domenica, 20 agosto 2017

RIO 2016

Fiamme Gialle: con le ultime convocazioni sono 46 gli atleti presenti alle Olimpiadi di Rio

A seguito delle decisioni del CIO e delle singole Federazioni Internazionali sul caso Russia, ed in particolare della Fisa nella squadra Olimpica italiana hanno trovato posto ulteriori due imbarcazioni del canottaggio, tra i cui componenti ci sono ben sei finanzieri (quattro uomini: Luca Agamennoni, Simone Venier, Matteo Stefanini e Mario Paonessa nell’otto e due donne: Laura Milani e Valentina Rodini nel doppio pesi leggeri).

Salgono così a 46 gli atleti della Guardia di Finanza convocati, numero che rappresenta un record storico. Mai, infatti, in tutte le precedenti Olimpiadi estive, le Fiamme Gialle avevano raggiunto un così elevato numero di atleti presenti, che fanno del nostro sodalizio il club più rappresentato non soltanto in Italia, ma con ogni probabilità al mondo.

Particolare soddisfazione suscita l'inserimento nella rappresentativa per Rio di Simone Venier, giunto alla sua quarta Olimpiade e già medagliato a Pechino 2008, atleta cresciuto nelle nostre Sezioni Giovanili che, con i loro oltre 500 tesserati ogni anno, hanno già in passato fatto crescere giovani in grado di salire su podi Olimpici e Mondiali.



Le Fiamme Gialle a Rio 2016:



ATLETICA LEGGERA (12)

Marco De Luca Marcia 50km

Antonella Palmisano Marcia 20km

Elisa Rigaudo Marcia 20km

Libania Grenot 4x400, 400 m

Alessia Trost Salto in alto

Fabrizio Donato Salto triplo

Matteo Galvan 400 m

Desalu Eseosa Fausto 200 m

Giordano Benedetti 800 m

Yuri Floriani 3000st

Margherita Magnani 1500 m

Sonia Malavisi Salto con l’asta



CANOA (3)

Albero Ricchetti K1 1000, K4 1000

Giulio Dressino K2 1000, K4 1000

Nicola Ripamonti K2 1000, K4 1000



CANOTTAGGIO (11)

Francesco Fossi Doppio Senior

Romano Battisti Due di coppia

Matteo Lodo Quattro senza

Giuseppe Vicino Quattro senza

Domenico Montrone Quattro senza

Laura Milani Doppio PL

Valentina Rodini Doppio PL

Luca Agamennoni Otto

Simone Venier Otto

Matteo Stefanini Otto

Mario Paonessa Otto



JUDO (2)

Edwidge Gwend 63 kg

Elios Manzi 60 kg



NUOTO (4)

Alessia Polieri 200 farfalla

Alice Mizzau 4×200 sl, 200 sl

Andrea Toniato 4x100 mista, 100 rana

Arianna Castiglioni 100 rana, 4x100 mista



SCHERMA (4)

Giorgio Avola Fioretto individuale - a squadre

Daniele Garozzo Fioretto individuale - a squadre

Loreta Gulotta Sciabola individuale – a squadre

Irene Vecchi Sciabola individuale – a squadre



TIRO A SEGNO (2)

Niccolò Campriani Carabina 50 m 3p, 10 m, a terra

Marco De Nicolo Carabina 50 m 3p, 10 m, a terra


TUFFI (2)

Tania Cagnotto Trampolino 3 m, 3 m sincro

Maria Marconi Trampolino 3 m


VELA (6)

Flavia Tartaglini RS:X

Francesco Marrai Laser Standard

Silvia Zennaro Laser Radial

Giorgio Poggi Finn

Pietro Zucchetti 49er

Ruggero Tita 49er




30/07/2016 13:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci