mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

NAUTICA

Floating Life svela un 2018 ricco di novità dopo i primi 15 anni di successi

floating life svela un 2018 ricco di novit 224 dopo primi 15 anni di successi
redazione

Era il 2002 quando nasceva Floating Life, il gruppo svizzero che nei quindici anni trascorsi ha saputo affermarsi nel management, nel charter e nella vendita di super e mega yacht e che si appresta a vivere un 2018 ricco di novità nei suoi molteplici ambiti di attività.
Una molteplicità di servizi che ha portato il gruppo svizzero a fatturare, nel 2017, circa 2,5 milioni di Franchi Svizzeri. Attualmente sono quattordici gli yacht gestiti da Floating Life e sedici quelli impegnati nel charter.
“Floating Life si è da sempre concentrata sullo ‘Yacht Management’,” racconta Andrea Pezzini, direttore di Floating Life. “Oltre a quest’attività però il nostro team si occupa anche del Technical Management, delle New Constructions e abbiamo una nostra linea di capi d’abbigliamento per equipaggi prodotta in Italia e distribuita dalla Floating Life Style. Nel 2010 è poi nata la divisione Charter & Brokerage”.
L’importanza dello yacht management
Un mercato, quello del management, che nei quindici anni di attività di Floating Life si è sempre più evoluto, in funzione dei notevoli cambiamenti in termini di leggi e regolamenti. “Quelli che vent’anni fa erano considerati yacht di grandi dimensioni, sui 20-30 metri”, continua Andrea Pezzini, “oggi rappresentano la fascia bassa. Il mercato si è spostato verso metrature che necessitano numeri importanti di personale e al contempo la loro gestione è sempre più complessa. Proprio per questo motivo le società di management ashore sono sempre più fondamentali e indispensabili”.
Un cambiamento del mercato al quale Floating Life ha reagito puntando su una sempre maggiore specializzazione e customizzando i propri servizi, che non sono più semplicemente legati agli ambiti amministrativi e tecnici, tarandoli sulle reali esigenze del singolo cliente. Una parte del team Floating Life si concentra sullo yacht, sul suo funzionamento, sugli aspetti di safety&security, sulla logistica e sulle necessità dell’equipaggio.
Un’altra parte del team, come il concierge department, segue il cliente dal momento in cui esce di casa per raggiungere lo yacht fino a quando termina la propria crociera. Ma non è tutto: Floating Life oggi fornisce anche supporto legale e fiscale.


05/03/2018 12:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci