lunedí, 23 ottobre 2017

PROTAGONIST

Festa, selfie, bonaccia per la Trans Lac Del Lago di Garda che va alla coppia Giovanelli-Milini

festa selfie bonaccia per la trans lac del lago di garda che va alla coppia giovanelli milini
redazione

La 27° Trans Lac en Du, classica d'apertura della vela del lago di Garda ha visto vincitore "Irma la Dolce-Team Mata" con l'equipaggio composto da Matteo Giovanelli e Alberto Milini. I due, a bordo di un monotipo della serie "Protagonist 7.5", hanno impiegato oltre 7 ore e mezzo per coprire il percorso in due tappe, sulla rotta Salò-Gargnano. Bonaccia notturna e dopo la partenza al tramonto una estenuante regata, tutta nell'oscurità causa le nuvole che hanno oscurato la luna piena del mese di febbraio. Giovanelli e Milini  hanno condotto in testa tutta la regata, chiudendo con quasi 3 minuti di vantaggio davanti all'Asso 99 "KeAsso" dei salodiani Max Tosi e Diego Larcher. Poi sul traguardo sono giunti i cabinati (più lenti) che correvano sulla tratta a nord limitata a Maderno. Terzo era "Carmecita" di Sabina Calandra e Riccardo Coroneo, quarto il "Tè Salt", il mini oceanico firmato da Umberto Felci, con a bordo Fabio Mor e Giorgio Manca. Quinto è finito  "MichelAss" di Marco Ferrari- Daniele Bettinsoli, sesto il "Città dei Mille", Protagonist dello Yacht Club Bergamo con a bordo Eusebio e Grazioli, settimo "Yerba" con Folchini e Giacomini, mentre il trofeo che ricorda Cristian Tarolli (equipaggio più giovane) è andato a Fabio Larcher e Nicola Torchio, due giovanissimi che corrono per il team 29Er della Canottieri Garda. Grande successo mediatico per l'Evento con la diretta Web della partenza grazie alle tante riprese degli appassionati presenti a terra. 


12/02/2017 18:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci