venerdí, 23 febbraio 2018

FINCANTIERI

Fincantieri: al via “Insieme in sicurezza” per le ditte fornitrici del gruppo

Fincantieri ha iniziato il 2018 con un progetto di particolare portata in materia di sicurezza. Il benessere di tutti i lavoratori, insieme alla cura e al miglioramento di ogni ambiente in cui essi agiscono, costituiscono da sempre fattori strategici di sviluppo dell’azienda, in una visione che considera la sicurezza un valore fondamentale e un obiettivo irrinunciabile.
Su questi presupposti ha preso vita “Insieme in sicurezza”, un videocorso multimediale rivolto ai lavoratori che operano negli stabilimenti italiani del Gruppo e principalmente a tutti i dipendenti delle ditte esterne, un bacino di utenza che si aggira intorno alle 30.000 unità, donne e uomini di nazionalità ed etnie diverse.
Con il mese di gennaio, all’atto dell’ingresso nei diversi stabilimenti di nuovi addetti e come condizione per l’accesso, i lavoratori sono stati chiamati a prendere visione di questo video. La fruizione del corso, della durata di 2 ore e 30 minuti circa, avviene in ambienti adibiti e gestiti a tal fine.
I temi trattati vanno da una presentazione degli stabilimenti alla illustrazione della normativa vigente, dalla disamina dei rischi derivanti da lavorazioni specifiche dell’industria navale ai vari sistemi di tutela e prevenzione.
“Insieme in sicurezza” è un prodotto altamente personalizzato, realizzato in 10 versioni, tarate su misura per ogni unità produttiva del Gruppo. Ogni versione è stata poi tradotta nelle 10 lingue più diffuse nei cantieri, portando a 100 il numero complessivo delle edizioni realizzate.
Questa iniziativa conferma la ricerca e l’impegno costante dell’azienda per favorire, all’interno del proprio sistema produttivo, la migliore integrazione e interazione fra tutti i soggetti coinvolti, nel pieno rispetto delle norme poste a tutela della sicurezza sul lavoro e dell’ambiente.


25/01/2018 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci