mercoledí, 22 febbraio 2017

NAUTICA

FLOATING LIFE Charter&Brokerage annuncia la vendita del M/Y WallyKokoNut – 26m WallyAce

Floating Life Charter&Brokerage è lieta di annunciare la vendita del 26m WallyAce M/Y WallyKokoNut ad un nuovo cliente europeo. Lo yacht dislocante è in grado di ricevere 10 ospiti accolti in 4 cabine e 4 membri dell’equipaggio.
Da sempre costruttore d’imbarcazioni estremamente innovative e dal design non convenzionale Wally, riconferma con questa nuova imbarcazione dislocante – varata nel 2014 – la sua vocazione: garantire all’armatore e ai suoi ospiti ampi volumi, elevati livelli di comfort e stabilità insieme ad una notevole riduzione dei consumi, dei rumori e delle vibrazioni, all’insegna delle lunghe crociere e del massimo comfort a bordo.

Wally Ace 26m WallyKokoNut spicca tra le altre barche della sua categoria grazie ad una serie di tratti distintivi unici:
volumi interni più grandi e maggiormente usufruibili;
spazi incredibili per soli 26 m: 128 mq di spazi esterni su due livelli e un salone interno di 50 mq;
l’area totale è di 282 mq, più grande del 30% rispetto alle altre imbarcazioni delle stessa dimensione;
un garage per il tender posizionato a centro barca con accesso diretto per l’equipaggio e area di servizio;
poppa e suite VIP affacciate sulla terrazza-on-the-sea® con accesso diretto all’acqua;
ingresso separato per l’equipaggio alle aree di servizio così da accedere direttamente e senza disturbare armatore e ospiti al garage tender e alla banchina del porto;
motori dimensionati per le crociere a lungo raggio e bassi consumi;
stabilizzatore giroscopico innovativo senza appendici esterne;
sala macchine e il garage per il tender posizionati a centro barca per concentrare i pesi nella zona centrale e per fornire un passaggio sull’onda più agevole;
scafo più largo in grado di garantire maggiore stabilità (maggiore del 10-15% rispetto a yacht simili);
linea di galleggiamento più lunga per migliori prestazioni;
bordo libero più alto così da migliorare la navigabilità anche con cattivo tempo e aumentare i volumi interni;
baricentro abbassato;
MOTORIZZAZIONE E PRESTAZIONI
Il sistema di propulsione è caratterizzato da motori adatti ad un utilizzo a basso regime in grado di garantire lunga durata abbinata a ridotti livelli di vibrazioni, di rumorosità, di consumi e soprattutto poca manutenzione. WallyKokoNut naviga a una velocità economica di 10 nodi, a 1.300 giri al minuto, con un consumo di circa 7 litri per miglio marino (dato, questo, sicuramente senza precedenti per un motor yacht di 90 tonnellate, con 10 ospiti e quattro membri dell’equipaggio a bordo). Efficienza eccezionale che porta WallyKokoNut a superare le 3.000 miglia nautiche di autonomia. I motori sono due 390 hp Caterpillar C12 engines. WallyAce 26m è una linea semi-custom, costruita usando la tecnologia di GRP sandwich. Le pelli dello scafo sono il 50% più spesse di quanto richiesto dal registro di classificazione, offrendo fino a tre volte la solidità e la durezza obbligatoria.


06/07/2016 16:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

EFG: regata estremamente impegnativa e molto interessante

La prima barca italiana alla EFG Sailing Arabia The Tour, supportata dall’ Hotel Cala di Volpe e de Grisogono, dopo le due prime tappe si sta rendendo conto della difficoltà della sfida

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci