lunedí, 27 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    seatec    suzuki    campionati invernali    regate    libri    melges    classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    press    derive    turismo    formazione   

NAUTICA

Floating Life incarica Cantiere delle Marche per la costruzione del K42

floating life incarica cantiere delle marche per la costruzione del k42
redazione


Floating Life ha il piacere di annunciare di aver incaricato Cantiere Delle Marche come cantiere costruttore del nuovo M/Y K42 - un explorer di 42mt e 499GT – con consegna prevista per fine 2018.Andrea Pezzini - CEO di Floating Life e project manager per la Series K - riferisce in merito a questa assegnazione: “La decisione di affidare la realizzazione del secondo progetto della Series K a Cantiere Delle Marche è stata frutto di un'attenta selezione che ha visto coinvolti una serie di cantieri a livello internazionale. Abbiamo trovato la massima disponibilità resa dal cantiere nello studio di un progetto completamente custom. Allo stesso modo la scelta di affidare la progettazione allo Studio Sculli è nata da un rapporto di fiducia e conoscenza ventennale e dalla perfetta sintonia tra il tratto caratteristico dell'architetto Sculli e i gusti espressi dal committente.”
M/Y K42 - LA NUOVA UNITA' DELLA SERIES K
La seconda unita, che segue la filosofia produttiva della Series K - di cui Floating Life e unico titolare – e stata affidata - per l’architettura navale (per K42 in collaborazione con lo studio Hydrotec) e il design - allo Studio Sculli di Sarzana (La Spezia), che ha gia firmato con successo la prima imbarcazione della linea (K-40, 40m), e con cui Floating Life ha un rapporto ventennale di collaudata fiducia, condividendone idee, gusti e obiettivi.
M/Y K-42 é uno yacht a 5 ponti con baglio di 9.20m, un immenso beach club collocato al lower deck e aree esterne molto spaziose di cui quella al main deck capace di accogliere un tender di ben 10m. E' stato poi concepito un esclusivo “owner deck” sul quale si trova una master, un grande salone ed una Jacuzzi.
Disegnata, pensata e costruita seguendo il concetto “explorer”, il M/Y K-42 sara un custom realizzato con materiali e finiture di altissimo pregio per soddisfare le esigenze del cliente. Sulla base di una piattaforma navale studiata da Floating Life, ogni potenziale cliente di questa serie potra scegliere sovrastrutture, lay out, allestimenti e décor personalizzandoli completamente.
Nel rigoroso rispetto della filosofia produttiva che Floating Life sta sviluppando per questa serie, la piattaforma industriale (carene) della Series K - che comprende K-42 e K-40 - e stata studiata con un sofisticato programma di fluidodinamica e poi testata con un modello presso la vasca navale di Goteborg (SSPA), confermando le buone scelte progettuali.


13/01/2017 11:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci