sabato, 19 gennaio 2019

SCUOLA VELA

Fraglia Vela Desenzano: dati record per la scuola di vela 2018

fraglia vela desenzano dati record per la scuola di vela 2018
Redazione

Per la scuola Fraglia Vela Desenzano la stagione è appena terminata ed è tempo di festeggiare il successo raggiunto in quello che si può definire un ottimo 2018, in termini di partecipazione da parte degli allievi. Le presenze ai corsi dedicati agli istituti scolastici hanno raggiunto numeri da record: più di 80 le giornate in barca a vela timonate dagli istruttori FVD.

A destreggiarsi con i venti lacustri ci sono stati quasi 1800 alunni (1799 per l’esattezza), che per alcune mattine hanno lasciato i banchi di scuola per destreggiarsi tra virate e abbattute a bordo della numerosa flotta messa a disposizione per apprendere l’abc della vela  nel golfo di Desenzano. Una ventina di istituti hanno aderito a questa offerta formativa, dalle scuole primarie sino agli istituti secondari e non solo della Provincia di Brescia, ma anche di Milano, Verona, Mantova e Cremona. Poco meno di 300 anche i ragazzi della vicina Parma, giunti grazie alla consolidata collaborazione con lo Yatch Club Parma.

Trionfo locale anche ai campionati studenteschi, dove nel palmares con un primo e secondo posto sono entrati due equipaggi allenati a Desenzano, rispettivamente dell’istituto comprensivo Valtenesi di Padenghe e del Liceo Bagatta di Desenzano.

Sono questi alcuni dei risultati positivi di un’attività decennale che vede il circolo gardesano impegnato nel progetto “Velascuola”, studiato e promosso dalla Federazione Italiana Vela in collaborazione con il Miur (Ministero Istruzione, Università e Ricerca).

Questa iniziativa, afferma la presidente della Fraglia Vela Desenzano Romana Fosson, «consente allo sport velico di far breccia nelle scuole, con l’obiettivo di instaurare e accrescere la cultura marinara tra i giovani, rivolgendo una particolare attenzione alla comprensione e al rispetto dell’ambiente lago, a noi tanto caro. Siamo molto soddisfatti dell’elevata qualità perseguita dal nostro percorso didattico, grazie alla guida di istruttori qualificati, diretti da Stefano Girelli».

Il responsabile della Scuola Vela FVD Stefano Girelli commenta: «La grande partecipazione e l’entusiasmo manifestato dagli studenti e da tutti i docenti che hanno messo anima e corpo in questo progetto ci ripaga degli sforzi fatti. L’impegno si è orientato soprattutto nell’offrire barche adeguate allo scopo, con una flotta che oggi conta ben dieci imbarcazioni e uno staff composto da istruttori qualificati e desiderosi di trasmettere la propria passione ai più giovani».

Una prova importante, dunque, che testimonia come la navigazione sul basso Garda non sia ristretta ai soli motonauti. In conclusione Stefano Girelli anticipa i progetti in cantiere per la stagione 2019: «Stiamo già lavorando per la prossima primavera e lo sguardo sarà rivolto soprattutto alla tutela ambientale e alla lotta contro la plastica, drammatica piaga che sta deturpando le acque di tutto il mondo, Benaco incluso».


31/10/2018 15:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci