mercoledí, 4 maggio 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

passaggio a nord ovest    matteo miceli    ucina    j70    moth    finn    regate    gc32    vela    mini 6.50    dinghy    giancarlo pedote    vela olimpica    andrea mura    laser    nacra 17    melges32    desafio   

CANTIERISTICA

Fincantieri costruirà traghetto a basso impatto ambientale

Il traghetto sara' un concentrato di tecnologia e innovazione, perche' adottera' gli standard piu' evoluti in termini di risparmio energetico e basso impatto ambientale. Sara' dotato di propulsione diesel elettrica, come le moderne navi da crociera, e avra' un' eccezionale manovrabilita'. Soddisfatto Gerges Farrah, presidente e ceo di Stq: "Sono molto contento del risultato di questo processo molto rigoroso di progettazione e di costruzione della nuova nave che sara' impegnata a Matane fra tre anni. Il nuovo traghetto con 130 metri di lunghezza e una capacita' di 800 passeggeri e 180 auto sostituira' la "Camille-Marcoux", sara' molto piu' grande e meglio attrezzato. I suoi maggiori volumi di carico saranno adatti a tutti i tipi di veicoli. La traversata sara' per i passeggeri un' esperienza piu' piacevole". Gabriele Cocco, direttore Navi Mercantili dell' azienda italiana ha invece aggiunto: "Fincantieri e' particolarmente orgogliosa di questo successo che la conferma all' avanguardia tecnica e leader nel settore dei traghetti ad alta tecnologia.
Da oggi, oltre che nel Mediterraneo, nel Mar Baltico e nel Mare del Nord, saremo presenti anche in Nord America con un prodotto estremamente innovativo, il primo ad essere impiegato in una regione particolarmente sensibile preservazione dell' ambiente, che assicurera' un notevole risparmio energetico e un minimo
livello di inquinamento".


30/07/2012 12:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Est 105: in tempo reale vince Paolo Montefusco su Idrusa

Seconda a tagliare il traguardo Buena Vista di Luigi Pannarale (CUS Bari) e terza Verve Camer di Greco Giuseppe (I.T.N. “A.Vespucci” Gallipoli)

Matteo Miceli: una vela tra i ghiacci per il "Passaggio a Nord Ovest"

Dal Pacifico all'Atlantico passando per il Mar Glaciale Artico approfittando del temporaneo scioglimento dei ghiacci. Una rotta lunga e pericolosa che Matteo Miceli affronterà su Pachamama

Prima edizione del Trofeo Alberto Depaolini

Una prima edizione condizionata dal maltempo con il forte vento di maestrale che ha portato all'annullamento della prima prova prevista per domenica 24 aprile e ridotto i concorrenti per la regata di lunedì 25 aprile

La Duecento fa il pieno di barche

70 barche iscritte ad una settimana dal via, segno di una vela d'altura che rinasce e ritrova consensi e investimenti

LNI Palermo Centro: conclusa "Una Vela Senza Esclusi", Massimo Dighe sul podio

Si è conclusa ieri, Domenica 1 Maggio, la quarta edizione della regata velica per atleti disabili Una Vela Senza Esclusi, patrocinata dalla Presidenza Nazionale LNI e dal Comune di Palermo e organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione Palermo Centro

Giancarlo Pedote: il Vendée Globe passa dai Moth

Da oltre 15m2 a poco più di 2m2; da oltre 4 tonnellate di peso, a soli 30 kg. Il sorprendente 2016 di Giancarlo Pedote: il debutto nell’International Moth Class (IMCA).

Est 105, Indigo si impone in overall

A INDIGO la coppa dell'XI Edizione della regata internazionale di vela d’altura EST 105 Bari - Bocche di Cattaro che ha percorso 111 miglia con un tempo di 14:10:34.

Palermo, Spring test: Jules et Jim leader, Mizar in grande spolvero

Una fastidiosa pioggerellina dà il buon mattino agli atleti delle barche che partecipano agli Spring Test, regate di preparazione ai Campionati Italiani volute dal VelaClub e dal Centro Universitario Sportivo

Palermo: in acqua per la IV edizione di "Una Vela Senza Esclusi"

Si è aperta ieri, 29 Aprile 2016, la quarta edizione di Una Vela Senza Esclusi evento sportivo e sociale diventato ormai un must per la Sezione Palermo Centro della Lega Navale Italiana

Kingii, la boa da polso che ti salva la vita

Kingii Wearable è il più piccolo dispositivo di galleggiamento al mondo, ma quando ci si trova in difficoltà in acqua può fare una grande differenza

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci