martedí, 26 marzo 2019

J24

Five for Fighting vince il Campionato di Primavera 2018

five for fighting vince il campionato di primavera 2018
redazione

Dopo otto prove valide portate a termine in due fine settimana, si è conclusa l’edizione 2018 del Campionato di Primavera, appuntamento organizzato dal Club Nautico Marina di Carrara in collaborazione con l’Associazione Nazionale Classe J/24che apre ufficialmente la stagione agonistica 2018 della Flotta J24 del Golfo dei Poeti.
Dopo le tre prove disputate nel primo fine settimana da una decina di temerari equipaggi incuranti delle temperature rigide, la Flotta J24 del Golfo dei Poeti è nuovamente scesa nelle acque antistanti la diga foranea del porto di Marina di Carrara nel week end appena concluso e ha portato a termine altre cinque regate vinte nell’ordine da Ita 449 Razor Bill dell’armatore timoniere Giuseppe Simonelli, Ita 304 Five for Fighting armato e timonato da Eugenia De Giacomo (protagonista della 5°,7° e 8°) e da Ita 215 Mollicona armato da Vincenzo Mercuri e timonato da Angelo Crepoli .
Ed è proprio Ita 304 Five for Fighting, vincitore anche della regata d’apertura del Campionato, ad aggiudicarsi il titolo di Campione di Primavera 2018.
La classifica definitiva dopo otto prove, infatti, vede in prima posizione Five for Fighting con 13 punti, seguito dal detentore del titolo degli ultimi due Campionati di Primavera Mollicona (18), Razor Bill (25), Ita 202 Tally Ho armato da Roberta Banfo e timonato da Luca Macchiarini (25 punti) e Ita 481 Coccoè di Riccardo Pacini (42). Per Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24, Pietro Diamanti, al comando nel primo fine settimana ma non sceso in acqua in questo ultimo doppio appuntamento, un settimo posto assoluto.
“Malgrado le condizioni meteo davvero proibitive in entrambi i fine settimana- ha commentato il carrarino Pietro Diamanti - la nostra Flotta ha comunque portato a termine belle regate, combattute e tecnicamente valide e tutti gli equipaggi si sono divertiti.”


14/03/2018 10:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Domenica 24 marzo è la Giornata Europea del Gelato Artigianale

Il gelato artigianale, delizia per i palati di ogni età e nazione, si prepara ad essere il protagonista indiscusso del primo weekend di primavera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci