sabato, 18 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

surf    clima    j24    melges 40    volvo ocean race    protagonist    disabili    riva    nautica    windsurf    attualità    guardia costiera    mare   

LIV

Finale LIV: ecco i campioni in gara

finale liv ecco campioni in gara
redazione

Tutto pronto a Crotone per la Finale 2017 del Campionato Nazionale per Club. 20 gli equipaggi al via, e sarà una vera battaglia navale. I Club, infatti, hanno scelto i migliori velisti per essere rappresentati all’evento, che mette in palio il titolo nazionale e la qualificazione per gli eventi internazionali della Sailing Champions League.
Le regate si disputeranno con l’ormai noto “format LIV”, a bordo dei J70 della Legavela Servizi: la flotta garantisce rigida monotipia e grande spettacolo a pochi passi da terra, oltre a tanti Big che rappresenteranno i rispettivi Yacht Club in questo finale di stagione. Tra importanti conferme (da Paoletti a Bressani), e i migliori italiani di classe che hanno fatto storia al mondiale J70 (c’è il team di Noè, campione del mondo Corinthian), arrivano anche le donne: c’è Claudia Rossi, la “petite terrible” al via.
Tra i big in acqua, il team del CC Aniene, che schiera Luca Tubaro, Lorenzo Bressani, Matteo Mason e Umberto Molineris: come dire, perfetta coordinazione, grande affiatamento e un campione al timone. Occhio agli outsider del Centro Velico 3V: un equipaggio giovanissimo, con un capitano donna, Erica Ratti, che assieme a Edoardo Mancinelli, Matteo Sangiorgi e Alessandro Franzì ha mostrato grande determinazione e grande tecnica, soprattutto con vento sostenuto.
Il Circolo della Vela Bari schiera il giovane ma espertissimo Simone Ferrarese, assieme a Michele Lecce, Gianmaria Foglia, Corrado Minutolo; da vedere anche il super affiatato team dei ravennati con Michele Mazzotti, Francesco Ivaldi, Cesare Trioschi e Andrea Bazzini, che hanno infatti già regatato assieme nelle prove LIV, e sono pronti a dare battaglia. Portocivitanova si affida alla mano di Michele Regolo, e schiera un team che ha dato filo da torcere alle selezioni. 
Grande attesa per il team dello Yacht Club Costa Smeralda: arriva nella formula LIV anche la “petit terrible” Claudia Rossi, la donna al timone che ha chiuso in quarta posizione il Mondiale J70, e adesso assieme a Stefano Cherin, Federico Michetti e Luca Favarelli è prontissima a ben figurare. Restando al mondiale J70, l’Adriaco presenta in LIV l’equipaggio che ha vinto il mondiale Corinthian: Gianfranco Noè, Andrea Micalli, Emanuele Noè e Samuele Maria Semi difenderanno i colori del circolo triestino, e non mancherà lo spettacolo. Da Trieste arriva anche la Società Velica di Barcola e Grignano: i barcolani sono armati fino ai denti con Michele Paoletti, Dean Bassi, Mauro Parladori e Alessandro Bonifacio.
Altro importante equipaggio in arrivo quello del Circolo Nautico e della Vela Argentario, timonato da Ettore Botticini che ha guadagnato nel 2017 i titoli di Vice Campione del Mondo di match race, Vice Campione Europeo di match race e Campione Italiano di match race, ed attualmente è dodicesimo nella ranking Worldwide Sailing di specialità. 
Appuntamento giovedì 26 ottobre al Circolo Nautico Crotone, alle 18.30 per la attesa Cerimonia delle Bandiere. Si regata da venerdì a domenica.


24/10/2017 20:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Otranto la III regata "Piu' Vela per Tutti"

In onore di Lele Coluccia, grande uomo di mare

"Caccia ai pirati somali” il libro di Gualtiero Mattesi

L’Ammiraglio Mattesi, Comandante del gruppo di 5 navi sotto insegne NATO nell’operazione «Ocean Shields», ha spiegato che i pirati attuali, altro non sono che criminali senza scrupoli

Marina Cala de’ Medici, riprendono i lavori in diga foranea per l’allungamento della berma sommersa

Stamani l’incontro in Porto della 4ª Commissione Consiliare del Comune di Rosignano M.mo col Prof. Aminti per l’aggiornamento sullo stato lavori

Transat Jacques Vabre: strambata involontaria per Giancarlo Pedote

Inizio di regata movimentata per Fabrice Amedeo e Giancarlo Pedote, che però reagiscono cercando di recuperare una posizione, miglio dopo miglio

Volvo Ocean Race: incontri ravvicinati del tipo equatoriale

Per la prima volta dall’inizio della seconda tappa, sono meno di 50 le miglia che separano il leader dal settimo team, la flotta si è compattata e le calme equatoriali stanno rispettando la loro fama

FVG Marinas: il 2017 si chiude con un +30% di transiti

Rete FVG Marinas Network: è tempo di bilanci. 30% in più di transiti nei Marina del Friuli Venezia Giulia nella stagione turistica

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

La tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie

Transat Jacques Vabre: vittoria e record per Sodebò

Thomas Coville e Jean Luc Nélias hanno tagliato il traguardo della 13ma Transat Jacques Vabre vincendo nella categoria Ultimes davanti a Sebastien Josse e Thomas Rouxel

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci