lunedí, 21 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    nautica    rolex capri sailing week    altura    formazione    vele d'epoca    regate    volvo ocean race    surf    dinghy    ufo22    barche d'epoca   

BARCOLANA

Force 9 of London, bella prestazione alla Barcolana del record

force of london bella prestazione alla barcolana del record
redazione

Prestazione oltre le aspettative per Force 9 of London, Swan 65 dalla bellezza senza tempo che prese parte nel 1977 alla Whitbread Round the World Race (oggi Volvo Ocean Race) con il nome di ADC Accutrac. Allora concluse al quinto posto assoluto guidata da Clare Francis, prima skipper donna a prendere parte alla regata. L’equipaggio di oggi è invece formato da una squadra di giovani derivisti della Società Triestina della Vela coordinati dallo skipper Giorgio Pitter assieme a un gruppo di velisti triestini di lunga esperienza.
Le previsioni meteo davano bonaccia per oggi, domenica 8 ottobre, ma la situazione in rapido divenire ha visto entrare stamani sul Golfo di Trieste un borino sui 10-12 nodi in calo e rotazione verso sud. Force 9 è partita bene vicino alla costa al colpo di cannone delle 10,30 arrivando in ottima posizione alla prima boa di bolina. Nel lato di lasco verso il castello di Miramare, con le sue 32 tonnellate di dislocamento, Force 9 ha un po’ sofferto il calo d’aria, grazie al quale le barche più leggere e moderne si sono fatte sotto, concludendo con un piazzamento al di sopra delle aspettative, soprattutto in virtù di un meteo non particolarmente favorevole. Oltre al 57° posto assoluto, Force 9 si piazza 20° in Classe Crociera e 7° tra i Maxi davanti a barche ben più moderne e performanti. 
Giorgio Pitter, skipper: “Siamo partiti bene lato Barcola con più aria rispetto alle attese, una fortuna per  la nostra ‘vecchia signora’ costruita oltre quarant’anni fa per affrontare qualsiasi burrasca. Ci siamo avvantaggiati nel primo lato, l’equipaggio ha sempre manovrato al meglio guidato da Giuliano Angelini, in particolare in situazioni critiche quando barche più piccole e leggere si sono fatte sotto. Poi siamo riusciti a controllare la posizione pur con il vento in calo, questo risultato è importantissimo per gli armatori, per il team e per i nostri sponsor, ai quali va il più sentito ringraziamento. Infine, congratulazioni ai vincitori, non è facile mettere in piedi un progetto come il loro, agli organizzatori della SVBG e oltre duemila partecipanti grazie ai quali la Barcolana è la regata più bella e democratica del mondo.”
Lo yacht entrerà presto in cantiere per i necessari lavori di refitting in vista della prossima stagione di regate. Il programma di Force 9 of London prevede la partecipazione alle più classiche regate mediterranee, quali la Rolex Swan Cup, la Maxi Yacht Rolex Cup e la Rolex Middle Sea Race continuando a offrire ai giovani velisti delle classi olimpiche la possibilità di fare esperienza con una barca di grandi dimensioni.
Force 9 of London è supportata da La San Marco, Illumia, Bellini Canella, Switch, Slam, 9 Sails, Podartis, Principe di San Daniele.
Force 9 of London  supporta il progetto Clean Sea Life, una campagna di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti marini e l’inquinamento da microplastiche.
 
Su Force 9 of London hanno regatato:
Giorgio Pitter skipper
Giuliano Angelini tattico
Rocco D'Amico prodiere
Pietro Barucco prodiere
Andrea Zelco randa
Aldo Turchet drizze
Federico Borghi drizze
Marco Adamo drizze
Marco Furlan tailer
Silvia Penso tailer
Marco Cutrera mezzana
Nicola Delalle carrello randa
Marco Allocchio volanti
Andrea Nicoletti floater


08/10/2017 18:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alle Bermuda un po' di Match Race in salsa Argentario

Il Team di Ettore Botticini supportato da Andrea Fornaro fa un'ottima prova alla Argo Group Gold Cup arrivando fino ai quarti della prestigiosa competizione di Match Race

Sul Garda arrivano i gentlemen della vela

La regata organizzata da Circolo vela Gargnano e Yacht Club di Cortina. Si corre il 19 e 20 maggio

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

B&G fornitore esclusivo per il leggendario trimarano Orma 60 Ad Maiora

La nuova ed entusiasmante collaborazione vedrà la famosa imbarcazione completamente riequipaggiata con l'elettronica B&G

Varato a Trieste il nuovo TP52 Luna Rossa

Con la nuova imbarcazione parteciperà alla 52 Super Series, in programma da Maggio a Settembre di quest’anno, la prima serie di regate su cui si potranno testare equipaggio e strategie di regata in vista della prossima edizione dell'America's Cup

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

SuperNikka pronta per il debutto stagionale

È pronto a prendere il via con il primo appuntamento della serie, il Maxi Yacht Capri Trophy, in programma nelle acque del golfo di Napoli da domani fino a domenica nell’ambito della Rolex Capri Sailing Week

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Gizzeria, Invernale 2018: la Corona a Damanhur

Il Comet 45s di Monteleone- Ferrone quest’anno si è nettamente affermato sugli avversari, collezionando ben 7 primi su 8 risultati che concorrono a formare la classifica

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci