sabato, 28 marzo 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

aziende    ucina    volvo ocean race    protagonist    circoli velici    garda    luna rossa    regate    dragoni    campionati invernali    j24    america's cup    meteo    vela oceanica    barcelona world race    optimist    altura   

CANTIERISTICA

Ferretti: scende in acqua il nuovo modello 870

ferretti scende in acqua il nuovo modello 870
redazione

La cornice della Marina di Cattolica ha ospitato oggi un nuovo battesimo del mare per il Gruppo Ferretti: il varo del Ferretti 870, ultimo nato della flotta Ferretti Yachts. Il momento, come sempre molto emozionante, ha simboleggiato la concretizzazione di mesi d’intenso lavoro, tra progettazione ingegneristica, design, produzione artigianale e cura di ogni minimo dettaglio.
Nelle prossime settimane, sino alla fine di giugno, il nuovo modello sarà sottoposto a tutte le necessarie operazioni tecniche - collaudi RINA, prove prestazionali del prototipo in mare, verifiche di impianti e apparati - oltre al completamento del decoro di bordo, prima di essere consegnato ufficialmente ad un Armatore europeo.

Ferretti 870, che sarà presentato in anteprima mondiale al salone di Cannes, dall’11 al 16 settembre prossimi, nasce come sempre dalla stretta collaborazione tra lo Studio Zuccon International Project insieme all’AYT - Advanced Yacht Technology, il centro di ricerca e progettazione navale del Gruppo Ferretti ed il team di architetti e designer del Centro Stile Ferrettigroup. Misura oltre 26 metri e mezzo di lunghezza fuori tutto e oltre 6 di larghezza massima, per un dislocamento complessivo a pieno carico di 80 tonnellate, ed è stato interamente realizzato nello stabilimento produttivo del Gruppo a Cattolica.
Le sue importanti dimensioni ne fanno un nuovo momento di rinnovamento nella gamma delle “grandi” Ferretti Yachts.

“Siamo molto orgogliosi  di questo nuovo varo - commenta Alessandro Tirelli, Brand Manager Ferretti Yachts -, che rappresenta la prima occasione per ammirare il grande lavoro fatto in questi mesi in cantiere. Il Ferretti 870 è una barca che mette al centro benessere e comfort di bordo, grazie ad innovative e brillanti soluzioni abitative, senza dimenticare le ottime prestazioni e le straordinarie doti d’insonorizzazione degli ambienti e di privacy. Attendiamo di presentarlo in anteprima ai prossimi saloni di settembre e ottobre .”

Preservando alcune caratteristiche del suo predecessore Ferretti 830, il nuovo 870 presenta al contempo innovative soluzioni, già molto apprezzate sui più recenti modelli del brand. Sulla nuova imbarcazione, infatti, è presente come sul Ferretti 800 il cupolino color bronzo sopra la plancia di comando, che ne accresce il look sportivo. L’utilizzo di grandi superfici vetrate sul ponte principale rendono filante il profilo e molto luminosi gli ambienti, Nello scafo, inoltre, alla coppia di grandi vetrate open view all’altezza della cabina armatoriale, si aggiungono le finestre con oblò apribili per le cabine ospiti, e la doppia finestratura nella vip a prua.

Ampi spazi che si abbinano alle performance. L’imbarcazione infatti alla prima prova condotta dal team collaudo prototipi a medio carico ha toccato la velocità massima di 32 nodi, grazie alla coppia di motori MTU 12V 2000 M94, dalla potenza di 1948 mhp; una forza propulsiva che si abbina al comfort, garantito dal sistema Anti Rolling Gyro di Mitsubishi, capace di ridurre il rollio dell’imbarcazione di oltre il 50%.


04/06/2012 16.59.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup, AC 45 o AC 62: le dimensioni contano

Via gli AC 62 e dentro gli AC 45: la Coppa America riduce le dimensioni degli scafi

Volvo Ocean Race: notte di paura in oceano

Abu Dhabi Ocean Racing ha perso il controllo della barca due volte mentre MAPFRE, Team SCA e Dongfeng Race Team sono stati vittime di “Chinese gybe” ossia strambate involontarie rese ancora più pericolose dalla posizione della chiglia basculante

Roma per 2, "Bienvenue aux Figaro"

Cresce la partecipazione straniera con l’iscrizione di due Figaro della base de La Grande Motte, che si aggiungono al solitario Hugues Le Cardinal e al Pogo 40 del tedesco Konrad Schwingenstein

Mini 6.50: Zambelli/Filippi vincono la "Arcipelago 6.50"

Doppietta di Michele Zambelli che si aggiudica il podio anche all’ARCIPELAGO 6.50. Lo skipper forlivese vince senza rivali la regata toscana per la terza volta

Volvo Ocean Race: Team Brunel guida nei Quaranta Ruggenti

In prima piazza gli olandesi di Team Brunel, che sono riusciti sopravanzare Team Alvimedica più a nord, ma devono guardarsi le spalle anche dal ritorno di Abu Dhabi Ocean Racing

Olimpiadi della vela 2024: ci credono anche il Parco dell'Asinara e Castelsardo

Continuano le manifestazione a sostegno della candidatura del Nord-Ovest Sardegna a ospitare le Olimpiadi della vela 2024

Arcipelago 6.50: tra i serie di impone la coppia Fornaro/Bravo de Laguna

Andrea Fornaro su Sideral in coppia con Oliver Bravo de Laguna si aggiudica nei serie l'ARCI Mini 6.50.

Il VOR 70 SFS II (ex Puma) vince a Saint Tropez la 900 Nautiques

Alle 5:16 di questa mattina il VOR 70 SFS II di Lionel Péan ha tagliato per primo il traguardo posto davanti alla torre del Portalet a Saint Tropez, vincendo in tempo reale la 6a edizione della 900 Nautiques de St. Tropez

Barcelona World Race: Stamm e Le Cam quasi a Gibilterra

Con meno di 750 miglia dall'arrivo di Barcellona, Cheminées Poujoulat affronta il suo ultimo giorno di atlantico spinta da venti da sud-ovest

J24, Nettuno: La Superba firma le prime due regate della tappa d’apertura

Con le prime due regate portate a termine dai venti equipaggi J24 impegnati sino a domenica nelle acque antistanti la Città di Nettuno, ha preso ufficialmente il via la prima delle sette tappe del Circuito Nazionale 2015 della Classe J24