sabato, 29 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    5.5    minialtura    vela olimpiaca    solitari    nautica    coppa del mondo    press    suzuki    formazione    cala de medici   

PROTAGONIST

Festa, selfie, bonaccia per la Trans Lac Del Lago di Garda che va alla coppia Giovanelli-Milini

festa selfie bonaccia per la trans lac del lago di garda che va alla coppia giovanelli milini
redazione

La 27° Trans Lac en Du, classica d'apertura della vela del lago di Garda ha visto vincitore "Irma la Dolce-Team Mata" con l'equipaggio composto da Matteo Giovanelli e Alberto Milini. I due, a bordo di un monotipo della serie "Protagonist 7.5", hanno impiegato oltre 7 ore e mezzo per coprire il percorso in due tappe, sulla rotta Salò-Gargnano. Bonaccia notturna e dopo la partenza al tramonto una estenuante regata, tutta nell'oscurità causa le nuvole che hanno oscurato la luna piena del mese di febbraio. Giovanelli e Milini  hanno condotto in testa tutta la regata, chiudendo con quasi 3 minuti di vantaggio davanti all'Asso 99 "KeAsso" dei salodiani Max Tosi e Diego Larcher. Poi sul traguardo sono giunti i cabinati (più lenti) che correvano sulla tratta a nord limitata a Maderno. Terzo era "Carmecita" di Sabina Calandra e Riccardo Coroneo, quarto il "Tè Salt", il mini oceanico firmato da Umberto Felci, con a bordo Fabio Mor e Giorgio Manca. Quinto è finito  "MichelAss" di Marco Ferrari- Daniele Bettinsoli, sesto il "Città dei Mille", Protagonist dello Yacht Club Bergamo con a bordo Eusebio e Grazioli, settimo "Yerba" con Folchini e Giacomini, mentre il trofeo che ricorda Cristian Tarolli (equipaggio più giovane) è andato a Fabio Larcher e Nicola Torchio, due giovanissimi che corrono per il team 29Er della Canottieri Garda. Grande successo mediatico per l'Evento con la diretta Web della partenza grazie alle tante riprese degli appassionati presenti a terra. 


12/02/2017 18:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci