo scambio delle maglie ufficiali tra i ragazzi della squadra della Fraglia Vela Riva e della Nuova Zelanda, con i rispettivi allenatori Santiago Lopez e Russell Coutts. La scuola vela intanto, da cui escono quei bambini che proseguono eventualmente con la pre-agonistica e agonistica, prosegue con i corsi sia di iniziazione che perfezionamento, ricevendo grandi soddisfazioni e riconoscenza dalle famiglie degli allievi, che partecipano con impegno, divertendosi.


06/08/2017 20:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Salone Nautico: il resoconto della giornata inaugurale

Una giornata segnata da tanta politica, ma la nautica alla fine ha prevalso

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci