mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

federagenti    volvo ocean race    nautica    mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela   

MELGES 24

Fracassoli stravince a Riva del Garda il titolo nazionale Melges 24

fracassoli stravince riva del garda il titolo nazionale melges
redazione

Dopo il maltempo di venerdì e sabato l’ultima mattinata riservata alle regate dei Melges 24 è stata all’insegna del cielo terso e di un anomalo vento da nord piuttosto destrorso. Il Garda Trentino ha così voluto salutare con una magnifica giornata di sole e vento i partecipanti, portando dopo il vento da nord della mattina in cui sono state disputate due regate molto tecniche, anche un bel vento da sud sui 14-16 nodi che ha permesso di regatare l’ultima prova con condizioni diverse rispetto alle precedenti regate, tutte corse con vento di direzione opposta. A parte il primo classificato, che si è preso il lusso di non regatare nell’ultima prova, perchè comunque già vincitore calcolando lo scarto, il resto della flotta se l’è giocata fino all’ultimo: balzo in avanti dell’americano Bruce Ayres su Monsoon che è riuscito ad agguantare il secondo posto assoluto seppur di un solo punto davanti all’ungherese Bakorczy su FGF Sailing Team; scivolato quarto Andrea Rachelli su Altea per una giornata decisamente peggiore con un 5-8-10, che lo hanno retrocesso al quarto posto, a 3 punti dal podio. Ottime regate per Niccolò Bartola, che oltre a vincere tra i Corinthian - categoria che aveva in gara ben 26 equipaggi su 39, ha conquistato un onorevole 5° posto assoluto. Merito come sempre a Comitato di regata presieduto da Giancarlo Crevatin e lo staff tecnico in acqua coordinato da Fausto Maroni, che nonostante il tempo perturbato dei primi due giorni han sempre garantito regate tecnicamente valide e di un numero sufficiente per inserire lo scarto della regata peggiore. Conclusa questa 3 giorni dedicata ai monotipo Melges 24, flotta che tornerà nel 2018 per disputare il Campionato Europeo con probabilmente un’ottantina di equipaggi. La Fraglia Vela Riva sarà impegnata anche il prossimo week end con la Riva Cup, manifestazione di regate “turistiche”, riservata alle classi 505, Dyas e Korsar, pressochè sconosciute in Italia, ma apprezzate all’estero da quei velisti, che piacevolmente vengono a regatare sul Garda Trentino per affiancare una bella vacanza alla passione per la vela.


21/05/2017 20:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci