martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

BARCOLANA

Force 9 of London, bella prestazione alla Barcolana del record

force of london bella prestazione alla barcolana del record
redazione

Prestazione oltre le aspettative per Force 9 of London, Swan 65 dalla bellezza senza tempo che prese parte nel 1977 alla Whitbread Round the World Race (oggi Volvo Ocean Race) con il nome di ADC Accutrac. Allora concluse al quinto posto assoluto guidata da Clare Francis, prima skipper donna a prendere parte alla regata. L’equipaggio di oggi è invece formato da una squadra di giovani derivisti della Società Triestina della Vela coordinati dallo skipper Giorgio Pitter assieme a un gruppo di velisti triestini di lunga esperienza.
Le previsioni meteo davano bonaccia per oggi, domenica 8 ottobre, ma la situazione in rapido divenire ha visto entrare stamani sul Golfo di Trieste un borino sui 10-12 nodi in calo e rotazione verso sud. Force 9 è partita bene vicino alla costa al colpo di cannone delle 10,30 arrivando in ottima posizione alla prima boa di bolina. Nel lato di lasco verso il castello di Miramare, con le sue 32 tonnellate di dislocamento, Force 9 ha un po’ sofferto il calo d’aria, grazie al quale le barche più leggere e moderne si sono fatte sotto, concludendo con un piazzamento al di sopra delle aspettative, soprattutto in virtù di un meteo non particolarmente favorevole. Oltre al 57° posto assoluto, Force 9 si piazza 20° in Classe Crociera e 7° tra i Maxi davanti a barche ben più moderne e performanti. 
Giorgio Pitter, skipper: “Siamo partiti bene lato Barcola con più aria rispetto alle attese, una fortuna per  la nostra ‘vecchia signora’ costruita oltre quarant’anni fa per affrontare qualsiasi burrasca. Ci siamo avvantaggiati nel primo lato, l’equipaggio ha sempre manovrato al meglio guidato da Giuliano Angelini, in particolare in situazioni critiche quando barche più piccole e leggere si sono fatte sotto. Poi siamo riusciti a controllare la posizione pur con il vento in calo, questo risultato è importantissimo per gli armatori, per il team e per i nostri sponsor, ai quali va il più sentito ringraziamento. Infine, congratulazioni ai vincitori, non è facile mettere in piedi un progetto come il loro, agli organizzatori della SVBG e oltre duemila partecipanti grazie ai quali la Barcolana è la regata più bella e democratica del mondo.”
Lo yacht entrerà presto in cantiere per i necessari lavori di refitting in vista della prossima stagione di regate. Il programma di Force 9 of London prevede la partecipazione alle più classiche regate mediterranee, quali la Rolex Swan Cup, la Maxi Yacht Rolex Cup e la Rolex Middle Sea Race continuando a offrire ai giovani velisti delle classi olimpiche la possibilità di fare esperienza con una barca di grandi dimensioni.
Force 9 of London è supportata da La San Marco, Illumia, Bellini Canella, Switch, Slam, 9 Sails, Podartis, Principe di San Daniele.
Force 9 of London  supporta il progetto Clean Sea Life, una campagna di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti marini e l’inquinamento da microplastiche.
 
Su Force 9 of London hanno regatato:
Giorgio Pitter skipper
Giuliano Angelini tattico
Rocco D'Amico prodiere
Pietro Barucco prodiere
Andrea Zelco randa
Aldo Turchet drizze
Federico Borghi drizze
Marco Adamo drizze
Marco Furlan tailer
Silvia Penso tailer
Marco Cutrera mezzana
Nicola Delalle carrello randa
Marco Allocchio volanti
Andrea Nicoletti floater


08/10/2017 18:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

VOR: confermata una vittima a bordo del peschereccio

Collisione fra Vestas 11th Hour Racing, un team che sta prendendo parte alla Volvo Ocean Race 2017-18, e una barca da pesca uno dei componenti dell’equipaggio del peschereccio è deceduto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci